Meeting Hub Meeting Hub blog

Numero Verde - Assistenza Clienti

800 082 840

30 anni di matrimonio: come festeggiarli?

Dopo anni in cui avete condiviso gioie e dolori state per raggiungere 30 anni di matrimonio. Non sai come festeggiare? Leggi questo articolo e lasciati ispirare dalla sottoscritta, che in tema di cose belle sa il fatto suo!

Ah l’amour che cosa meravigliosa! Io credo che non esista niente di simile all’amore!

Lo pensi anche tu?

Se stai leggendo questo articolo probabilmente sì. Anzi direi che sai qualcosa in più di me!

Sei tu a dovermi raccontare come affrontare gli ostacoli e sconfiggere la monotonia, restando sempre uniti e felici!

Non è semplice, immagino.

Ma tu sei tra quelli che ci sta riuscendo e alla grande. Stai per festeggiare 30 anni di matrimonio! Di questi tempi, non è per niente una cosa da poco, sai?

Dato che io adoro le persone che sono capaci di far fronte alla realtà e di stare insieme nonostante tutto e tutti, oggi voglio premiarti.

Voglio consigliarti come festeggiare 30 anni di matrimonio! Lascia fare tutto a me, tu non dovrai scervellarti ma semplicemente mettere in atto i miei consigli.

Dovrai, in poche parole, passare dalla teoria alla pratica.

Quindi, mettiti comodo e ascolta ciò che ho da dirti!

30 anni di matrimonio: le nozze di perla

Prima di entrare nel vivo dell’articolo volevo svelarti una curiosità rispetto ai 30 anni di matrimonio.

Sapevi che sono chiamati anche nozze di perla? No?

Ascolta questa breve storia, ti svelerò il motivo!

I pescatori sono soliti navigare per giorni, mesi, perfino anni in mezzo al mare: alcuni giorni incontrano un mare calmo, altri giorni, invece, fanno i conti con onde agitate e tempestose.

Quotidianamente, i pescatori non sanno cosa aspettarsi. Ci sarà la tempesta o il mare calmo?

A volte, però, accade che i pescatori gettino le loro reti in mare e WOW trovino un’ostrica, una conchiglia meno bella delle altre ma che ha un regalo nascosto: una perla.

Ecco.

I 30 anni di matrimonio possono essere paragonati alla vita trascorsa in mare dai pescatori.

Tu e la tua dolce metà condividete quotidianamente gioie, superate ostacoli e affrontate la routine spezzandola: un mix di acque calme e tempestose, proprio come quelle incontrate dai pescatori!

Devi sapere che la combinazione della perla è molto articolata e per nulla comune: affinché si formi una perla bianca è necessario l’accesso di un semplice granello di sabbia all’interno dell’ostrica.

Il vostro amore è raro come la formazione della perla perché costantemente coltivato da 30 anni!

Ecco il motivo per cui i 30 anni di matrimonio sono chiamati nozze di perla. Io sono troppo emotiva, questa storia mi ha fatto già commuovere!

Se anche tu sei come me, ti consiglio di armarti di fazzoletti e proseguire nella lettura.

30 anni di matrimonio: come festeggiarli?

Tu che hai passato 3 DECENNI, ovvero 10957.26 giorni, continuando a scegliere la tua dolce metà, non hai idea di come festeggiare l’anniversario di 30 anni di matrimonio?

Tranquillo! Sono qui apposta!

Un consiglio?

Pensa ai sogni nel cassetto che tu e la tua dolce metà avete messo in disparte perché dovevate rispondere alla vita reale.

Sì, sto parlando proprio di quei sogni che ora stanno facendo muffa. Riprenderli in mano, spolverali, fai il punto della situazione e organizza!

Ecco, in base alle tue (vostre) preferenze potresti pensare di:

  • Organizzare una seconda luna di miele (magari in un posto esotico!)
  • Andare ad un concerto (per i vostri impegni, lo avete sempre rimandato!)
  • Cambiare le fedi nuziali per rinnovare il vostro amore
  • Trascorre una giornata in una Spa
  • Rinnovare le promesse con una cerimonia in una location suggestiva
  • Festeggiare con amici e parenti in una location da favola

Se il tuo intento è di trascorrere questo momento insieme ad altre persone e hai bisogno di un aiuto per la scelta della location, affidati a Meeting Hub: trovare location per eventi non è mai stato così semplice!

Frasi per 30 anni di matrimonio

Ora arriva la parte più difficile, soprattutto per le persone più concrete che difficilmente a parole riescono a dire ciò che provano.

Nessun problema! Anzi, devi sapere che è una cosa davvero bella non aver bisogno di parole ma trasmettere ciò che si prova nei gesti e nella quotidianità.

Io ti voglio aiutare ma ovviamente anche tu dovrai rimboccarti le maniche e metterci del tuo, io non posso conoscere i dettagli della tua storia d’amore e sono proprio quelli che fanno smuovere la tua dolce metà!

Quindi io ti do una mano, scrivendo delle frasi standard per 30 anni di matrimonio, ma tu devi aggiungerci i dettagli! Ok? Siamo d’accordo?

Ecco allora alcuni esempi di frasi per i 30 anni di matrimonio!

Queste frasi sono alcuni miei pezzi di cuore quindi, ti prego, trattali con cura e cautela, mi raccomando!

Non ho mai creduto ai per sempre e al vissero felici e contenti: sono sempre stata realista e concreta.

Ho sempre creduto, invece, nei vuoti che si creano quando non parliamo. Nelle bollette da pagare. Nelle litigate che fanno tanto male. Nella stanchezza dopo una giornata di lavoro. Nello stress che non ha nulla a che vedere con noi. Nei problemi che come macigni ci appesantiscono.

Ma se, dopo 30 anni di matrimonio, il mio desiderio rimanere di passare il resto della mia vita con te, forse in un per sempre che zitto zitto si avvicina, ci credo.

Eccome.

 

È un po’ come quando la tua squadra del cuore fa goal al 90° minuto.

Come dormire d’inverno sotto il piumone, mentre fuori piove.

La notte insonne che precede un viaggio tanto atteso.

Il “va bene, può andare” all’esame di maturità.

Il trovarsi di fronte alle opere d’arte, viste semplicemente sui libri.

Vivere con te, sai, è un po’ tutto questo ripetuto all’infinito.

Non ho bisogno di regali troppo costosi, fiori o cene romantiche quando tu continui ad amare la parte peggiore di me, quella con la quale io non riesco proprio a convivere.

Tu sei quello che resiste al tempo e alla mode, che va oltre le tendenze.
Quello che resta.

Il tuo sorriso non smette di fregarmi e di farmi stare bene.

E io di stare bene non mi stanco mai.

Allora, che ne pensi di queste frasi per 30 anni di matrimonio?

Ti piacciono?

Ricordati che dovrai aggiungere qualcosa tu: qualche dettaglio della vostra storia per far sciogliere la tua anima gemella!

30 anni di matrimonio: 2 regali speciali

Se anche tu sei stanco dei soliti regali e sei amante dei dettagli, delle cose belle e di tutto ciò che è carico di significato, ho delle idee speciali per te!

1. Album fotografico

Passiamo al secondo regalo speciale: l’album fotografico!

Se domani tutto dovesse terminare, quali ricordi porteresti in salvo con te?

Ma come non ti viene in mente nulla?

Non prendermi in giro! Prova a pensarci un attimo.

Ecco, devi sapere che tutto ciò che memorizziamo nella nostra mente non viene MAI MAI e poi MAI cancellato. Già, già.

Quante volte, magari tra amici o familiari, qualcuno ha ricordato un aneddoto storico e tu lo avevi rimosso dalla mente? E hai esordito dicendo “Caspita! Non me lo ricordavo!”

Eppure c’era. Era lì, ma era difficile da recuperare.

Ecco. Lo stesso accade anche con i ricordi condivisi con la tua dolce metà, soprattutto dopo 30 anni di matrimonio!

Oggi con Facebook, Instagram e gli smartphone sempre in mano siamo capaci di immortalare ogni singolo momento della giornata, ma difficilmente ci troviamo a stampare le fotografie scattate.

Eppure ti ricordi la macchine fotografiche vecchie, quelle con il rullino? Quelle in cui buona la prima e ATTENTI a NON sprecare foto?

Belle o brutte che erano, le foto venivano sviluppate a prescindere e lo step successivo era di incollarle su un album fotografico!

Ecco, il mio consiglio è quello di creare un album fotografico fai da te o, con l’aiuto qualche sito per fotografie come Cheerz, ideare un fotolibro per far emergere quei momenti condivisi con la tua dolce metà che chi se li ricordava più?

Quindi:

  1. Raggruppa tutte le foto di te e della tua anima gemella
  2. Se NON sono in formato cartaceo, stampale (puoi fare questo passaggio anche in internet: con pochi clic e, nel giro di pochi giorni, le tue foto arriveranno direttamente a casa tua!)
  3. Procurati un album fotografico e una colla
  4. Incolla le fotografie nell’ordine in cui preferisci sull’album (il mio consiglio è di aggiungere anche qualche frase relativa a quel ricordo)
  5. Dai libero sfogo alla fantasia!

Se sei abile e creativo potresti anche trarre ispirazione da Pinterest e creare l’album fotografico fai da te in tutto e per tutto!

Se invece conservi le tue foto sul pc e desideri realizzare un fotolibro online, dovrai:

  1. Selezionare le tue foto preferite dal tuo pc
  2. Scegliere l’album che preferisci (con copertina flessibile, rigida, ecc.)
  3. Impaginare il tuo fotolibro online
  4. Attendere qualche giorno per la consegna del prodotto finito 
  5. Rivivereinsieme alla tua dolce metà, la favola più bella: quale? la vostra ovviamente!

Effetto romantico ASSICURATO!

Album alla mano, vi ritroverete a pensare: ma quante ne abbiamo passate?

2. Tonki

E per finire, last but not least, ultimo ma non per importanza: il Tonki.

Non ne ha mai sentito parlare?

Beh, allora, TIENITI FOOORTE!

Sai, esistono svariati modi per stampare le foto ed arredare la casa nel modo più creativo e stupefacente possibile.

Ecco, Tonki è uno di questi! Tonki è un foglio di cartone riciclato, piegato e rivestito nelle sue istruzioni.

Grazie a pochi passaggi, è possibile montare questo cartone e farlo diventare un quadro da appendere!

Il sito tonki.com, efficace ed intuitivo, ti seguirà step by step nella creazione del tuo Tonki, permettendoti di:

  1. Caricare le tue immagini da pc
  2. Ricevere a casa, nel giro di pochi giorni, il cartone da montare
  3. Montare il Tonki seguendo le istruzioni riportate o guardando il video in internet, indicato nella confezione

Lo so: le fotografie su cartone, da appendere o da appoggiare, possono suonarti strano ma, CREDIMI, il risultato finale sarà capace di farti ricredere!

Te lo assicuro io! Anzi, mi dovrai ringraziare!

Sono stata chiara? Bene!


Allora, non mi resta che salutarti e farti gli auguri per i tuoi (o meglio, vostri) 30 anni di matrimonio!

Visto che io amo le storie d’amore, che ne dici di raccontarmi la tua?

Dai, torna qui e dimmi come hai festeggiato l’anniversario!

Ti aspetto!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti)

Fiorella Carminati


meetinghub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati