I confetti di laurea non sono un dettaglio da trascurare durante i preparativi per la tua festa.

Tuttavia orientarsi tra le numerose varianti presenti sul mercato non è un’impresa semplice. 

Leggi questo articolo e ti chiarirò le idee su come scegliere i confetti laurea più adatti in base alla tua facoltà di studi.

Triennale o magistrale, il conseguimento della laurea rappresenta sicuramente uno dei momenti più felici nella vita di uno studente. Le ore trascorse sui libri, gli esami e le notti in bianco sono ormai solo un ricordo lontano.

Il raggiungimento di un traguardo così importante merita di essere festeggiato al meglio.

Hai già pensato a come vestirti per il grande giorno? Hai già preparato degli inviti originali? Hai ordinato le bomboniere e la torta?

icona confettiSe la risposta è sì non ti resta che scegliere i confetti di laurea, che si è soliti offrire ad amici e familiari all’interno di piccoli sacchetti o allestendo una confettata.

Questi piccoli e sfiziosi dolci sono sempre molto apprezzati da tutti e fin dai tempi antichi sono stati usati nelle cerimonie come simbolo di fortuna e prosperità.

Oggi ne esistono infinite varianti per quanto riguarda gusto, forma e colore. La domanda quindi sorge spontanea: come vanno scelti i confetti di laurea?

In questo articolo ti darò qualche consiglio per guidarti nella scelta e aiutarti a fare bella figura con i tuoi ospiti. Iniziamo!

Confetti laurea: che colore scegliere?

confetti colorati

Prima di tutto, bisogna pensare al colore. La classica tonalità che caratterizza la laurea è il rosso, nuance simbolo che non può assolutamente mancare alla festa.

Ma perché proprio il rosso? Le ragioni sono diverse.

Innanzitutto perché ha un valore storico. Nell’antica Roma si era soliti indossare la toga come mantello sopra la tunica.

Tutti i cittadini maschi la portavano ma quella delle alte cariche politiche, dei poeti e dei magistrati era impreziosita da una bordura rossa, proprio per simboleggiare la loro importanza e distinguerli dagli altri.

Un altro motivo è legato invece a una tradizione più popolare riguardo il significato di questo colore. Il rosso infatti è simbolo di buon auspicio ed è legato all’idea di forza, fortuna e successo.

Nonostante i confetti rossi di laurea siano un must imprescindibile, nulla ti vieta di puntare anche su altri colori in base alla facoltà in cui ti sei laureato.

Non molti ne sono a conoscenza ma ad ogni percorso di studi corrisponde un colore preciso, proprio come accade per il nastro della corona d’alloro o del cappello di laurea.

Se vogliamo essere precisi lo stesso principio si può applicare ai confetti di laurea. Vediamo allora quali sono i colori per ogni facoltà:

  • Medicina e Infermieristica: rossi
  • Lingue e Letterature Straniere: lilla
  • Giurisprudenza: blu
  • Economia: gialli
  • Lettere e Filosofia: bianchi
  • Materie scientifiche: verdi
  • Pedagogia e Scienze della Formazione: rosa
  • Ingegneria: neri

Il mio consiglio? Vai sul sicuro e non abbandonare mai i tradizionali confetti rossi, poi se vuoi stupire gli invitati aggiungici quelli specifici della tua facoltà.

Confetti di laurea acquistabili online

confetti di laurea

Ora che ti sei chiarito le idee sul colore è il momento di pensare al gusto, perché i confetti devono essere belli fuori ma sopratutto buoni dentro!

Oggi i gusti presenti sul mercato sono pressoché infiniti tanto che l’omaggio dei confetti si è trasformato in una golosa esperienza sensoriale.

Per i più tradizionalisti i classici alla mandorla rimangono un’ottima scelta e piaceranno sicuramente a tutti. Per i più golosi invece sono ottimi quelli ripieni al cioccolato al latte, fondente oppure bianco.

Ma oggi la scelta è davvero vasta e potrai sbizzarrirti con confetti dai gusti più particolari come ad esempio quelli variegati alla frutta, al caffè o ai liquori.

Non hai che l’imbarazzo della scelta! Lasciati guidare dalle tue preferenze e vedrai che farai la scelta giusta.

Una buona strategia per accontentare tutti i palati è quella di mescolare i classici con quelli più originali. In questo modo i tuoi ospiti potranno scegliere quelli che più preferiscono.

Bene, ora che hai scelto i colori e i gusti che preferisci non ti resta che acquistarli.

Puoi comprare i tuoi confetti di laurea in un negozio fisico specializzato nella vendita di dolciumi oppure decidere di acquistarli direttamente online.

Nel primo caso il vantaggio è che potrai assaggiarli prima di decidere di comprarli, nel secondo caso invece non dovrai nemmeno alzarti dal divano. Un semplice click e i confetti ti saranno spediti direttamente a casa.

Se per mancanza di tempo, comodità o convenienza preferisci ordinarli online ti suggerisco due siti web dove potrai trovare diverse tipologie di confetti adatti per questa occasione.

Su Crispo Confetti trovi tante versioni differenti, scegli quella che più fa al caso tuo!

laurea crispo confetti

 

Anche su Amazon puoi trovare moltissime varietà. Eccone alcune che ho selezionato per te:

  • classici rossi alla mandorla
  • variegati alla frutta
  • confetti al cioccolato fondente

confetti rossi

 

 

Sacchetto porta confetti di laurea

Per concludere al meglio la tua festa, oltre ad offrire i tuoi confetti sfusi, potresti pensare di inserirli in un bel sacchetto a mo’ di bomboniera.

Amici e parenti apprezzeranno sicuramente questo piccolo dono che ha lo scopo di ricordare la giornata trascorsa insieme e allo stesso tempo ringraziare gli ospiti per la loro presenza.

Un’idea molto semplice ma carina è quella di acquistare online dei sacchetti porta confetti di laurea.

Ci sono moltissimi siti che ti permettono di farlo con un semplice click. Quello che ti propongo io è Bomboniere La RosaGuarda per esempio questi sacchettini in tessuto realizzati a mano.

sacchetti portaconfetti

Una volta che hai acquistato i sacchetti, per scoprire nel dettaglio come riempirli e abbellirli al meglio ti consiglio di leggere questo articolo:

Idee per bomboniere di laurea originali
Grazie alle semplici dritte che troverai riuscirai a stupire tutti gli invitati, garantito!

Ricorda che come per ogni altro evento, anche per la laurea il galateo vuole che il numero di confetti sia necessariamente dispari come simbolo di buon auspicio.

Puoi scegliere quindi se inserirne tre, cinque, sette e così via.

Bigliettino di laurea da abbinare ai confetti

Insieme ai confetti non può assolutamente mancare un piccolo bigliettino.

Ma cosa bisogna scrivere all’interno? Ecco qualche consiglio:

  • Dottore/Dottoressa + il tuo nome e cognome
  • La data della discussione/proclamazione (non quella della festa di laurea, nel caso siano in giorni diversi)
  • Se vuoi, anche una breve frase scritta da te o presa da una citazione famosa che ti rispecchia

Realizzare dei biglietti fai da te da legare ai sacchetti porta confetti è davvero semplice!

Ritaglia dei rettangoli di dimensioni 9 x 2,5 centimetri da un foglio di cartoncino e piegali a metà.

Prendi un perforatore e fai un buchino in una delle estremità per inserirci il nastro del sacchetto, fai un bel nodo e il gioco è fatto.

Un consiglio in più? Scrivili a mano per renderli più personali, i tuoi invitati apprezzeranno sicuramente.


Eccoci giunti alla fine di questa guida ai confetti di laurea. Ora sai proprio tutto sull’argomento!

Qualunque sia la forma e il gusto da te scelto, i confetti inseriti in un sacchettino con tanto di biglietto restano un gesto di riconoscenza verso gli ospiti molto gradito, soprattutto nella tradizione culturale italiana.

Spero di esserti stata d’aiuto nella scelta. Se così è stato condividi questo articolo sui social, potrebbe essere utile anche ad altri!