Al giorno d’oggi, quando viaggi con Alitalia, spesso puoi evitare fastidiose code arrivando in aeroporto con la carta d’imbarco pronta. Questo grazie alla procedura del check-in online, che tuttavia presenta diverse eccezioni e casi particolari. In questo articolo ti daremo tutte le informazioni su Alitalia check-in online.

Check in online Alitalia, tutto a portata di click

icona biglietti aereoOramai quasi tutte le compagnie aeree mettono a disposizione il servizio di check-in online, con il quale puoi ottenere la carta d’imbarco, scegliere il posto, aggiungere altri bagagli o eventuali servizi aggiuntivi, il tutto comodamente da casa.

In alcune compagnie come Ryanair oggi sei praticamente obbligato a fare il check-in online, mentre con Alitalia puoi ancora scegliere la vecchia strada di recarti ai banchi del check-in, o la via di mezzo che consiste nelle macchine del check-in veloce, anch’esse presenti in aeroporto.

Il check in online tuttavia ti semplifica parecchio la vita e ti permette di risparmiare tempo prezioso, visto che, soprattutto per i voli intercontinentali, devi già recarti in aeroporto almeno due ore prima. Questo ovviamente nei casi in cui è possibile farlo, visto che con Alitalia in alcune destinazioni ci sono delle limitazioni, che vedremo dopo.

Alitalia check in online, tempi di apertura: quando posso farlo?

icona biglietto aereoIl servizio di check-in online di Alitalia è disponibile a partire da 48 ore prima della partenza del volo e fino a due ore prima del decollo per i voli internazionali o a un’ora dal decollo per i voli domestici (nazionali). Si tratta di una finestra di tempo abbastanza limitata, soprattutto per il ritorno, quando magari ti trovi all’estero e non hai facile accesso ad una connessione internet.

Ecco cosa dice il sito di Alitalia:

orari check in online alitalia

ECCEZIONI:

Per voli in partenza da Amsterdam e Parigi il check-in online apre esattamente 30 ore prima della partenza.

Per i viaggi verso e dagli USA in generale il check-in online apre 24 ore prima del volo, ma se il tuo volo prevede una coincidenza con altre compagnie quali KLM, Air France, Etihad e Delta Airlines apre 30 ore prima del decollo (calcolate dall’orario previsto di partenza del volo).

Cambia quindi leggermente rispetto al resto delle tratte: se hai un volo ad esempio da Parigi il 27 alle 16.55, il check-in online apre alle 10.55 del 26, mentre se per esempio parti da Roma (non per gli USA) il 27 alle 16.55, il check-in online dovrebbe essere disponibile dalle 16.55 del 25.

La sostanza non cambia poi di molto: puoi fare il check-in online solo a ridosso della partenza, non una settimana o un mese prima, quindi verosimilmente per il ritorno dovrai farlo quando sei in viaggio, rimediando una connessione internet (non un’impresa impossibile al giorno d’oggi, ma dipende molto anche da dove sei).

Ricordati che per i voli da/per Londra, Il Cairo, Istanbul, Bucarest, Brasile, Argentina e Giappone ti sarà necessario avere il Passaporto a portata di mano per inserire i dati e completare con successo la procedura.

Alitalia web check-in: come farlo?

icona smartphonePuoi scegliere di fare il check in online sia sul sito www.alitalia.it alla voce check-in (salvo eccezioni, che poi vedremo), quindi con il pc, altrimenti su smartphone o tablet ti conviene scaricare l’applicazione Alitalia, disponibile in versione gratuita sui vari store.

Al termine dell’operazione, potrai stampare la tua carta d’imbarco o averla salvata sull’applicazione. In quest’ultimo caso, assicurati di avere lo smartphone (o il tablet) carico quando arrivi in aeroporto!

Per fare il check-in, una volta che ti sarai collegato sul sito o sulla app nello spazio dedicato, ti verrà chiesto di cercare il tuo volo tramite nome, cognome e codice di prenotazione o quello del biglietto (dati che ti sono stati inviati per email al momento dell’acquisto del volo) oppure tramite il tuo Codice MilleMiglia (se sei iscritto al servizio).

cerca prenotazione volo alitalia

Una volta inseriti i dati richiesti, inizierà automaticamente la procedura di Alitalia web check in: vediamola insieme nel dettaglio.

I servizi aggiuntivi che puoi selezionare

A questo punto, dopo aver inserito i tuoi dati e quelli degli altri passeggeri per cui hai prenotato (nome, cognome, data di nascita, numero di carta d’identità o di passaporto, ecc.) potrai scegliere il tuo posto a bordo (attento che alcuni posti potrebbero prevedere una spesa aggiuntiva).

Puoi inoltre selezionare i bagagli che vuoi imbarcare, a seconda della tua classe di viaggio, oltre al bagaglio a mano da portare con te.

Se fai il check-in online tra l’altro risparmi il 20% sui bagagli che vuoi aggiungere a quelli previsti dalla tua franchigia.

Per ogni posto dovrai inserire i dati del passeggero (se hai fatto più prenotazioni). Una volta confermato il sito di Alitalia genera in automatico la tua carta d’imbarco.

Ora procedi alla stampa e portala con te in aeroporto: se non devi imbarcare il bagaglio da stiva puoi andare direttamente agli ingressi con il metal detector!

Alitalia check-in online: chi non può farlo? Tutte le limitazioni

icona aereoDai minori non accompagnati ai passeggeri che viaggiano con bagagli speciali, esistono molte situazioni nelle quali non puoi accedere al servizio, riassunte nel dettaglio dal sito di Alitalia nella pagina “chi non può effettuare il check-in online“.

Oltre a questi casi, non puoi fare il check-in online se parti da uno di questi posti: Amsterdam, Belgrado, Copenaghen, Corfu, Dubrovnik, Fuerte Ventura, Ginevra, Gran Canaria, L’Avana, Heraklion, Ibiza, Menorca, Mikonos, Olbia, Palma di Maiorca, Parigi Charles De Gaulle.

E ancora Santorini, Sofia, Tenerife, Theran, Tirana, Tunisi e Zurigo.

Un bel po’ di scali insomma. In molti voli con Alitalia quindi potrai fare il check-in online solo all’andata. Non proprio il massimo per la maggior parte dei viaggiatori, abituati ormai a fare tutte le procedure online per avere la carta d’imbarco. Ma tant’è, basta saperlo ed essere pronti: l’importante è riuscire a salire sull’aereo senza avere contrattempi o ritrovarsi a pagare delle penali.

Il check-in online su altri siti rispetto ad Alitalia

In altri casi inoltre, potrebbe succedere che tu non debba andare sul sito o sulla app di Alitalia per fare il webcheck. Nonostante tu abbia prenotato tramite Alitalia, per alcune destinazioni potresti trovarti a viaggiare con altre compagnie, partner della nostra compagnia di bandiera, magari solo per una parte del viaggio che comprende più scali.

siti esterni per check in

In questi casi, dovrai recarti sul sito della compagnia con la quale viaggerai. Se parti da questi luoghi, non devi effettuare il check-in dal sito di Alitalia, ma sulla pagina che ti indicheremo qui di seguito:

  • In caso di partenza da Parigi Charles de Gaulle farai il check-in online attraverso il sito di AirFrance
  • Se parti da Amsterdam, sul sito della compagnia di bandiera Olandese KLM
  • Se parti da Belgrado fai il check-in online su i-port
  • Se parti da Ginevra o Zurigo il sito in questione è Dnata

Alitalia check-in online, riassumendo

Nonostante le limitazioni per alcuni scali, un giorno prima della tua partenza (o comunque nelle 24 ore prima), puoi connetterti sul sito di Alitalia o scaricare la sua applicazione, andare nell’area dedicata al check-in online e seguire le procedure.

In questo modo, potrai stampare la tua carta d’imbarco o salvarla sull’app, per poi presentarla direttamente al check-in dei bagagli e al momento del controllo e dell’imbarco, risparmiando così tempo e code in aeroporto.

Ora ti lascio fare il check-in e ti auguro buon viaggio!