Un modo carino, discreto e poco impegnativo per organizzare un evento aziendale che non sia eccessivamente formale è quello di organizzare un aperitivo.

L’aperitivo ha i suoi vantaggi, perché permette di andare direttamente subito dopo il lavoro, di non fare troppo tardi la sera (e quindi far andare a dormire i dipendenti – che il giorno dopo lavoreranno – ad un orario decente) e soprattutto aiuta i dipendenti a relazionarsi tra di loro.

È un tipo di evento aziendale molto consigliato, ma le domande che tutti si pongono sono: dove andare a bere qualcosa insieme ai i tuoi colleghi e collaboratori?

E soprattutto cosa offrire da bere?

Non ti preoccupare, in questo articolo risponderò a entrambe le domande andando a vedere quali sono le cose che non posso mancare in una location adatta a questo tipo di eventi e quali cocktail è meglio offrire per non rischiare che l’alcool prenda troppo il sopravvento!

Sei pronto? Iniziamo!

Dove organizzare il tuo aperitivo aziendale

icona posizioneUna delle cose principali da fare nel momento in cui si decide di organizzare questo evento è stilare una lista di invitati, in base a questo poi è possibile capire di quanto spazio si necessita nel momento in cui si decide di selezionare la location.

Non sempre è necessario invitare tutta l’azienda, soprattutto se parliamo di una multinazionale che ha migliaia di dipendenti (!), talvolta basta invitare una divisione, un piano, o un reparto ben specifico!

Puoi scegliere la tua location navigando sul portale Meeting Hub, qui avrai una panoramica completa di tante location sparse in tutta Italia, e non ho dubbi che riuscirai a trovare quella che più ti interessa e che è adatta alle tue esigenze, bastano solo pochi click per cercare!

Le migliori location per eventi in tutta Italia

Ma ricorda, le cose che non possono mancare nella location che sceglierai sono:

  • Spazio che riesca a contenere tutti gli invitati
  • Tavolo con buffet
  • Angolo bar
  • Musica