60 anni fa i tuoi nonni hanno celebrato un evento davvero lieto…si sono sposati. Dopo 60 anni eccoli lì ancora insieme!

Incredibile non trovi? Direi che devi organizzare una splendida festa per celebrare i loro 60 anni di matrimonio. Eccoti qualche idea interessante!

Un anniversario di matrimonio va sempre festeggiato alla grande…a maggior ragione se si parla di così tanti anni!

Anche perché è vero che i tempi sono cambiati, ma amore, pazienza e perseveranza non passano mai di moda!

Ma procediamo con ordine e affrontiamo bene questo argomento, partendo dall’inizio…

Ad esempio, lo sai perché si chiamano Nozze di Diamante? No? Scopriamolo insieme!

Nozze di diamante

diamante

Come da tradizione, gli anniversari vengono associati ad un materiale. Man mano che gli anni passano il materiale è più resistente, come lo è il matrimonio. Si parte con la carta al primo anniversario di matrimonio, fino all’osso del centesimo anniversario.

Questa tradizione nacque nella Germania medievale, dove la sposa accoglieva gli ospiti per festeggiare il 25^ anno di matrimonio con una corona d’argento, mentre per il 50^ anniversario con una corona d’oro.

Da qui è nata l’usanza di rappresentare ogni 5 anni di matrimonio trascorsi con un materiale.

Ma torniamo a noi.

Per il sessantesimo anniversario di matrimonio si parla di “nozze di diamante“. E non è un caso che sia stato scelto il diamante.

“Diamante” deriva dal greco antico adamas, che significa “inflessibile”, “indistruttibile”, ed è simbolo di incrollabilità e fermezza… direi che è perfetto per indicare due persone che hanno passato 60 anni di vita insieme, non trovi?

Non sono solo queste le proprietà del diamante, infatti spicca anche per purezza e lucentezza. Quando viene lavorato acquisisce il cosiddetto “fuoco”. Come il fuoco che alimenta la fiamma dell’amore.

60 anni di vita insieme

anziani si baciano

Se i tuoi nonni festeggiano 60 anni di vita insieme significa che il loro matrimonio è stato intorno agli anni ’50 o poco più.

Da allora in generale le cose sono estremamente cambiate e nessuno meglio di loro può notarlo. Sono cambiate anche per quanto riguarda i matrimoni.

60 anni fa pochi innamorati potevano permettersi una vera festa e pochi avevano il tempo di farla. Oggi i matrimoni durano molto meno ma le feste per celebrare le nozze lasciano senza fiato.

E allora perché non prendere il meglio di un’epoca, la perseveranza, e il meglio dell’altra, la festa pazzesca, ed organizzare una giornata splendida per i tuoi nonni?

Se non sai cosa organizzare, ci penso io ad aiutarti.

Ecco qui qualche idea su come festeggiare 60 anni di matrimonio! Facciamo in modo che sia indimenticabile!

Come festeggiare 60 anni di matrimonio

Ovviamente per la buona riuscita della festa, devi pensare a tutto, nei minimi dettagli.

Quindi direi di fare una lista con tutto quello che c’è da pensare, scegliere, fare ed organizzare. Stai tranquillo, è più semplice di quanto sembra!

Pronti…via!

1. Quando e dove festeggiare

tavolo addobbato con fiori

Prima di tutto è fondamentale scegliere quando svolgere l’evento. L’ideale è che la festa sia proprio il giorno dell’anniversario.

In questo giorno che cosa si potrebbe fare?

Partiamo dal presupposto che bisogna ripercorrere il giorno del matrimonio, quindi come prima cosa ripetere il rito è d’obbligo.

Se questo è avvenuto in chiesa in un certo senso è tutto più facile.

Organizza un nuovo scambio d’anelli, accompagnato dalle promesse (a questo punto mantenute!) che i tuoi nonni si erano già scambiati 60 anni fa. La cerimonia sarà semplice ma d’impatto… te la immagini la nonna che attraversa la navata mentre il nonno la attende sull’altare? Io lo trovo così dolce! Farebbe sciogliere anche i più cinici.

Se il matrimonio è stato celebrato con il rito civile, non ti resta che riproporre le promesse con amici e parenti, magari in questa occasione puoi fare tu da “sindaco” e unirli di nuovo!

Di sicuro saranno apprezzati dagli sposi piccoli discorsi da parte dei figli o dei nipoti. Però attento, non sprecare tutte le cartucce adesso, la festa è appena iniziata!

Dopo questo momento revival di totale dolcezza immagino che avrai pensato di andare a pranzo o a cena.

E hai pensato bene, sedersi attorno ad un tavolo imbandito è uno dei modi migliori per trascorrere del tempo insieme.

Se non sai dove festeggiare e stai cercando la location perfetta, dai un’occhiata al sito di Meeting Hub, scommetto che troverai il luogo adatto per celebrare un traguardo così importante per i tuoi nonni!

Le migliori location per anniversario in Italia
Assicurati che nella location che scegli ci sia la possibilità di proiettare foto o video e di mettere un po’ di musica… perché? Ci pensiamo dopo!

2. Gli inviti alle nozze di diamante

invito per le nozze

Ogni festa che si rispetti ha una lista degli invitati. In questo caso è abbastanza semplice, perché il tempo rivela quali sono le persone più importanti della propria vita.

In queste occasioni gli invitati sono:

  • i figli degli sposi, con le rispettive famiglie
  • i nipoti degli sposi con le rispettive famiglie o fidanzati (spesso queste occasioni sanciscono l’ingresso ufficiale dei nuovi fidanzati o fidanzate nella famiglia)
  • i fratelli e le sorelle degli sposi
  • gli amici di famiglia e degli sposi

Come vedi la lista non è lunghissima, per cui levati subito il pensiero. Cerca qui qualche idea per gli inviti, ed il gioco è fatto:

Inviti fai da te per ogni occasione

3. I fiori per le nozze di diamante

bouquet fiori

 

I fiori sono fondamentali e tradizionali. La nonna apprezzerà tantissimo perché sicuramente il nonno le avrà regalato uno splendido bouquet 60 anni fa, per convincerla a sposarlo!

A questo punto ci sono 2 opzioni: riprodurre il bouquet della nonna-sposa (se riuscite a scoprire come era, magari il nonno può darvi una mano per farle una sorpresa!) oppure crearne uno nuovo.

In questo secondo caso puoi affidarti a due tipi di bouquet, pensati appositamente per le nozze di diamante:

  • Diamond wishes: semplice ed elegante, con fresie e rose bianche. Per riprendere la luminosità dei diamanti
  • Diamond anniversary: rose bianche con l’aggiunta di qualche ramo di lavanda profumata. Il profumo molto rilassante farà tranquillizzare la nonna ed il colore viola tenue farà risaltare le rose

Se vuoi qualche altro consiglio sui fiori da regalare dai un’occhiata a…

Fiori per eventi speciali

4. Dress code per le nozze di diamante

coppia di anziani elegante

Per le nozze di diamante è importante che gli sposi sfoderino il loro vestito migliore o se non ne hanno uno direi che è l’occasione giusta per fare shopping e comprarne uno nuovo!

In una giornata così speciale serve qualcosa che faccia sentire i tuoi nonni a loro agio e allo stesso tempo al centro dell’attenzione.

La sposa dovrebbe evitare il bianco puro (tipico ed esclusivo del matrimonio) ma anche i colori scuri…d’altronde è una festa! Direi che lo stile Regina Elisabetta d’Inghilterra è perfetto! Colori accesi, abiti eleganti e classe da vendere.

Per lo sposo, si sa, è sempre più facile: un vestito classico nero, blu o grigio sarà perfetto.

Occhio ai dettagli, gioielli per lei e gemelli per lui, con cravatta abbinata. Saranno due figurini.

Ah, dimenticavo. Se miracolosamente nel solaio dei nonni trovi il baule impolverato dove hanno conservato gli abiti del loro matrimonio prendili in prestito e tienili da parte… arriverà anche il loro momento!

Non dimenticare che per un evento di questo tipo l’eleganza e la sobrietà devono caratterizzare tutti gli invitati.

5. I regali per le nozze di diamante

regali

Azzeccare il regalo giusto è sempre un problema in ogni occasione.

Sappi che per un anniversario di matrimonio così importante ci sono tre opzioni:

  • il regalo simbolico: in questo caso diamanti, diamanti ed ancora diamanti. Un piccolo gioiello, un ciondolo, un bracciale per lei ed un orologio con dettagli in diamante per lui.
  • il regalo utile: di sicuro c’è qualcosa che i tuoi nonni sognano di comprarsi da una vita e non l’hanno mai preso. Non so i tuoi, ma i miei nonni usano da sempre la regola del risparmio e per non far mancare niente ai figli ed ai nipoti, si sono sempre privati di qualcosa. Adesso tocca a voi parenti ed amici esaudire un loro desiderio!
  • il regalo inaspettato: in questo caso si parla di qualcosa che magari non fanno da una vita o che reputano troppo costoso o fuori luogo. Potrebbe essere un weekend romantico, una sorta di altra luna di miele, ma anche biglietti per il teatro o per altre attività di cui sono appassionati.

Considera che gli sposi vivono insieme da 60 anni. Hanno festeggiato altri anniversari, tanti compleanni, tante ricorrenze… tenderei ad escludere come regalo il classico soprammobile. Di sicuro in casa loro c’è qualche vetrina piena zeppa di suppellettili accumulati negli anni.

Non può poi mancare un bellissimo biglietto. Gli invitati devono mettere nero su bianco quello che provano davvero per i festeggiati. So che anche i più timidi hanno voglia di dire un “grazie!” o un “vi voglio bene”. Il momento giusto è questo!

Quando scriverai il biglietto, non c’è bisogno di scegliere frasi per le nozze di diamante o per un anniversario pre-confezionate, fredde e banali. Apri il tuo cuore e basta! I neo-neo sposi lo apprezzeranno!

6. Bomboniere e confetti per le nozze di diamante

confetti bianchi

Per un’occasione del genere non possono mancare bomboniere e confetti, che devono ovviamente essere all’altezza della situazione.

Per i confetti mi raccomando di scegliere il colore bianco. Bianco neve, bianco perlato, bianco panna, quello che vuoi.

Per quanto riguarda invece le bomboniere credo che in questi casi sia perfetto il fai da te. I nonni vedranno l’impegno che ci hai messo e sarà una conferma in più di quanto tieni a loro.

Ci sono tantissime idee, ma io personalmente apprezzo molto queste tre:

  • origami porta confetti: una piccola scatoletta di carta, a forma di diamante, contenente i confetti. Il nastro che la avvolge può essere impreziosito da un piccolo ciondolo commemorativo della giornata, con magari incise le date, delle nozze e del 60esimo anniversario.
  • un piccolo vasetto di marmellata o miele: lo trovo dolce e di buon gusto! Anche a questo si può aggiungere un oggetto che resterà come ricordo…un ciondolo? Una piccola foto? Libera la fantasia!
  • Una piccola cornice con la fotografia del matrimonio. Un regalo questo che farà venire sicuramente un po’ di nostalgia ai tuoi nonni e magari farà scendere qualche lacrimuccia… ma ti assicuro li farà sentire davvero innamorati anche dopo 60 anni.

7. Il momento dei ricordi

fotografie in bianco e nero

Dopo aver mangiato, dopo le bomboniere, dopo i regali, ecco il momento che preferisco.

Ti ricordi quando ti ho detto di scegliere una location in cui è possibile proiettare video e mettere della musica?

Ora capirai perché te l’ho detto!

Prima della festa recupera tutte le fotografie vecchie e recenti dei festeggiati e costruisci un breve filmato della loro vita insieme, che racchiuda i momenti importanti che l’hanno scandita.

Sii un regista per un giorno e fai rivivere loro una vita intera. Proietta il tutto come se gli invitati alla festa fossero al cinema a guardarsi un film…con una storia da premio Oscar!

Ovviamente più fotografie hai a disposizione meglio è!

Certo, mi rendo conto che il materiale relativo agli anni recenti sarà sicuramente più abbondante, però se possibile è davvero bello concentrarsi anche sui tempi più lontani. Ad esempio sarebbe perfetto mettere delle foto dei nonni quando erano fidanzati, oppure quelle che li ritraggono il giorno delle loro nozze…molto carine sono anche le foto con i figli piccoli in braccio.

Quella del video fatto con le fotografie può sembrare una moda, la si vede infatti nei compleanni, battesimi, lauree. Ma io l’apprezzo tanto. D’altronde è l’unico modo che abbiamo per viaggiare nel tempo.

Se hai bisogno di qualche spunto, leggi qui:

Come fare un video perfetto per un’occasione speciale
Questo è poi il momento giusto per mettere la loro canzone preferita come sottofondo, e far fare qualche discorso ai parenti più anziani, che hanno partecipato alle nozze e possono condividere aneddoti su quel giorno… ad esempio sulla nonna che non riusciva ad infilare le scarpe o sul nonno che non ha dormito la notte prima.

Ed infine questo è anche il momento giusto per portar loro gli abiti indossati il giorno delle nozze…seppur un po’ impolverati stai pur certo che gradiranno parecchio questo gesto.

8. La torta per le nozze di diamante

torta

Ultimo momento di questa giornata speciale.

Stai tranquillo, ce l’hai quasi fatta.

Il taglio della torta è sempre il momento clou della festa. Tanto più se si tratta di un matrimonio o di un anniversario.

Per i 60 anni di matrimonio la torta deve essere una bomba.

Anche qui ci sono diverse scelte:

  • riproporre la torta di allora: la nonna piangerà, sappilo;
  • scegliere un dolce tipico: in questo caso in base a dove vivi;
  • lasciarsi consigliare dalla staff della location: lo staff saprà darti ottime opzioni, ma ricordati, la torta deve piacere ai festeggiati. Tutti gli altri, al massimo si adeguano. Quindi non scegliere quella al cioccolato che piace a te se il nonno preferisce la marmellata, ok?

Una volta scelta la torta, confrontati con lo staff della location per scegliere un luogo intimo e speciale, dove scattare fotografie con parenti ed amici.

Se vuoi fare le cose in grande, palloncini, musica e fuochi d’artificio di accompagnamento fanno sempre un’ottima figura!

Parlando di fotografie mi è venuta in mente un’altra cosa: trova un fotografo!

Per un giorno così importante serve un professionista che possa immortalare, con splendide foto, i momenti migliori.

Come sceglierlo? Niente paura, leggi qua:

Come scegliere un fotografo per eventi

Conclusione

mani con fedi

A questo punto dovresti avere le idee più chiare su come organizzare una festa perfetta per i tuoi nonni.

Arrivare a festeggiare le nozze di diamante, 60 anni di matrimonio, INSIEME, non è da tutti e non è per tutti. Se i festeggiati hanno avuto questo coraggio e questa fortuna, sono sicura che sarai ben lieto di impegnarti per la loro festa.

Spero davvero che la vostra giornata di diamante sia emozionante ed indimenticabile. Fammi sapere come va con un commento e…fai le mie congratulazioni per questo traguardo così importante!

Mi raccomando, continua a seguire il blog di Meeting Hub, per rimanere aggiornato su come organizzare altri eventi speciali!

Alla prossima!