Meeting Hub Meeting Hub blog
fotografo per eventi

Come scegliere un fotografo per eventi senza prenderti una fregatura

Hai già pensato a chi assumere come fotografo per il tuo prossimo evento?

Vuoi sapere quali sono le caratteristiche del fotografo per eventi perfetto per immortalare una festa?
Se hai risposto di sì ad almeno una delle due domande sei finito nel posto giusto.

In questo articolo vedremo insieme tutto ciò che c’è da sapere, o meglio le domande che dovresti porti prima di assumere un fotografo per i tuoi eventi.

Solo così riuscirai ad evitare di prenderti una badilata e di buttare al vento i tuoi soldi.

Dammi una reflex e…divento il tuo fotografo per eventi!!

icona fotografo

No. Non ci siamo.

Oggi sono tante le persone che si improvvisano fotografi.

Certo, oggi ci siamo evoluti e gli strumenti per scattare belle fotografie sono alla portata di tutti, ma quelli che sanno davvero creare qualcosa di unico e ben fatto sono davvero pochi.
Quindi come fare a sceglierlo e ad essere sicuri di non sbagliare?

Ci sono tanti fotografi amatoriali, ma ce ne sono moltissimi anche di professionisti, ognuno specializzato in un diverso tipo di scatti.
Ora vedremo quali sono le domande che devi porti prima di assumere un fotografo.

Le 4 domande che devi porti prima di assumere un fotografo per eventi

Prima di assumere un fotografo per eventi ci sono alcune domande che dovresti porti.

Solo dopo aver trovato la risposta  a ciascuna di esse potrai fare la tua scelta con maggiore cognizione di causa.

Vediamo insieme quali sono. Partiamo dalla prima…

1.  Il presunto fotografo per eventi è un vero professionista?

icona fotografoCome dicevamo poco fa non tutti sono fotografi, un fotografo è una persona che scatta fotografie per vivere, non che lo fa per passione o come secondo lavoro.

Ma come fare ad essere sicuri che si tratti di un professionista?

Ci sono 3 livelli che dovresti considerare:

  • Livello normativo: Capisci che un fotografo è un professionista se ha delle certificazioni, ovvero deve aver seguito dei corsi o aver ottenuto degli attestati che certificano le sue competenze. Dal 2013 è stata introdotta la norma UNI 11476:2013, una certificazione che va a normare l’attività professionale fotografica. Si tratta di un riconoscimento formale che viene attribuito alle persone il cui operato professionale è stato valutato in linea rispetto alle aspettative di mercato.  Cosa vuol dire tutto ciò? Semplicemente che le persone che sono in possesso della certificazione hanno una certa anzianità di servizio ed esercitano l’attività in modo regolare.   Un fotografo in possesso di questa certificazione ha qualcosa in più, una garanzia che dovrebbe farti tirare un sospiro di sollievo, ma attenzione perché averla non è tutto: molte volte infatti sono più competenti i fotografi per eventi che sono riconosciuti dalle persone che rientrano nel loro mercato. Insomma, in alcuni casi la componente meritocratica è più importante di quella “normata”.  Quindi se trovi un fotografo i cui scatti ti piacciono particolarmente e che nel corso degli anni si è fatto conoscere (e apprezzare) da un buon numero di persone ma non è in possesso della certificazione UNI io non mi farei troppi problemi. Quello è il fotografo per eventi giusto per te.
  • Livello legale: Un fotografo professionista lo riconosci anche da un altro fattore: la fattura.  Se emette fattura significa che ha partita IVA è legalmente un professionista.  Se ti fa la fattura significa che con tutta probabilità avrà anche uno studio professionale, e che quindi sa il fatto suo.
  • Livello tecnico: Il fotografo per eventi ha l’attrezzatura adeguata ad immortalare il tuo evento?  Per attrezzatura adeguata si intende come minimo una Nikon o una Canon con ottiche e flash professionali.  Ma non è tutto: un vero fotografo dovrebbe presentarsi sul luogo dell’evento con almeno 2 corpi macchina: uno con un teleobiettivo e l’altro con un grandangolo.fotografo per eventi con ombrello

2.  Mi piace come lavora?

icona fotografieHai già visto qualche scatto del fotografo per eventi che intendi assumere?

Se la tua risposta è “No, non ho visto niente ma me ho sentito parlar bene” forse è il caso di rivedere un attimo la tua scelta.

Ogni fotografo per eventi che si rispetti ha un proprio portfolio, una raccolta di fotografie scattate da mostrare ai propri potenziali clienti.

Se il fotografo che hai scelto dice di non aver niente da mostrarti nella tua testolina dovrebbe accendersi un campanello d’allarme.

Lo stesso se ti mostra gli scatti della festa di laurea di sua sorella.

In questo caso ti consiglio proprio di scappare a gambe levate.

Che sia il suo profilo instagram, il suo sito web, il suo Drive oppure che siano foto stampate l’importante è che il tuo futuro fotografo per eventi abbia qualcosa da mostrarti.

Ci sono fotografi molto bravi a catturare paesaggi, foto sportive, ritratti, ma tu non farti ingannare da tutto ciò: chiedigli di mostrarti foto di eventi, scatti che ha rubato durante meeting, convegni, party, matrimoni, o quello che ti serve.

In fondo è questo che stai cercando no?

Quindi dovresti trovare una persona brava a scattare foto spontanee. Ma di questo ne parleremo nella prossima domanda…bambini durante un compleanno

3.  Voglio fotografie spontanee o posate?

icona fotografiaCi sono fotografi specializzati nella realizzazione di scatti in posa, ovvero fotografie in cui al soggetto viene chiesto di mettersi in una determinata postura.

Sono un esempio i business portrait o ritratti aziendali, in cui un soggetto viene fotografato in modo tale da cogliere il suo modo di essere o il ruolo che rappresenta.

Tuttavia, se quello che vuoi è immortalare un evento, quindi qualcosa di dinamico in cui sono presenti tante persone contemporaneamente è meglio trovare un fotografo bravo a realizzare scatti di persone colte mentre si relazionano con gli altri in modo spontaneo. 

ebook

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Come ti dicevo, per trovare un fotografo che sappia realizzare foto spontanee che si adattano ai tuoi gusti significa aver modo di vedere un suo portfolio. fotgrafia di un evento

4.  Quanto voglio spendere?

icona soldi

Un conto è avere bisogno di un fotografo per eventi che scatti foto per una serata in discoteca, un altro è sceglierne uno per immortalare il proprio matrimonio o un evento aziendale di una certa importanza.

E’ ovvio che per un evento del primo tipo potrai anche cercare ragazzi giovani con passione per la fotografia che stanno cercando lavoretti per arrotondare mentre frequentano l’università.

Certo, esistono ragazzi molto bravi anche se non professionisti, ma per eventi di un certo calibro quello che ti consiglio è di scegliere fotografi per eventi che lo fanno per lavoro, e che quindi, giustamente, ti chiederanno anche qualcosina in più.

Per farti un’idea di quanto andresti a spendere devi prima capire quante foto vorresti realizzare e in quali formati.

Vuoi pubblicarle sulla tua pagina facebook? Sul sito web aziendale? Oppure vuoi creare un album della tua festa di laurea o del tuo matrimonio?

Come vedi sono cose molto diverse, e in quanto tali anche i prezzi richiesti dal fotografo possono variare.

Se vuoi realizzare fotografie che richiedono molto tempo sia in fase di scatto che in post-produzione tieni conto che il tuo fotografo ti chiederà di più. Il tempo è denaro, quindi è giusto che il fotografo per eventi venga ricompensato.

Il linea di massima i prezzi di un fotografo per eventi possono andare dai 50€ a serata per il ragazzo che ti scatta le foto in discoteca, alle 250€+IVA per un lavoro di un’oretta fino addirittura a superare i 1600€+IVA al giorno per gli interventi che richiedono molto tempo negli scatti e parecchio lavoro di post-produzione.

Ti voglio aiutare nella ricerca del tuo fotografo per eventi ideali. Dai un’occhiata ai fotografi presenti in Italia e se vuoi chiedi loro un preventivo gratuito. Così potrai farti un’idea di quello che andrai a pagare per il loro servizio.

Vedi la lista dei migliori fotografi per eventi


Siamo giunti al termine. Spero che tu abbia trovato utile i consigli che ti ho dato per ricercare il fotografo per eventi più adatto a te.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook. Ti ringrazio e come sempre alla prossima!

Sofia Poleni

Sofia Poleni

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati