Meeting Hub Meeting Hub blog
dress code evento

Dress Code: come vestirsi agli eventi

È tempo di mettersi in gioco: è arrivato l’evento che aspettavi da mesi ed è proprio l’occasione che stavi aspettando per presentarti nel miglior modo possibile ed entrare in contatto con le migliori menti del settore che tanto ti interessa.

Sai benissimo che a questo evento potresti incontrare i tuoi futuri colleghi o l’amministratore delegato di quella start up che ti incuriosisce tanto.

Insomma, non importa di che natura sarà questo evento, potrebbe essere in fondo la qualsiasi cosa, un aperitivo di lavoro, un pranzo o un semplice meeting come un altro, quello che conta davvero è il tuo obbiettivo: connettersi con nuove persone per iniziare nuove relazioni, aprire i proprio orizzonti, crescere ed evolvere.

Probabilmente ti sei preparato per mesi, hai raccolto tutte le info necessarie per essere preparato e pronto a cogliere il meglio da questa occasione di networking.

Ma ora che il giorno si avvicina c’è un ultimo elemento che non puoi proprio permetterti di trascurare, ossia, come presentarsi al meglio all’evento tanto atteso.

Ma cosa vuol dire davvero Dress Code?

icona dressQual’è il significato della parola Dress Code?

Dresscode tradotto in italiano suona più o meno così: “codice di abbigliamento”.

Il Dress Code è quindi quell’insieme di regole che definiscono appropriata una combinazione di abiti per determinati eventi come ad esempio riunioni di lavoro o molto più semplicemente matrimoni, lauree, feste private, feste a tema etc.

Sempre più spesso un invito ad un evento è associato all’indicazione di un dress code particolare e poiché l’inosservanza del dress code può portare all’esclusione dall’evento stesso o – peggio ancora- al sentirsi fuori posto rispetto al contesto, eccovi una breve guida per aiutarvi a riconoscere i codici ed essere sicuri di scegliere sempre l’abbigliamento più adatto all’occasione!

Guida ai tipi di dress code

Dress code Black Tie/ Ultra-formal

Questo dresscode è chiaro per l’uomo: bisogna indossare uno smoking nero, papillon nero, scarpe nere e, mi raccomando, calze rigorosamente nere.

È un po’ più complicato per la donna, che invece può indossare tecnicamente qualsiasi cosa da un abito lungo ad un abito da cocktail formale.

Il modo migliore per capire cosa indossare è quello di vestirsi secondo quello che si pensa indosseranno gli altri ospiti.

Sei stata invitata ad un matrimonio con dress code Black Tie? Bene, indossa un abito lungo.

Se invece stai andando ad una cerimonia lavorativa la scelta più appropriata è quella d’indossare un tailleur scuro. Parola d’ordine: essere il più formale possibile.

Dress code Black Tie/ Ultra-formaldress code eventoDress code Black Tie/ Ultra-formal

Quando può essere richiesto:

  • eventi istituzionali
  • matrimoni
  • cerimonie
  • feste pubbliche o private
  • spettacoli teatrali
  • in crociera

Il dress code Black Tie presente anche diverse varianti: il Black Tie Optional e il Black Tie Creative.

Black Tie optional

In questo caso l’uomo non è obbligato ad indossare lo smoking ma ha la possibilità di scegliere un abito scuro e può indossare sia cravatta che il papillon.

Dal momento che gli uomini hanno la possibilità di vestirsi in maniera meno rigidamente formale, il codice di abbigliamento è più elastico anche per le donne, che possono indossare un abito da cocktail senza troppe preoccupazioni.

Diciamo così: non si è obbligati a vestirsi come ad una serata di gala ma è richiesto ancora un abbigliamento il più formale possibile.

Black Tie optionalBlack Tie optionalBlack Tie optional

Quando può essere richiesto:

  • matrimoni
  • cerimonie
  • feste pubbliche o private

Creative Black Tie

Il Creative Black Tie è il codice di abbigliamento che più di ogni altro permette di divertirsi ed essere creativi.

Unico obbligo che ti è espressamente richiesto per questo tipo di dress code: indossa la cravatta nera.

Per il resto, sbizzarisciti con la tua fantasia (ricordandoti però che si tratta di un dress code formale, quindi niente jeans!)

Spesso, il dress code Creative Black Tie è associato ad altri sotto-codici di abbigliamento tematici come nel caso del “Black Tie 1920s” o del “Texas Black Tie” dove per esempio un uomo potrebbe indossare lo smoking con gli stivali, e una donna un abito da sera con un cappello da cowboy.

creative-black-tie-1 creative-black-tie-2 creative-black-tie-scarpe

Quando può essere richiesto:

  • cerimonie
  • feste pubbliche o private

Dress Code Cocktail

Per l’uomo questo codice richiede un semplice abito scuro con cravatta.

Per le donne è possibile indossare un tailleur da sera valorizzato da gioielli divertenti o, se si preferisce indossare qualcosa di colorato, si può osare con qualcosa di brillante e femminile.

Per l’happy hour il codice è molto più amichevole e rilassato dei precedenti, per lui va bene una camicia senza l’obbligo di indossare la giacca e tanto meno la cravatta.

Tradizionalmente per le donne si prevede un vestito elegante appena sopra il ginocchio o, in alternativa, vanno bene anche un paio di pantaloni con una camicia o un top.

Insomma dopo le 5 (la codiddetta After five) l’unica cosa esclusa sono i jeans.

cocktail-1 cocktail-2 cocktail-dress-code-scarpe

Quando può essere richiesto:

  • aperitivo con i colleghi di lavoro
  • feste pubbliche o private

Dress code Business Formal

È il dress code prediletto da molti eventi come pranzi di lavoro o conferenze.

Questo codice di abbigliamento richiede giacca e cravatta per l’uomo ed in completo o tailleur grigio, blu o beige per la donna.

In generale si richiede quando è necessario spostare l’ attenzione sull’ambiente lavorativo in cui si opera al fine di privilegiare un’immagine “professionale” evitando eccessi di altro tipo.

business-formal-dress-code-1 dress code evento business-formal-dress-code-scarpe

Quando può essere richiesto:

  • pranzi di lavoro
  • conferenze
  • seminari

Abbigliamento Business Casual

La maggior parte degli uffici aziendali richiede un dress code business casual.

Per le donne vanno benissimo pantaloni o gonne a matita abbinati a blazer o camicette colorate e divertenti.

Gli uomini possono indossare praticamente qualsiasi cosa ad esclusione dei jeans e le scarpe da ginnastica.

Quando può essere richiesto:

  • tutti i giorni in ufficio.

Dress code Casual (o informal)

Il “casual” è per definizione il non-dress code, ovvero indica che non ci sono regole da seguire.

Massima libertà quindi, anche se bisogna ricordare che la sottocategoria dello “smart casual” è invece l’unico dress code che prevede obbligatoriamente l’utilizzo dei jeans.

casual-dress-code-1 dress code evento casual-dress-code-scarpe

Quando può essere richiesto:

  • nella vita di tutti i giorni

Consigli per fare una buona impressione quando il Dress Code è d’obbligo

icona faccina con occhialiIl modo in cui ti vestirai contribuirà molto alla creazione di una prima impressione positiva, inoltre, vestirsi bene rafforza la propria autostima e di conseguenza la fiducia che la gente è disposta a riporre in te e, la fiducia, lo sai già è il primo ingrediente per il successo.

Sentiti sicuro

icona sentiti sicuroÈ arrivato il grande giorno dell’evento e ora non sai proprio cosa sia meglio indossare per l’occasione? Niente panico! Se non sei abituata a mettere i tacchi alti, se non indossi quel completo da molto tempo, se la giacca è troppo stretta o non ti senti a tuo agio con la cravatta… Lascia tutto nell’armadio e non costringerti ad indossare nulla che possa farti star male.

La giacca troppo stretta, ti stringerà e ti farà sentire sotto stress più del necessario, stessa cosa per i tacchi: se non li metti spesso, l’unico pensiero sarà quello di non cadere e fare una figuraccia davanti a tutti.

Io per esempio con la gonna non mi sento quasi mai del tutto a mio agio, certo la indosso, ma se devo andare ad un evento che richiede di stare seduti a lungo non sceglierò sicuramente di indossarla, sapendo già che questo non mi aiuterebbe a sentirmi a mio agio e quindi preferirò indossare dei pantaloni senza troppi rimpianti.

Anche comprare qualcosa di nuovo solo per metterlo ad un evento è una mossa da evitare, specie se non si è mai indossato un vestito simile prima e non si sa ancora quale sensazione potrebbe causarci, meglio puntare su qualcosa di già collaudato!

Per l’occasione quindi, è meglio scegliere dei vestiti che ci facciano sentire sicuri e a nostro agio senza darci ulteriori preoccupazioni, insomma, è vietato osare in occasioni di questo tipo dove si ha già altro di più importante a cui pensare.

Non essere anonimo

icona anonimoSentirsi a proprio agio non significa però indossare la prima cosa che capita nell’armadio: ricordati che gli eventi sono momenti di socializzazione che hanno come fine ultimo quello di ampliare le proprie cerchie professionali.

Non è il momento di passare inosservati o farsi notare per la propria trascuratezza!

Anche bevendo un caffè o sorseggiando l’aperitivo al buffet potresti incontrare qualcuno che domani potrebbe assumerti per il lavoro che hai sempre sognato o qualcuno con il quale ti piacerebbe davvero tantissimo collaborare per la realizzazione del tuo nuovo progetto!

Per questi motivi, è molto importante prendere parte all’evento con l’obbiettivo preciso di fare una buona prima impressione a chiunque tu possa incontrare.

Quindi cura il tuo abbigliamento e scegli i vestiti che ti fanno sentire comodo non dimenticando di valorizzare i punti forti che ti contraddistinguono.

Stupisci con i dettagli

icona occhioGli eventi, si sa, possono essere molto affollati, quindi come colpire senza correre il rischio di esagerare?

Semplice!

Utilizza per un piccolo dettaglio per catturare l’attenzione come un paio di orecchini, un bracciale, una cintura o una cravatta particolare.

Qualcosa di semplice che però riveli qualcosa di te e di quello che più ti rappresenta: un elemento particolare del tuo look può diventare un simpatico modo per attaccare bottone.

Soprattutto, può tornare utile per per farti ricordare meglio dai tuoi interlocutori e addirittura potrà esserti utile anche per essere riconosciuto con facilità nell’eventuali foto di gruppo che verranno pubblicate una volta concluso l’evento.

Sii pratico

icona abitoÈ un fatto risaputo che nelle sedi per eventi la temperatura può essere variabile durante il corso del giorno: è importante quindi prestare attenzione anche a questi dettagli di natura pratica.

Prima che arrivi il fatidico giorno è importante assicurarsi di sapere quale sia la temperatura solita della struttura ospitante e se, questa, tende a diventare più fredda alla sera o più calda durante il giorno.

Nel caso non si riescano a reperire queste informazioni dettagliate la regola d’oro è quella di vestirsi a strati.

Per esempio, si potrebbe indossare un comodo cardigan o un blazer per ottenere un aspetto casual, professionale e pronto a tutto!

Con questi piccoli accorgimenti sarai perfettamente in grado di fronteggiare un ambiente troppo caldo e soffocante o, al contrario, potrai destreggiarti anche nel caso di un utilizzo eccessivo di aria condizionata.

Sarebbe opportuno verificare anche se l’evento al quale si parteciperà richiede di soggiornare dentro o fuori la struttura che lo ospita e prepararsi per ogni evenienza.

E per ultimo, mi raccomando di non dimenticare di guardare le previsioni meteo: non vorrai mica presentarti con i vestiti fradici perché hai lasciato a casa l’ombrello? Bisogna saper dimostrare sul campo fin da subito le proprie doti di problem solving!

Fatti riconoscere grazie al tuo profilo Social

icona selfieAl giorno d’oggi gli eventi sono diventati anche delle ottime occasioni per incontrare dal vivo gli amici virtuali che spesso si è abituati a frequentare solo tramite i social network.

La partecipazione ad un evento è quindi il momento migliore anche per ripensare alla propria foto del profilo: fotografati frontalmente, cerca di essere il più naturale possibile ed evita di inserire foto di gruppo, avatar fantasiosi e foto troppo artistiche.

Tieni bene a mente che, quanto più sarai simile alla foto del tuo profilo, più possibilità avrai di essere riconosciuto e iniziare facilmente nuove conversazioni che potrebbero rivelarsi interessanti.

Adesso che conosci praticamente tutti i segreti per sopravvivere ad ogni tipo di evento, per concludere, il consiglio migliore che ti possiamo dare è quello di provare sul campo fino a scoprire quali abiti sono più adatti e valorizzano meglio le tua personalità.

Scopri ciò che funziona e ciò che non funziona e piano piano riuscirai a creare il tuo stile personale.

Se invece stai cercando una location dove organizzare il tuo evento, prova a sbirciare tra le oltre 700 presenti su Meeting-Hub, sicuramente troverai quella che fa per te.

Guarda qui tutte le migliori location per eventi in Italia

Sei ispirato?

Condividi con noi i tuoi pensieri!

Hai già scoperto il look perfetto per te?

Hai scoperto di avere dei vestiti che ti fanno sentire fresco come una rosa anche dopo averli indossati tutto il giorno?

Vorresti condividere con me e con i tuoi amici alcuni consigli?

Condividi questo articolo e raccontami le tue esperienze nei commenti qui sotto!

 

Michele Rota

Michele Rota

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati