Il tuo compleanno si sta avvicinando e vorresti organizzare una serata informale con i tuoi amici?

Splendida idea!

Dopo aver stilato la lista di invitati, però, ti accorgi che il barbecue che avevi pensato di organizzare non è realizzabile nel modo che pensavi.

Se, come me, hai tanti amici vegetariani e pensi sia difficile organizzare una festa priva di proteine animali sei nel posto giusto!

Anch’io pensavo fosse complicato allestire un buffet vegetariano per il mio compleanno ma mi sono dovuta ricredere!

Non solo è semplice da preparare ma ha anche tantissimi vantaggi.

Inoltre, alcuni dei piatti preferiti dagli italiani sono vegetariani! Non ci hai mai fatto caso?

Prendiamo il piatto per cui siamo famosi in tutto il mondo: la pizza margherita! Non sempre la carne è fondamentale.

pizza margherita

Ok, troppo facile vincere con la pizza. Vuoi un altro esempio?

I panzerotti pugliesi. O la parmigiana di melanzane! Per non parlare delle trofie al pesto, dei pizzoccheri e la lista potrebbe continuare.

Hai già l’acquolina in bocca, vero? Quindi non preoccuparti, troverai tantissimi piatti davvero gustosi che soddisfaranno tutti!

Perché scegliere un buffet vegetariano? 

Chi diventa vegetariano lo fa, di solito, per uno dei seguenti motivi:

  1. il rispetto ambientale: molte ricerche mostrano che gli alti livelli di anidride carbonica sono da imputare agli allevamenti intensivi di animali, i quali consumano un volume di acqua sproporzionato e tolgono spazio alla coltivazione di frutta e verdura. Diventare vegetariani potrebbe quindi essere una scelta ecologica.
  2. il rispetto per gli animali: è assodato che gli animali, all’interno degli allevamenti intensivi di cui parlavamo, non se la passano bene, anzi. Organizzare un buffet vegetariano significa organizzare una festa di compleanno cruelty free.
  3. il rispetto per sé stessi: carne e grassi animali sono legati a malattie cardiovascolari e alcuni tipi di tumore.

Magari non condividi lo stile alimentare dei tuoi amici ma è sicuramente indubbio che rinunciare alla carne per un giorno non può che fare bene a te e al nostro pianeta!

Mi rendo conto che tra amici, colleghi che seguono particolari regimi alimentari o che hanno intolleranze o allergie, non sempre è facile riuscire a coniugare le esigenze di tutti.

Però con frutta e verdura di sicuro non sbagli mai! Vedrai: preparare un buffet vegetariano di compleanno non sarà mai stato così semplice!

Un altro aspetto molto importante è che, se decidi di cucinare tu, sarà molto più economico, semplice e veloce un buffet di questo tipo rispetto a molte altre opzioni. 

Inoltre, molti di questi piatti si possono cucinare qualche giorno prima della festa e conservarli in frigo, così che non dovrai preparare tutto il tuo buffet di compleanno all’ultimo minuto.

Buffet vegetariano come aperitivo

L’aperitivo è ormai un momento perfetto per organizzare un compleanno e in molti scelgono questo orario. Un aperitivo a buffet quindi è una soluzione perfetta.

Prima di tutto, punta sulla presentazione! Frutta e verdura hanno colori molto sgargianti e i tuoi piatti possono diventare delle vere e proprie decorazioni!

Per esempio, potresti creare un angolo di panini colorati, come i famosissimi hamburger di FlowerBurger: sono bellissimi e ovviamente vegetariani. 

burger_vegetariano

I coloranti sono sempre naturali e insapore, quindi non intaccano il sapore del cibo, ma l’aspetto è davvero bello e allegro!

Naturalmente, i panini dovranno essere poi farciti con verdure, formaggi, o burger vegetariani e anche in questo caso le opzioni non mancano, soprattutto se decidi di preparare dei burger di verdure.

Per il tuo buffet vegetariano puoi giocare tantissimo sulle salse! 

Dal più conosciuto hummus a tante altre varianti, come le salse mojo Canarie, rosse e verdi, perfette da abbinare con i diversi panini colorati, e soprattutto per far appassionare i tuoi amici a nuovi gusti!

Troverai qui tutte le migliori salse esclusivamente vegetariane; pronto a lanciarti in tantissime creazioni fantasiose?

Il tuo buffet sarà ricchissimo di colori e gusti e soprattutto potrai sbizzarrirti con tantissime pizze, come dicevamo prima, la Margherita è il piatto vegetariano per eccellenza!

pasta_buffet_vegetariano

Puoi optare anche pasta fredda, cous cous (di sole verdure), e riso freddo… Insomma, le alternative sono davvero tantissime, serve solo dare libero sfogo alla creatività!

Il finger food

Il finger food è il piatto da buffet per eccellenza. Si possono creare infinite varianti, soprattutto vegetariane! 

Ricorda che anzitutto il finger food deve essere pratico da mangiare, in un bicchierino, con uno stuzzicadenti o preparato come un pasticcino da mangiare in un sol boccone.

buffet_vegetariano

Non dimenticarti dei classici spiedini di frutta e verdura: sono velocissimi da preparare e sempre gustosi, soprattutto quando si tratta di ingredienti semplici, di stagione e, soprattutto, di qualità!

Per trovare ispirazione per i tuoi finger food vegetariano, controlla su questo sito!

Parole d’ordine: ricette semplici e veloci

Se vorrai organizzare tu il buffet per il compleanno, le parole d’ordine sono: facile e veloce!

Sappiamo bene a quante cose dovrai pensare, oltre a dover cucinare!

A proposito, hai già letto l’articolo su come organizzare un compleanno perfetto?

Ora che ti abbiamo dato qualche spunto e idea, passiamo alla pratica!

Quali sono gli ingredienti da utilizzare per le migliori ricette vegetariane sul mercato?  

Le ricette vegetariane seguono l’andamento delle stagioni quindi utilizza solo prodotti in linea con questo aspetto.

Dopo questa breve premessa sono pronta a presentarti alcuni dei migliori ingredienti che puoi utilizzare a seconda della stagione in cui festeggerai il tuo compleanno.

Cominciamo dalla stagione più magica e più fredda: l’inverno!

A dispetto di quanto si creda, l’inverno è ricco di frutta e verdura. Cavolo cappuccio, verza, porro, rapa e zucca sono solo alcuni degli ingredienti che potresti utilizzare per le tue ricette vegetariane.

Un esempio di ricetta facile e veloce: le chips di zucca al forno!

La tua macedonia con gelato che puoi servire come dessert dovrebbe invece contenere arance, pompelmi, cedri, kiwi, pere, mele e melograno.

macedonia

Proseguiamo con l’autunno. Durante questa mezza stagione puoi gustare verdure come: broccoli, cavolfiori, zucche e zucchine. Gli sformati, in questo caso, vanno per la maggiore. Tra i frutti più consigliati e gustosi troviamo sicuramente l’uva,

Festeggi il tuo compleanno in primavera? Beato te!

In questa stagione di passaggio verso temperature più calde potrai trovare: asparagi, carote, fave, piselli e cipollotti.

La macedonia invernale e autunnale viene sostituita da uno splendido cestino di fragole e nespole.

Ed ecco i più fortunati: quelli che festeggiano il compleanno in estate! In realtà, se ci pensi, durante gli anni della scuola eri considerato il più sfortunato/a!

In estate, trovi sicuramente le verdure più golose tra cui pomodori, ideali per una semplicissima caprese, zucchine, melanzane, cetrioli e molto altro. I frutti estivi sono le pesce, le albicocche, le ciliegie e l’anguria.

Cosa c’è di meglio di una buona fetta di anguria a fine aperitivo in giardino?

Come dolce tutte le stagioni scegli il cioccolato fondente, va bene in tutti i periodo dell’anno ed è un’opzione green a tutti gli effetti.

Ovviamente opta per marchi equo solidali o dichiaratamente amici dell’ambiente, come per esempio Alce Nero.

Un buffet vegetariano ed ecofriendly!

Come dicevamo poco fa, molto spesso le persone decidono di seguire un regime alimentare vegetariano per questioni di etica ambientale.

Il tuo buffet di compleanno vegetariano quindi potrebbe concentrarsi sul rispetto dell’ambiente.

Per seguire questo filone bio ed ecosostenibile scegli di non utilizzare la plastica. Quindi assolutamente vietati piatti, bicchieri e posate monouso. Opta per i cari e vecchi piatti di ceramica, bicchieri di vetro o di carta e tovaglioli di stoffa.

A fine festa potrai farti dare una mano dagli amici a lavare tutto: un altro modo per stare insieme! In fondo, visto che i vegetariani sono loro, dovrebbero capire a pieno la tua scelta!

Attenzione! Le cannucce sono un’altra cosa da evitare. Per quanto piccole sono un disastro ecologico vero e proprio. Evitale!

Oppure scegli delle cannucce di carta! O meglio ancora le cannucce commestibili!

Cosa si beve a una festa vegetariana?

bere_buffet_vegetariano

Dato che ormai abbiamo un tema conduttore di questa festa, perché non fare in modo che proprio tutto sia bio?

Cosa servire da bere quindi? Per le bevande si apre una grandissima possibilità di scelta!

Anzitutto, niente bibite gassate nella plastica! Sono decisamente poco sane, piene di zuccheri e stonano con un contesto così sano e naturale.

Meglio allora puntare su succhi di frutta, spremute e centrifughe!

Naturalmente, da servire solo in brocche di vetro, dove il loro colore naturale possa risaltare al meglio, senza colori artificiali o etichette di plastica rosse nel mezzo!

Potresti fare delle spremute di arancia per tutti, gustose e preparate al momento (naturalmente, solo se hai lo spremiagrumi a disposizione!).

Altrimenti, una limonata.

È sempre dissetante, buona e altrettanto naturale! Ma soprattutto, potresti prepararla prima della festa e averla a disposizione in pratiche caraffe di vetro!

La tua festa di compleanno in questo modo avrà un vero e proprio tema conduttore plastic-free e soprattutto ad impatto zero!


Insomma, direi che ora hai davvero un sacco di idee e opzioni per arricchire la tua tavola al compleanno! 

Per assicurarti di avere ogni dettaglio dell’organizzazione sotto controllo, leggi questo articolo: come organizzare un buffet di compleanno!

Hai altre ricette che ti piacciono? Diccelo nei commenti! 

Ti è piaciuto questo articolo? Allora iscriviti alla nostra newsletter nel box a lato, riceverai sempre un sacco di consigli utili per organizzare al meglio i tuoi eventi! 

Inoltre, stai cercando la location perfetta per il tuo compleanno, ricordati di cercare su Meeting Hub!

Abbiamo tantissime opzioni per ogni tua esigenza!