Meeting Hub Meeting Hub blog
Creare badge gratis: la guida definitiva

Creare badge gratis: la guida definitiva Come realizzare badge per eventi o badge aziendali in pochi click

Devi creare dei badge? Lo sapevi che creare badge è un’operazione che puoi fare benissimo da solo in poco tempo e soprattutto gratis?

Sì, ti assicuro che è proprio così.

Creare badge gratis per il tuo evento o per la tua azienda non è impossibile, anzi, è più facile e veloce di quanto credi.

ebook

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Se hai bisogno di creare badge professionali per la tua azienda con i nomi di tutti i dipendenti, oppure devi partecipare ad un evento e hai bisogno di renderti riconoscibile sei finito nel posto giusto.

Benvenuto sulla guida definitiva per creare badge gratis in autonomia.

In questa guida ti mostrerò:

Qual è il significato della parola Badge 

• Come creare badge online gratis 

• Programmi per creare badge (offline)

• Come stampare i badge 

• Come creare porta badge personalizzati 

• Dove acquistare dei badge aziendali (Se non sei riuscito a crearne uno)  😉

Sei pronto? 3,2,1 si parte!

Badge: il significato

icona biglietto da visitaLa parola badge significa “distintivo”.

Un badge è un tesserino di riconoscimento che ha lo scopo di rendere immediatamente riconoscibili le persone agli occhi degli altri.badge aziendale

I badge vengono utilizzati nelle grandi aziende con molti dipendenti, durante gli eventi (grandi meeting, fiere, convegni), ma anche nelle università, nelle mense, nelle scuole, nelle biblioteche, nei musei e in tanti altri posti ancora.

In genere i badge sono fatti di plastica o di PVC, ma volendo si possono anche creare dei semplici fogli di carta plastificati, inseriti in appositi porta badge.

Sia i badge di plastica che i badge in carta presentano questi dati:

  • Foto di riconoscimento
  • Nome dell’azienda o nome dell’evento
  • Numero di tessera
  • Nel caso di un badge aziendale in genere è presente anche la professione o il numero dell’ufficio

Esistono poi anche dei badge magnetici, nei quali possono essere anche salvati dei dati, ad esempio il denaro che usi per pagare una cena al ristorante, ma in questo articolo ci concentreremo solo sui badge di plastica e di carta.

Andiamo subito a vedere come creare badge gratis utilizzando strumenti liberamente disponibili online.

Creare badge gratis online

badge aziendale

Creare badge online gratis è possibile eccome, basta trovare i siti giusti che ti permettono di farlo.

Ad oggi ce ne sono diversi.

Tutti ti danno la possibilità di personalizzare badge, salvarlo e stamparlo.

Alcuni in cambio chiedono una registrazione, ma roba da poco 😉

Ecco alcuni siti per creare badge on line gratis.

1. Canva

creare badgeNe abbiamo già parlato. Canva è uno dei migliori strumenti disponibili online per la realizzazione di moltissimi materiali grafici: brochure, inviti per feste di compleanno, manifesti, locandine, biglietti da visita e chi più ne ha più ne metta.

Su questo sito potrai usufruire di diversi modelli, personalizzarli con colori e font diversi, inserire elementi grafici come linee, greche, icone, sfondi e tanto altro ancora.

Se non vuoi scegliere tra gli elementi dell’archivio non preoccuparti: puoi tranquillamente importare fotografie, loghi, icone tue personali, ad esempio il tuo logo aziendale.

Una volta finito di personalizzare il tuo badge potrai salvarlo in formato PDF sul tuo pc, e se vorrai potrai anche renderlo disponibile ad altri, che potranno modificarlo a loro piacimento ed eventualmente scaricarlo a loro volta.

2. MakeBadge

MakeBadge

Un’ottima alternativa a Canva è MakeBadge, un sito che tramite un editor visuale molto semplice ti permette di creare badge personalizzati gratis.

Potrai cambiarne addirittura la forma e le dimensioni, e anche in questo caso potrai salvarlo oppure stamparlo immediatamente.

La cosa più incredibile è che non richiede nemmeno una registrazione, quindi non appena arrivi sul sito puoi iniziare subito a creare il tuo badge gratis.

Al contrario di Canva, però non dispone di un’archivio di vettori e icone predefinite. Se vuoi inserirle dovrai crearle da te utilizzando programmi di grafica ed importarle come immagine.

Se sei esperto di questi programmi poco male, altrimenti ti consiglio Canva, che da questo punto di vista è più completo.

Tutto dipende dal risultato finale che vuoi realizzare.

3. Big Huge Labs

badge personalizzati  Big Huge Labs

Un altro programma per creare badge gratis online è quello offerto dal sito Big Huge Labs.

Creare un badge personalizzato qui è velocissimo e molto semplice.

In un attimo puoi cambiare il colore dell’intestazione e del footer modificando anche le scritte al loro interno; inserire la tua fotografia, il tuo nome e cognome, eventuali date o informazioni utili e infine puoi inserire un codice a barre nel caso in cui il tuo badge necessiti di essere scansionato con l’apposito strumento.

Dopo aver finito di creare badge puoi scaricarlo sul tuo dispositivo in formato JPG, pronto da stampare.

L’unica pecca è che si tratta di badge poco personalizzabili, questo significa che non ti è permesso di inserire il logo del tuo evento o della tua azienda, perchè a parte la fotografia non ti dà la possibilità di inserire altri elementi.

Quindi questo programma è ottimo se quello che vuoi ottenere è un badge molto semplice e funzionale, usa e getta, ma bocciato se vuoi creare un badge professionale e sofisticato.

4. Business Card Star

creare badge  Business Card Star

Questo particolare programma per creare badge personalizzati gratis in realtà è stato pensato per creare biglietti da visita, ma presenta tante funzionalità da renderlo perfetto anche per la realizzazione di badge.

È un servizio offerto dal sito Business Card Star, e come puoi vedere nella foto qui sopra ti dà la possibilità di scegliere tra diversi modelli preimpostati, i quali possono essere personalizzati modificando testi, caratteri ed inserendo immagini (in questo caso una foto personale).

Questa particolare applicazione ti consente di creare non solo il fronte, ma anche un eventuale retro del tuo badge.

I margini sono ben visibili, in questo modo sarà più facile evitare di andare ad inserire testo o grafiche troppo vicino ai bordi del tuo badge, creando un effetto anti estetico.

Nel momento in cui proverai a salvare il tuo badge ti renderai conto che il sito ti chiede una registrazione. a questo punto ti basterà inserire una indirizzo mail valido e una password per ricevere subito il tuo badge pronto da stampare.

Creare badge gratis offline

icona righello e matitaCreare badge gratis offline significa realizzare badge utilizzando programmi già installati (o installabili) sul tuo pc.

Ciò vuol dire che per realizzare un badge utilizzando questi strumenti non ti servirà connessione internet. 

Di cosa sto parlando?

Di semplici programmi come Word di Microsoft, o Pages di iOS.

Per i più esperti parleremo anche di programmi di grafica professionali per realizzare degli splendidi badge.

1. Creare badge con Microsoft Word

icona wordNon mi dire che non conosci Microsoft Word, il più noto software per la creazione e l’elaborazione di testi.

Sono sicura che da qualche parte ce l’hai installato, fra i meandri del tuo pc.

Ti potrà sembrare incredibile, ma le versioni più recenti di Word (no, Word ’98 non va bene ;)) ti permettono di creare non solo testi ma anche contenuti con diversi formati, chiamati “modelli“.

Word dispone di moltissimi modelli preimpostati che puoi utilizzare con un solo click e personalizzare a piacimento.

Ad esempio ci sono modelli per realizzare calendari, etichette, cartoline, inviti, cv, lettere di presentazione, report, menu di ristoranti e tanto altro ancora.

Tra tutto ciò esistono anche modelli che sono la base perfetta da cui partire per realizzare dei badge gratis  personalizzati per il tuo evento o per la tua azienda.

Sì, ma dove si trovano questi modelli all’interno dei programma?

Probabilmente non l’avrai mai notato, ma quando apri Word oltre al classico foglio vuoto predefinito ti appaiono tutta una serie di documenti già pronti.modelli word bigliettiEcco, questi sono dei modelli. Se cliccherai su uno di questi si aprirà immediatamente e la prima cosa che noterai è che tutti i caratteri e i colori sono personalizzabili così come il formato di eventuali tabelle e immagini. 

Insomma, è un documento già pronto, nel quale devi solo inserire informazioni per renderlo davvero personalizzato.

La stessa cosa la puoi fare con i badge. Usando Word potrai creare badge gratis semplicemente sfruttando la funzione ‘modelli’.

Trova quello che fa per te, o scaricalo sul sito della Microsoft e poi modificalo a tuo piacimento.

2. Creare badge con programmi di grafica (Photoshop e simili)

Photoshop, Gimp o IllustratorQuesto paragrafo ti consiglio di leggerlo se mastichi (anche solo superficialmente) i programmi di grafica come Photoshop, Gimp o Illustrator.

Se non sai di cosa sto parlando, non preoccuparti, passa al paragrafo successivo per scoprire nuovi interessanti modi per creare badge gratis.

Se hai già avuto modo di usare questi programmi ma pensi di non essere in grado di creare badge da solo non ti preoccupare. Non c’è bisogno di essere dei grafici per creare un badge.

Ci sono dei siti che rendono liberamente disponibili template e materiali, pronti per essere utilizzati da chi ne ha bisogno.

Si tratta di contenuti Royalty Free, senza copyright, adatti ad essere scaricati e personalizzati a piacimento.

In alcuni casi viene richiesto di citare l’autore, ma ora vedremo tutto quello che c’è da sapere, man mano che proseguirai con la lettura ti spiegherò tutto. 

Ora vedremo insieme quali sono 2  siti che offrono modelli in formato .AI e .PSD pronti da scaricare ed editare utilizzando programmi di grafica professionali.

Freepik

freepikFreepik è uno dei migliori archivi di raccolta di fotografie, immagini, icone e materiali di tipo vettoriale (infinitamente ingrandibili perché non basate su pixel) da scaricare liberamente previa la citazione dell’autore.

Puoi scremare gli elementi per categorie e scegliere di visualizzare solo quelli di una determinata tipologia, ad esempio solo immagini, solo foto in PSD, solo vettori ecc.

Puoi utilizzare la barra di navigazione in alto per ricercare l’elemento che vuoi (ti consiglio di cercare tra i biglietti da visita e le card) dopodichè, una volta scelto l’elemento desiderato lo puoi scaricare cliccando su Free Download”.

Come vedi sotto a questa scritta è presente il testo “Free licence with attribution”, questo significa che una volta che stamperai il tuo badge in piccolino, da qualche parte, devi farci stare il nome dell’autore, che sta scritto in alto sotto al titolo dell’elemento, in parte a “By.

I formati .PSD vengono aperti con Photoshop, mentre i formati .AI e .EPS sono vettoriali, quindi vengono aperti con Illustrator. Se non hai questo programmi ti consiglio si scaricarli sul sito ufficiale Adobe, li trovi nella sezione “Creatività e Design”.

Free Vectors

Free Vectors

FreeVectors è un altro portale che offre numerosi template per realizzare badge gratis, in modo semplice e veloce.

Anche questo è un portale utile per chi mastica un po’ i programmi di grafica, vettoriale e non, e vuole trovare soluzioni semplici e veloci per realizzare creare un badge.

Ti basterò inserire ciò che stai cercando nella barra di ricerca per visualizzare numerosi modelli di badge e biglietti da visita già pronti, ai quali potrai cambiare i colori, i caratteri e le icone e le fotografie, grazie al fatto che sono suddivisi in diversi livelli.

Per scaricarli però devi iscriverti, ma non preoccuparti, si tratta di un’iscrizione veloce ed indolore. 

Come stampare un badge

icona stampanteOk, abbiamo visto che cosa come creare un badge online, utilizzando uno dei molti diti predisposti alla realizzazione e al download.

Abbiamo visto come creare badge gratis utilizzando dei semplici programmi disponibili su tutti i pc come Word, e infine abbiamo parlato dei programmi di grafica professionale, con i quali puoi creare degli stupendi biglietti da visita creati da zero o aiutandoti con modelli liberamente scaricabili online.

Il badge lo abbiamo. Ma come fare a stamparlo?

Ci sono 3 diverse strade, che vediamo subito.

1. Stampante badge professionale

Ebbene sì, per realizzare un badge vero e proprio serve un’apposita stampante per badge o stampante per tessere in plastica, che puoi tranquillamente acquistare.stampante per badge

In genere, una stampante per tessere costa tra i 500 e i 2.000 euro, una spesa non indifferente.

Ti consiglio di acquistarla, quindi,  solo se hai intenzione di creare badge con una certa regolarità, ad esempio se sei un organizzatore di eventi e hai la necessità di stampare badge sempre diversi, oppure se hai bisogno di stampare delle tessere associative o promozionali di stampo professionale.

O ancora se hai una palestra, un club o un circolo culturale e hai la necessità di realizzare di continuo tessere per i nuovi iscritti.

Questi sono alcuni siti che mettono in vendita stampanti per badge o stampanti per tessere:

Se vuoi darci un’occhiata sei libero di farlo 😉

2. Stampare badge in casa o in ufficio

Per stampare badge in casa o in ufficio non c’è bisogno di nessuno strumento particolare, se non di una normalissima stampante. 

Ti basterà creare il tuo badge utilizzando uno dei siti o dei programmi che ti ho presentato qui sopra e poi stamparli comodamente a casa.

porta badge di plastica

Ovviamente questa operazione è l’ideale se hai bisogno di creare badge poco professionali o badge usa e getta, utili per un evento singolo.

Dopo averli creati ti servirà della carta per plastificare oppure dei porta badge di plastica come quello che vedi rappresentato qui di fianco.

I porta badge vanno poi attaccati sui vestiti tramite delle mollette, o in alternativa esistono anche dei porta badge da collo, da appendere con un nastro.

In questo modo potrai creare badge gratis e spendere soltanto qualcosina per acquistare i porta badge in plastica e i nastri per il collo.

3. Mandare in stampa i badge (e aspettare che arrivino da te)   

Se non hai intenzione di comprare una stampante per badge, ma non vuoi nemmeno creare dei badge di carta plastificati l’unica soluzione che ti resta è rivolgerti ai portali che stampano per te il tuo badge, in plastica o PVC. 

Questi siti generalmente ti danno due diverse alternative: 

  • Crei il tuo badge in autonomia e poi ti rivolgi a loro solo per stamparlo 
  • Ti rivolgi a loro sia per realizzare la grafica che per la stampa (il costo sarà più elevato).

Ci sono molti portali che ti permettono di stampare un badge e di riceverlo direttamente a casa tua.

Eccone alcuni:


Siamo giunti al termine di questa guida definitiva per creare badge gratis, in modo personalizzato.

Spero di aver fatto chiarezza sulle modalità di creazione e stampa di queste tesserine, che oggi troviamo ormai un po’ dappertutto.

Se però hai bisogno di un badge professionale, ti consiglio di affidarti ad aziende che si occupano solo di questo e che ti possono garantire un risultato eccellente. Leggi questo articolo per scoprire quali sono e per reperire qualche info in più sull’argomento.

Se hai trovato utile questa guida ti prego di lasciarmi un voto, è questione di un attimo non preoccuparti.

Le vedi le 5 stelline gialle? Ti basterà cliccarci sopra per dare immediatamente una tua valutazione, mi renderai molto felice.

Se invece pensi che possa essere utile per alcuni dei tuoi amici di Facebook condividila sulla tua pagina.

Anche qui basta un click: ti basta cliccare la “f” nel cerchietto qui sotto.

Ti ringrazio ancora 🙂

Alla prossima!

Sofia Poleni

Sofia Poleni

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati