Meeting Hub Meeting Hub blog
cena di gala

Come organizzare una cena di gala indimenticabile

Cena di gala: a noi due!

Stai per  organizzare una Cena di Gala e desideri con tutto te stesso che essa possa lasciare il segno? (in positivo, si spera!)

Qui di seguito troverai qualcosa di molto interessante per te, che spero plachi almeno un pochino quella terribile ansia di combinare un DISASTRO!

Quindi non avere paura e seguimi punto per punto, ti prometto che per ogni punto ho tante cose interessanti da dirti.

Qui sotto troverai:

  • Come il “Quando” deve influenzare la tua Cena di Gala
  • Dove organizzare la tua Cena di Gala
  • Come allestire una Cena di Gala
  • Cosa servire alla tua Cena di Gala
  • Come intrattenere i tuoi ospiti
  • Come invitare i tuoi ospiti

1. Quando organizzare una Cena di Gala

icona uomo con orologioOvviamente, la data la dovrai scegliere tu, in base alle tue esigenze e agli obiettivi della tua cena di gala.

La stagione, in questo tipo di eventi, può darci già molte indicazioni: dalla scelta location, alla scelta del menu, al dress code.

Occorre quindi fissare una data ben precisa che ci permetta di muoverci di conseguenza su tutto il resto.

2. Dove organizzare la Cena di Gala

cosa fare a romaLa location in queste occasioni, può fare un buon 50 per cento del lavoro, per questo, il mio suggerimento è quello di spenderci del tempo, perché sarai ripagato.

Vivere nel paese più bello del mondo è di aiuto, che dici?

Le location a prova di wow si sprecano ed in base a quelle che sono le esigenze dei tuoi ospiti, o più precisamente, in base al target a cui è indirizzata la tua Gala Dinner, puoi sbizzarrirti tra le più varie proposte, in base – come detto più sopra – anche alla stagionalità.

Inutile dire che per esempio per la bella stagione è importante puntare su spazi esterni, quindi prediligi ville con giardino, hotel con terrazza o ristoranti con grandi giardini privati.

Attento però al maltempo!

Non farti cogliere impreparato nel caso del tipico temporale estivo: ricorda di prevedere sempre una tensostruttura in caso di pioggia.

Per la stagione più fredda invece giochiamo sul contrasto: offri ai tuoi ospiti una location calda ed accogliente, gioca sulle luci quando la luce naturale non gioca a tuo favore e soprattutto, osa con gli allestimenti! Largo a sale riscaldate da camini ed atmosfere intime e raccolte.

Ecco per te le migliori Dimore Storiche in Italia per la tua futura cena di Gala:

Le migliori Dimore Storiche in Italia per la tua Cena di Gala

3. Come organizzare una Cena di Gala

festoniUna sola parola: allestimenti.

Il fantastico mondo degli allestimenti potrebbe essere la tua carta buona, così come la tua grande sfida.

Il settore è ampissimo e le possibilità infinite.

In base al target dei tuoi invitati, seleziona con cura come si presenteranno i tuoi tavoli.

Se desideri creare un’atmosfera conviviale, una grossa tavolata è quello che può far per te: nonostante sia una cena di gala, questo allestimento farà sentire i tuoi invitati come a casa propria!

Per cene di gala altamente formali invece, i tipici tavoli tondi sono quello che ci vuole: scegli con cura le sedie, i tovaglioli e non dimenticare fiori e luci che, anche se sono solo dettagli, possono garantirti un ottimo risultato quando si tratta di creare atmosfere indimenticabili!

Ti consiglio di dare un’occhiata a Pinterest, un vero e proprio must have quando si parla di ispirazione!

Ti basterà iscriverti, selezionare le categorie che ti interessano di più e Pinterest ti proporrà sempre nuovi spunti ad ogni accesso.

Tramite la barra di ricerca invece potrai  ricercare  ispirazione negli ambiti più vari…lo chiamano “il catalogo Mondiale delle Idee”, quindi non me lo farei ripetere due volte: iscriviti subito!

Pinterest

Inoltre… hai già letto l’articolo Segnaposti per una cena di gala: 6 idee originali?

Cosa servire a tavola

icona bigliettoOk, la location è perfetta, l’atmosfera anche, la luce è soffusa al punto giusto e nell’aria aleggia un leggero profumo di fiori di campo ma…che si mangia?

Il  buon cibo, inutile dirlo, è il re indiscusso di qualsiasi Cena di Gala che si rispetti, quindi punta tutto su quello.

Abbiamo la fortuna di disporre di una cultura e di una varietà culinaria sconfinata, perché non servirsene?!

Nella grande maggioranza dei casi, dovrai avere a che fare con un servizio Catering. I fornitori che sapranno rendere la tua cena una vera e propria Cena Gourmet sono molti: dai un’occhiata su Meeting Hub.

Prima di tutto, decidi che taglio dare alla tua serata; scegli se offrire un buffet raffinato, un cocktail con light dinner oppure una classica e sempreverde cena seduta.

In base a questo, scegli con cura i piatti.

Sui trend culinari se ne potrebbe parlare per ore: dimostrarsi al passo con i tempi e con le esigenze dei nostri ospiti, non può che farci guadagnare qualche punto in più.

Le 5 dritte che ti faranno fare un “figurone” sono fondamentalmente queste:

  • Non dimenticare mai di offrire alternative vegetariane, se non vegane.
  • Domanda ai tuoi invitati eventuali intolleranze o allergie e se presenti, segnalale nel tuo buffet con piccole icone colorate.
  • Opta per mini porzioni, finger food e rivisitazioni della cucina tradizionale.
  • Offri alternative etniche: sempre apprezzatissimo è l’angolo sushi.
  • Se ti è possibile, fai si che i tuoi piatti, o parti di essi, siano cucinati con prodotti biologici o a Km 0; segnala nel tuo buffet o sul tuo menù, la derivazione dei tuoi piatti, l’eccellenza va premiata!

Come intrattenere

icona happy hourDando per scontato che la tua serata sia accompagnata – durante tutto il suo svolgimento – da ottima musica (meglio se dal vivo), prova ad offrire anche qualcosa in più, che si faccia ricordare.

Dopo il cibo, offrire una finestra di intrattenimento potrebbe essere l’idea giusta.

Le opzioni per te possono essere davvero tantissime. Dunque, come sempre, selezionale in base al tuo target: non dimenticare mai a chi ti rivolgi!

4 idee per divertire e coinvolgere i tuoi ospiti:

  • Spettacoli di magia ed illusionismo. Prestige Eventi garantisce una vasta varietà di spettacoli di magia e illusionismo su tutto il territorio nazionale.
  • Performance di ritrattisti, o meglio “Silhouette Artist”. Si tratta di una proposta inusuale ma davvero efficace nella sua semplicità. Immagina la tua cena: i tuoi ospiti stanno chiacchierando al tavolo e durante tutta la serata uno o più illustratori disegnano dei piccoli ritratti stilizzati ed eleganti. Di solito viene colto solo il profilo della persona ritratta, ritagliato, incorniciato e regalato al soggetto interessato… qualcosa di facile da gestire ma di sicuro impatto! Dai un’occhiata su Unikeventi per saperne di più e richiedere il tuo preventivo.
  • Artisti di strada. Anche questa può essere un’ottima idea oltre che una proposta davvero spettacolare! Gli artisti di strada potrebbero trasformare l’intera serata in un vero e proprio spettacolo, spostandosi da uno spazio all’altro all’interno della location, intrattenendo gli ospiti in tutte le fasi della serata. Se la cosa ti stuzzica, dai un’occhiata a I giullari del 2000,I giullari del 2000
  • Ti do un ultimo spunto simpatico che, oltre ad intrattenere i tuoi invitati, potrebbe aiutarti a promuoverti come un vero e proprio organizzatore con i fiocchi. Proponi una postazione “Polaroid”, ovvero una postazione dove i tuoi invitati possano scattarsi selfie o farsi fotografare: stampa immediata dell’istantanea ed il gioco è fatto. Ai tuoi invitati rimarrà dunque una foto-ricordo stampate della tua Cena di Gala. Su Ba Booth trovi tutti i dettagli su questo tipo di servizio.

Ba Booth

Come scrivere gli inviti per una cena di Gala

icona lettera cena di galaUltimo ma non ultimo: l’invito.

Hai già letto l’articolo Come scrivere una lettera di invito per un evento?

Che sia semplice o creativo, via mail o su carta stampata, ricorda sempre di dare tutte le informazioni che servono, che nell’ordine sono:

  • Data ed ora della cena di gala
  • Luogo ed indirizzo della location
  • I tuoi contatti
  • Dress Code. Su quest’ultimo voglio spendere due paroline. Quando si parla di Gala Dinner, le ricerche su Google “Come vestirsi ad una Cena di Gala” si sprecano – quindi  – risparmia la fatica a tutti e decidi immediatamente che impronta dare alla tua serata, evitando di costringere ai tuoi invitati a cercare informazioni su internet per sapere come vestirsi. Cena Total White, look casual oppure elegante: a te la scelta. Se hai bisogno di ispirazione, leggi l’articolo Dress Code: come vestirsi agli eventi.

Se hai voglia di sbizzarrirti con grafiche eleganti ed originali per realizzare i tuoi inviti, prova Pingg: troverai diversi template (ovvero con grafica pre-impostata) da cui partire per realizzare l’invito perfetto!

pingg

Se ti manca la fantasia, ricorda cosa ti ho detto poco fa: fai di nuovo un salto su Pinterest per trovare utilissimi spunti su ogni dettaglio della tua Cena di Gala!

Penso di averti detto tutto, ora tocca a te.

Dai un’occhiata alle nostre location selezionate per te, ed inizia ad organizzare la tua Cena da sogno!

Alla prossima!

Le migliori location in Italia per la tua Cena di Gala

Giulia Buzzi

Giulia Buzzi

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati