Meeting Hub Meeting Hub blog
uomo che declina un invito formale

Declinare un invito formale: come fare e cosa scrivere Cosa scrivere quando un “no grazie” non basta

Molto probabilmente è una domanda che ci siamo già fatti tutti almeno una volta: come posso declinare un invito cortesemente?

Come dire di no quando gli impegni mondani sono tanti ma il nostro tempo è limitato o semplicemente vogliamo fare altro?

In questo articolo risponderò proprio a questa domanda, come declinare gentilmente un invito, senza offendere chi ci ha invitato.

Ripassiamo un po’ di galateo e buone maniere e vediamo come comportarsi quando un semplice no grazie non basta!

Regola numero 1: Rispondere sempre!

icona telefonoFacciamo un passo indietro.

Soprattutto in occasioni più formali, o addirittura solenni, è importante, nel momento in cui riceviamo un invito, rispondere sia per accettare sia per declinare l’offerta.

ebook

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

È buona norma non far passare più di tre giorni dal momento in cui si è ricevuto l’invito a quando si da una risposta, per permettere agli organizzatori o ai padroni di casa di organizzarsi al meglio.

Nei casi più formali può anche capitare di trovare sull’invito l’indicazione R.S.V.P., acronimo di un’espressione francese che significa “si prega di rispondere”.

In questo caso telefona per dare una risposta!

Invece, nelle occasioni più informali, quando l’invito avviene per telefono o email. Il bon ton impone comunque di rispondere in tempi brevi ma senza bisogno di fare una telefonata, basta un sms o un’email di risposta.

Tutte queste situazioni diverse hanno in comune una cosa: ringraziare, ringraziare sempre e in ogni caso!

È tempo di decidere

icona mani incrociateDiciamoci la verità, generalmente è difficile dire di no.

Molto spesso abbiamo paura di essere scortesi o di offendere l’altra persona, o magari temiamo che dicendo un no di troppo verremo esclusi da un determinato gruppo.

Peggio ancora, non si vuole certo far nascere una discussione, né tanto meno perdere particolari opportunità.

Ma la questione è che sono talmente tanti gli obblighi sociali nella vita quotidiana che a volte dobbiamo dire di no! Quindi come fare a decidere?

Semplice, è tutta una questione di priorità e buon senso, ci si aspetta che tu partecipi ad un certo evento? Quali sarebbero le conseguenze se tu non partecipassi? Di che evento si tratta, una festa di compleanno, un matrimonio o una semplice serata informale?

Alcuni eventi capitano una volta nella vita ed è un peccato perderseli, altri invece, non hanno nulla da invidiare ad una serata passata mangiando gelato davanti alla tv!

Declinare un invito: il galateo

icona mani incrociateDeclinare un invito non è mai una situazione piacevole ma il galateo viene in nostro soccorso!

Innanzitutto il tempo. Se dobbiamo dire di no, è bene farlo il prima possibile.

Contatta chi ti ha invitato, e se hai sufficiente confidenza, spiega per esteso i motivi della rinuncia. Se invece i rapporti non sono così confidenziali, basteranno formule generiche come motivi di famiglia o un impegno precedente.

Le scuse originali o troppo creative non portano da nessuna parte, anzi, potrebbero far pensare ad una ricerca di scuse.

Un semplice Mi dispiace ma… è probabilmente la formula migliore per declinare un invito.

ebook

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Nel caso di un invito di particolare riguardo, la soluzione migliore è quella di far recapitare un mazzo di fiori con un bigliettino di scuse.

Sapevi che la Calendula è simbolo di dispiacere mentre la Dalia esprime gratitudine e riconoscenza?

Inoltre, far sapere che saresti disponibile a partecipare ad altri eventi, magari in un altro momento, renderà il rifiuto dell’offerta un po’ meno amaro.

Qualche altra dritta?

  • Assolutamente no ai bidoni dell’ultimo minuto, salvo tu sia ammalato.
  • Non fare domande che non riguardino l’orario o il luogo dell’appuntamento altrimenti sembrerà che la tua decisione sia connessa agli altri partecipanti e certamente non è carino.

Sii credibile!

icona uomo alla scrivaniaPuò capitare che in un periodo particolarmente caotico o stressante l’ultima cosa di cui si ha voglia è una serata, magari formale, lontano dal nostro affezionato divano 🙂

La scusa più classica, in questo caso, è quella di un impegno preso in precedenza.

Il galateo infatti vuole che si partecipi all’evento a cui per primo hai accettato di partecipare.

Ergo… Nessuno avrà da obiettare ad un tuo Mi dispiace tanto ma ho già preso quest’altro impegno.

Puoi anche dire che è un periodo particolarmente impegnativo al lavoro, anche in questo caso c’è poco da obiettare.

Se la tua motivazione per declinare un invito a cena non corrisponde esattamente alla verità, mi raccomando, cerca di essere credibile! Nessuno crederà a scuse assurde e poco realistiche e il rischio figuraccia è sempre dietro l’angolo.

Altrettanto importanti sono l’educazione e la cortesia, non apparire sbrigativo o disinteressato ma allo stesso tempo dimostrati deciso e non dare l’impressione di volerci ripensare.

Esempi consigli e qualche formula

icona lettera

  • Se la proposta è allettante ma non puoi accettare per altri motivi, fallo sapere con un Mi piacerebbe tantissimo ma…
  • Se non sei sicuro della tua risposta, prenditi del tempo dicendo che hai bisogno di un attimo per pensarci e per organizzare tutti i tuoi impegni.
  • Se hai confidenza con chi ti ha invitato ma non ti piace l’idea che ti propone puoi sempre rispondere con un No, ma forse possiamo… Proponendo un’alternativa che possa rendere tutti contenti.
  • Un sms con scritto Grazie, avrei accettato volentieri ma ho molto da fare quel giorno, sarà per un’altra volta è un modo educato per rifiutare un invito.
  • Come va bene dire Mi spiace davvero, lo avrei fatto con tutto il cuore ma mi è impossibile perché ho un impegno urgente che non posso rimandare.

Frasi per declinare un invito formale

Supponiamo di essere stati invitati dalla famiglia Rossi ad un cocktail formale, ecco cosa scrivere nel biglietto che farai recapitare, magari insieme ad un mazzo di fiori, nel caso tu decida di declinare l’invito.

Vi ringrazio immensamente per il vostro invito.
Purtroppo un impegno improrogabile mi impedisce di partecipare.
Mi auguro di cuore che possa esserci una prossima volta.
Con affetto…

Frasi per declinare un invito di lavoro

Probabilmente un invito di lavoro ti è stato inviato via email perciò è corretto rispondere allo stesso modo, ecco un esempio.

OGGETTO: rifiuto di invito

Spett. … ,

La ringrazio per il suo invito a … , fissato per … ma sono costretto a declinare a causa di un impegno assunto in precedenza.

Colgo l’occasione per porgerle i miei migliori auguri.

Distinti saluti.

Frasi per declinare un invito in inglese

Ecco qualche formula in inglese che ti potrà sempre tornare utile.

Thank you so much for the invitation, I really appreciate it and it means a great deal.

Grazie infinite per l’invito, lo apprezzo molto e significa tanto per me.

Sorry I can’t attend.

Mi dispiace non poter venire.

I’ve already got something on.

Ho già un impegno.

I’m not in town on that day.

Non sono in città quel giorno.


Sicuramente ti sarai già trovato in situazioni simili, scrivimi nei commenti come ti sei comportato e se hai trovato l’articolo interessante, fammelo sapere con un like.

Alla prossima!

Giada Spezie

Giada Spezie

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati