Una caccia al tesoro per addio al nubilato è una trovata originale per consegnare alla futura sposa il regalo delle amiche.

Leggi questo articolo per prepararne una efficace e divertente!

Esistono tanti elementi da considerare per festeggiare un addio al nubilato: definire la festa, pensare ai gadget, a tutti gli accessori da indossare e naturalmente a dei giochi divertenti da fare all’evento.

Uno fra i più gettonati è la caccia al tesoro: organizzarla  per l’addio al nubilato è abbastanza semplice, anche se è un po’ impegnativo.

Vediamo come si fa.

Innanzitutto devi suddividere il lavoro in più fasi:

  • Scegli come impostare il gioco: scegli se fare la caccia tradizionale o se organizzare una caccia al tesoro alcolica; puoi anche decidere di mescolare le due tipologie alternando le prove da superare.
  • Scegli le tappe che dovrà fare la sposa: nel caso dell’addio al nubilato si prediligono i posti legati agli sposi o alla festa che verrà consumata con le amiche.
  • Stabilisci quante tappe vuoi farle fare e quanto tempo avrà a disposizione per arrivare al premio (il regalo).
  • Pensa a degli indovinelli per caccia al tesoro originali. Gli indovinelli sono gli indizi che permetteranno alla sposa di spostarsi. Cerca di essere ironica, la promessa sposa deve rilassarsi e distendersi. Puoi anche alternarli  con delle simpatiche frasi per addio al nubilato, purché la conducano alla tappa successiva.
  • Stabilisci quali saranno le penitenze da scontare in caso non riesca ad risolvere gli indizi.
  • Raccogli tutto il materiale necessario: cartoncini e pennarelli per scrivere gli indizi; mappa della tua città per segnare il percorso; vari materiali occorrenti per le penitenze, etc..
  • Disponi in anticipo i materiali nei luoghi scelti.
  • Pensa a come consegnare il premio quando la festeggiata arriverà alla vittoria!

Come organizzare una caccia al tesoro per addio al nubilato

ragazza pensierosa con penna alla mano che sta per definire le tappe del gioco

Ora vediamo come preparare i passaggi di una caccia al tesoro per l’addio al nubilato. Definendo uno per uno i punti precedenti:

1. Decidere come impostare la caccia al tesoro

Partiamo dalla tappa uno: una caccia al tesoro per addio al nubilato si prepara come una normale caccia al tesoro ; la differenza è che tutti gli elementi devono legarsi alla festa fra amiche o meglio ancora al futuro matrimonio.

Come saprai si tratta di un gioco che si basa su un percorso da raggiungere, attraverso varie tappe. Lo scopo del gioco è arrivare al premio finale (tesoro).

Durante il percorso, per poter proseguire da una tappa all’altra e poter quindi raggiungere il “tesoro,” la festeggiata dovrà rispondere ad alcuni indovinelli e superare alcune prove. Se non riuscirà a rispondere sarà sottoposta ad alcune penitenze e scherzi vari.

Scegliere la tipologia di caccia al tesoro significa decidere se tutti gli indovinelli e le penitenze saranno in tema di addio al nubilato o se ci saranno alcune variazioni. Variare un po’ può essere un modo per rendere meno monotono il gioco e far divertire tutto il team bride.

Ad esempio puoi decidere di preparare qualche penitenza secondo la caccia al tesoro alcolica: facendole bere un certo numero di cocktails per non aver risolto un indovinello.

Preparare una parte di caccia al tesoro in casa della sposa o dei genitori di lei e poi tematizzare alcuni indovinelli su oggetti o mobilio.

componenti simoboliche per la caccia al tesoro: mappa, bussola, monete

2.  Definire il percorso

Per creare un percorso interessante devi innanzitutto capire cosa può mettere più in crisi la promessa sposa. Certamente questo è un gioco che deve divertire e rilassare, ma si basa molto sulla curiosità e sullo sforzo mentale della risoluzione dei vari indizi.

Se crei un percorso immediatamente intuibile, si potrebbe perdere la parte più divertente del gioco, perché la giocatrice risolverebbe tutti gli indizi al primo tentativo, e non farebbe nemmeno una penitenza!

Per creare un buon percorso devi innanzi tutto stabilire dove vuoi collocare il “tesoro”, dopodiché puoi pensare a come organizzare le varie tappe.

Ad esempio puoi scegliere di collocare il premio a casa dello sposo o nel locale dove festeggerete la sera dell’addio al nubilato: naturalmente in questo caso, la sposa deve essere completamente all’oscuro della festa, altrimenti che caccia al tesoro è?

Vediamo nel concreto come organizzare le tappe.

3. Organizzare le tappe e stabilire il tempo necessario

Tanto per cominciare devi scegliere da dove comincerà la gara. Può essere un posto abbastanza noto alla futura sposa come il portone di casa, o  puoi anche darle appuntamento in un posto di ritrovo che conoscete e collocare lì il primo indizio.

L’importante è che il successivo sia più distante da ciò che già conosce: ad esempio falla andare in direzione opposta alla meta finale; puoi anche farla passare attraverso qualche vicolo.

Se la tua città è attraversata da un fiume (come Bassano del Grappa, Verona o Firenze) potresti farla passare da una sponda all’altra, collocando qualche indizio da una parte e alcuni dall’altra sponda… giusto per confonderla un po’.

Se vuoi rendere le cose ancora più simpatiche, puoi anche portare con te una mappa che le mostrerai solo alla fine del gioco. Qui puoi segnare le varie tappe, magari creando un percorso a forma di cuore, disegnare le iniziali dello sposo, o magari creare un percorso sui locali che hanno segnato la storia della vostra amicizia…sii i creativa e colpiscila al cuore!

Ricordati di calcolare un tempo massimo necessario al raggiungimento della meta, considerando anche le possibili penitenze.

Calcola un tempo piuttosto abbondante, devi darle tutto il tempo di arrivare.

mappa per caccia al tesoro per addio al nubilato, dita femminili che calcolano le tappe del percorso

4. Indovinelli per caccia al tesoro per addio al nubilato

Solitamente per arrivare da una tappa all’altra la concorrente ha bisogno degli indizi; ossia deve risolvere degli indovinelli che le forniranno la risposta su quale sarà la strada da percorrere per raggiungere il luogo successivo.

Per dare gli indizi alla futura sposa  hai varie opzioni:

1. Fare degli indovinelli sulle vie da percorrere, giocando con le tante frasi per addio al nubilato che si trovano ovunque sul web. Cerca di creare filastrocche simpatiche. Ad esempio se devi mandare la festeggiata dall’altra parte del fiume potresti dire:

“Si passano i ponti, si attraversa il mare ma alla fine dei conti: chi te lo fa fare? “

Ovviamente se la città non ha il mare ma il fiume sarà facile intuirlo.

Altre potrebbero essere:

  • Per la Fontana di Trevi:

“Dolce vita spensierata, qui la Ekberg si è bagnata”

  • Per il Colosseo:

“Nella sabbia dell’arena, va’ e scopri chi si allena; chiedi un selfie al roman soldato per scoprire di questo indizio il significato”

2. Se decidi di fare una caccia al tesoro alcolica, puoi scrivere:

“Ormai l’accordo è stata sigillato e con un mojito da tutte noi siglato.”

Puoi anche aggiungere qualche dettaglio che aiuti la giocatrice a ricordare l’ultimo bar dove avete bevuto insieme.

3. Se invece decidi di organizzare una parte della caccia al tesoro in casa della promessa sposa, tipo la prima parte; puoi usare uno dei più tradizionali indovinelli per caccia al tesoro con i mobili e gli oggetti della casa. Un esempio per l’armadio potrebbe essere:

“Dagli appennini sino alle ande” è tutto errato. La risposta hai trovato se alcune lettere hai cambiato!”

punti di domanda disegnati su alberi per la caccia al tesoro per addio al nubilato

5. Penitenze divertenti da far scontare alla sposa

In caso la festeggiata non riesca a capire qualcuno degli indizi  puoi pensare a qualche penitenza da farle scontare, magari sottoponendola a qualcuno degli scherzi per addio al nubilato che hai preparato per la festa.

Ecco qualche esempio di penitenza che potrebbe movimentare la gara.

Ad esempio nel caso decidessi di svolgere la caccia al tesoro all’aperto, se la sposa sbaglia una risposta potrà scegliere fra queste divertentissime e imbarazzanti penitenze:

      • fare un ballo improvvisato senza musica
      • baciare un perfetto sconosciuto che passa

Se si tratta di un indovinello in un bar, allora si cercherà una penitenza alcolica come:

      • farle bere parecchi drink (senza esagerare)
      • farle fare un karaoke improvvisato di fronte a tutti gli avventori del bar

Se invece l’indovinello fa parte della caccia al tesoro da praticare a casa puoi farle fare una penitenza con la langerie, variandola un po’ per l’occasione.

      • Ad esempio farle riconoscere tutti gli indumenti delle componenti di famiglia e delle amiche, e se sbaglia qualcosa farle indossare quegli indumeti sui propri vestiti passeggiando davanti agli uomini di casa, sul terrazzo e in giro per il palazzo (se si tratta di villette a schiera va bene anche il giardino).

ragazza che sta per bere un cocktail durante la caccia al tesoro per addio al nubilato

Naturalmente dopo la penitenza la sposa dovrà riprovare a risolvere l’indovinello per poter continuare a giocare.

Trattandosi di una caccia  al tesoro per addio al nubilato puoi decidere di facilitarle la risposta, aggiungendo un indizio in più all’indovinello che le avevi proposto, in modo di farla indovinare almeno la seconda volta e mandarla al prossimo indovinello.

6. Raccolta del materiale e allestimento delle mete prescelte per il gioco

Raccogli il materiale che ti serve per preparare la tua caccia al tesoro e disponilo abbastanza in anticipo dall’inizio del gioco: ad esempio, se scegli un bar come tappa e vuoi che la sposa trovi un indizio al bancone dovrai anticipatamente aver preso accordi con il barista, per poter lasciare il bigliettino al bancone del bar.

vari oggetti di cancelleria su un tavolo verde: forbici, matite, scotch colorati

7. Consegna del premio

Una volta che la festeggiata avrà risolto tutti gli indovinelli e sarà arrivata alla meta arriverà il momento più bello per tutta la combriccola di amiche, la consegna del premio!

Il “tesoro” sarà il regalo che avete scelto per lei, o magari la torta per addio al nubilato; puoi  addirittura farle trovare gli accessori per la festa come la fascia o il bracciale.

Per la consegna del premio puoi scegliere di:

      • Consegnarglielo in gruppo, magari nascondendovi da qualche parte nel luogo della meta finale prescelta e poi saltare fuori tutte insieme con il regalo quando meno se lo aspetta.
      • Farlo trovare direttamente a lei, mentre tu e il resto delle amiche la riempite di applausi e vi preparate a festeggiare.

Il segreto per far riuscire bene questo ultimo punto sta sempre nel modo in cui organizzi la sorpresa. Ma sei tu a conoscere la sposa e sai cosa la emoziona!

regalo per addio al nubilato, impacchettato con carta nera e fiocco verde


E bene, cara amica il nostro articolo sulla caccia al tesoro per addio al nubilato si conclude qua.

Cerca con calma tutto l’occorrente, prenditi il tuo tempo per creare ogni fase  secondo le regole, in particolare cerca di essere leggera e divertente, e tutto il gioco sarà interessante per tutti.

Ora non ti resta che scegliere un posto dove andare:

Scopri le location più belle d’Italia per il nubilato

Io ti saluto e ti ricordo d’ iscriverti alla nostra newsletter per restare aggiornata su tutti i nostri articoli.

Fai una buona caccia al tesoro per la tua amica, e torna a trovarci presto!