Meeting Hub Meeting Hub blog
ragazza con sfera discoteca anni 70

Idee per una festa a tema anni ’70

Nostalgici della Febbre del sabato sera e fan delle intramontabili icone del rock come David Bowie, a rapporto!

Volete scoprire come trasformare un party in una pazza e indimenticabile festa a tema anni 70?

Non vi resta che leggere questo articolo per scoprire passo per passo come far rivivere questi favolosi anni a tutti gli invitati!

Organizzare una festa anni ’70: gli inviti

invito festa anni 70Il biglietto di invito (che può essere cartaceo o un allegato ad un’email) è il primo elemento che i tuoi invitati vedranno e perciò deve essere rigorosamente a tema ed emanare seventies vibes!

Scegli immagini evocative che riportino gli invitati immediatamente in un’atmosfera anni 70. Includi citazioni da film e canzoni degli anni ’70 e gioca con i colori che facevano tendenza come l’arancio e il marrone. Altri elementi grafici che posso consigliarto sono sicuramente la palla da discoteca insieme alle sagome di persone che ballano. Aiutati con Pinterest, il social media dedicato a chi è in cerca di ispirazione!

immagini anni 70

Se opterai per un invito in formato digitale potrai proprio sbizzarrirti includendo una strofa della tua canzone preferita o addirittura la scena famosa di un film. Vuoi un aiutino? Beh, niente è più coinvolgente di Tony Manero che balla!

Hai già letto Come fare un invito per un aperitivo o un cocktail party? Troverai altri suggerimenti utili per creare il tuo invito.

Ovviamente non devi dimenticare tutte le informazioni utili per i tuoi invitati come il luogo in cui si svolgerà il party e l’orario di inizio. Potrai anche includere qualche suggerimento che riguarda l’abbigliamento in modo da essere certo di mettere tutti a proprio agio e di buon umore.

Scegli la location ideale per la tua festa

icona sfera discoteca

ebook

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Festa a tema anni ’70 è certamente sinonimo di pista da ballo e discoteca perciò è indispensabile scegliere una location che offra lo spazio necessario per far scatenare in pista tutti gli invitati.

Sul sito di Meeting hub puoi scegliere tra centinaia di location in tutta Italia, troverai sicuramente quella adatta per la tua festa.

Le migliori location per eventi in Italia

Come vestirsi per una festa a tema anni ’70

icona occhiali look anni 70Bene, entriamo nel vivo dell’articolo e parliamo di moda e di come trasformarsi in vere e proprie icone anni settanta per una notte!

Simbolo di tutta un’epoca sono i pantaloni a zampa di elefante, rigorosamente in jeans e molto molto ampi alla fine.

Abbinali ad una camicia dalla stampa optical o floreale e portala all’interno dei pantaloni.

Le donne che non amano indossare i pantaloni possono optare per abiti lunghissimi, freschi e ampi, con gonne plissè e colori che vanno da quelli caldi della terra al rosa antico.

E ai piedi? Sabot con il tacco o la zeppa in legno.

Anche con gli accessori ci si può divertire: gilet di camoscio con le frange, grandi occhiali a goccia, corone di fiori e fulard colorati in testa sono perfetti per creare un look in stile hippie.

ragazza vestita anni 70

Una borsa in camoscio morbido, ampia e con qualche frangia, completa il look ed il gioco è fatto!

Un’altra possibilità è lo stile Twiggy: scegli un micro abito dalla linea a trapezio dalla stampa optical, abbinalo ad uno stivale in vernice bianco e avrai attenuto un perfetto look anni ’70.

twiggy

Decorazioni per la tua festa anni ’70

Il locale giusto però non è abbastanza se vuoi lasciare a bocca aperta tutti i tuoi ospiti: è indispensabile portarlo indietro nel tempo!

Ti chiedi come?

Basta qualche accorgimento e una qualsiasi sala ricevimenti può diventare la perfetta location per la tua festa a tema anni 70.

Non può mancare la celebre strobosfera, più conosciuta come palla da discoteca! La trovi a poco prezzo su Amazon.it. 🙂

strobosfera

Inoltre puoi scatenarti con:

  • locandine dei film che hanno fatto la storia in quegli anni, come Arancia Meccanica, Il padrino e Taxi Driver
  • poster di attori, icone e musicisti rock anni ’70, come David Bowie, gli Who e i Rolling Stones

La playlist giusta per la tua festa a tema anni settanta

icona persone che ballanoL’elemento chiave di una festa a tema anni ’70 non può che essere la musica, sia che tu sia amante del rock, del pop o della disco music. ????

Nella playlist per la tua festa non dovrebbero mancare:

  • Bee Gees
  • Donna Summer
  • Michael Jackson
  • Abba
  • Blondie
  • Village People
  • The Trammps

Su Spotify trovi migliaia di playlist dedicate, come questa:

Cibi e bevande

icona piatto con ciboNon puoi certo lasciare i tuoi ospiti a stomaco vuoto!

E anche il cibo può essere perfettamente a tema con la tua festa.

Qualche esempio?

Stupisci i tuoi invitati con un colorato cocktail di gamberetti!

Un altro piatto che non poteva mancare alle feste durante gli anni 70 era sicuramente la fonduta, formaggio fuso in cui immergere cubetti di pane e verdure.

E non dimenticare uova sode farcite con maionese e insalata russa!

Se vuoi cimentarti nella preparazione dell’insalata russa, trovi qui la ricetta.

Per quanto riguarda i dolci, la pesca melba è sicuramente il principe dei dessert anni 70, gli ingredienti? Pesca, gelato alla vaniglia, zucchero, sciroppo di lamponi e tanta panna montata.

Una festa a tema anni 70 che si rispetti avrà bisogno anche di bibite e cocktail, chiaramente super colorati!

E per dare un tocco ancora più allegro decorateli con frutta fresca e qualche simpatico ombrellino.

Il cocktail per eccellenza? Il Tequila Sunrise.

Ti bastano Tequila, spremuta d’arancia e granatina, insieme ad una fetta d’arancia e una ciliegia rossa al maraschino per decorare.

drink


Se hai seguito tutti i miei consigli la tua festa a tema anni ’70 non può che decollare.

Scopri tutte le location per eventi in Italia!

Fammi sapere con un like se hai trovato utile questo articolo e buon divertimento!

Giada Spezie

Giada Spezie

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati