Devi organizzare la festa di pensionamento per un tuo collega? Non sai da che parte iniziare? Allora questo è l’articolo che fa per te.

Il pensionamento, si sa, è un vero e proprio momento di passaggio e segna l’inizio di una nuova avventura per una persona.

icona pensionatoDopo tantissimi anni investiti nel crescere professionalmente e nel fare crescere l’attività, si ha finalmente la possibilità di dedicarsi a se stessi e alle proprie passioni praticamente a tempo pieno.

E se festeggiare questo nuovo inizio è ormai una tradizione super consolidata nel mondo anglosassone, negli ultimi anni sta finalmente prendendo piede anche in Italia.

Il pensionamento è e deve essere un momento di gioia e di euforia, non di nostalgia e rimpianto!

Tuttavia, prima di partire coi temi più goliardici legati all’organizzazione, permettimi di darti alcuni suggerimenti per cominciare i preparativi col piede giusto:

  • coinvolgi amici e parenti del festeggiato! Ogni persona ha una sensibilità diversa, quindi chiedi a chi conosce meglio il festeggiato quali sono le sue passioni e le cose che lo fanno divertire maggiormente!
  • stabilisci un budget…e soprattutto cerca di rispettarlo! In base ad esso deciderai l’allestimento, l’intrattenimento e il regalo. Mi raccomando, non vergognarti di fare una colletta tra tutti i colleghi, amici e familiari del quasi-pensionato: è la norma per feste come queste!
  • crea una lista con gli invitati! È importante che tu abbia un numero di partecipanti il più preciso possibile per la festa. E’ una questione di logistica: perché ti permetterà di scegliere, anche in base al budget, la location più adatta dove festeggiare questo momento così speciale.

Stabilite queste tre piccole accortezze organizzative, nelle prossime righe ti suggerirò tutti i trucchi per organizzare una festa di pensionamento perfetta.

Scherzi per festa di pensionamento: come sceglierli

festa in ufficio

Iniziamo con una parte molto divertente: gli scherzi.

Sì, perché il tuo amico tra poco sarà libero dall’impegno quotidiano del lavoro…e quindi bisogna pensare a come “fargliela pagare”!

icona scherzoMi raccomando, ricordati che gli scherzi richiedono molto tempo per la prepararazione, quindi parti con il dovuto anticipo se vuoi che vengano bene!

E in secondo luogo non dimenticare che per fare degli scherzi fatti bene bisogna tenere conto di due aspetti molto importanti…

La festa è a sorpresa o no?

Se la festa è a sorpresa, potresti iniziare con gli scherzi ancora prima di iniziare i festeggiamenti.

Ad esempio, pochi giorni prima che il tuo amico vada in pensione potresti chiedergli se è stato invitato ad una grandiosa festa che si terrà da lì a poco, alla quale parteciperanno proprio tutti. Lo manderai in confusione, e magari lo farai arrabbiare anche un po’, quando si renderà conto che lui non è stato ancora invitato.

Se, invece, la festa non è a sorpresa puoi decidere di creare cartelloni o volantini umoristici e allusivi e attaccarli tutt’intorno alla location dei festeggiamenti o del luogo di lavoro.

Parlando di umorismo e scherzi, un altro must sono i gadget da far indossare al festeggiato. Dalla maglietta con scritto “VIP – Very Important Pensionato” a quella con scritto ” Io domani non lavoro, tu si! Divertiti!”.

Ma ci sono anche i cappellini a punta tipici delle feste per i bambini, tutti colorati e appariscenti oppure le fasce, tipo sindaco, da indossare con frasi divertenti e irriverenti.

Il carattere del festeggiato

Bisogna fare molta attenzione al carattere del festeggiato…perché ok che bisogna divertirsi ma bisogna stare attenti a non rovinare tutto con scherzi di cattivo gusto!

Se è una persona timida, non esagerare con le frasi troppo esplicite o non politicamente corrette perché potrebbero metterlo a disagio.

Invece se sai che è una persona estroversa, che non se la prende e che adora i festeggiamenti scatenati, puoi tranquillamente dar spazio a tutta la tua fantasia.

Giochi per festa di pensionamento

uomo anziano che canta

Di giochi tra cui scegliere per una festa di pensionamento ce ne sono davvero tanti.

Puoi basarti su dei “must” adatti per eventi di questo tipo oppure potresti osare un po’…

Giochi classici

Puoi puntare sui più conosciuti, come ad esempio…

  • Cena con delitto che unisca tutti i festeggiamenti con un unico filo conduttore
  • o il consolidato Karaoke che farà divertire tutti con le doti (o non doti) canore del festeggiato e degli invitati… ovviamente cerca di scegliere canzoni che appartengono al repertorio del cantante o gruppo preferito dal festeggiato, così non potrà rifiutarsi di cantare!
  • o un bel Quiz: potresti inventarne uno con domande sui colleghi e sul lavoro svolto in azienda, oppure  uno rivolto ai colleghi e gli amici con quesiti sulle virtù e i difetti del tuo amico quasi in pensione
  • oppure giochi da tavolo come Taboo o Trivial Pursuit: se il festeggiato è una persona riflessiva e amante della cultura potrebbero essere l’ideale

Giochi originali

Se, invece, preferisci qualcosa di più originale le possibilità sono davvero varie.

Hai un amico atletico e amante della vita all’aria aperta? Pensa al paintball o a una gara di pesca.

Il festeggiato è un amante dei gialli ma la cena con delitto è troppo scontata? Organizza una bella caccia al tesoro il cui premio finale è un regalo per lui, ad esempio t-shirt o grembiule con scritte ad-hoc.

Insomma, hai davvero l’imbarazzo della scelta. Puoi decidere tu da solo o confrontandoti con gli invitati; l’importante è che tutti siano disponibili a rendere giocosa e ironica la giornata in base ai gusti del festeggiato.

E sei hai bisogno di altre idee ti consiglio di dare una lettura a questo articolo:

Giochi divertenti da fare in gruppo.

Canzoni per festa di pensionamento

uomo anziano alla consolle

Su questo argomento, le regole da seguire sono poche ma devono essere ben chiare. Mi raccomando: no nostalgia e no rimpianti! Invece si all’allegria e alla parodia!

icona canzonePuoi scegliere di diversificare la colonna sonora per quest’evento: valuta se il festeggiato è un uomo o una donna; in ogni caso scegli canzoni che abbiano come tema il viaggio, il divertimento e il tempo libero… e che, soprattutto, siano sempre in grado di mantenere alto l’umore durante tutta la festa.

Ti scrivo qui di seguito un po’ di idee da cui prendere spunto:

  • Livin’ la vida loca di Ricky Martin
  • Girls just wanna have fun di Cindy Lauper
  • I Want to Break Free dei Queen
  • Una vita in vacanza de Lo stato sociale
  • Nord sud ovest est degli 883
  • Andavo a 100 all’ora di Gianni Morandi

In più, puoi cercare e aggiungere alla playlist che hai preparato parodie di canzoni famose o spezzoni di film (da mandare on-air durante la festa) che prendano bonariamente in giro il “futuro pensionato”.

Idee per festa di pensionamento

festa pensionamento

icona ideaSono sicura che vuoi rendere la festa di pensionamento del tuo amico molto allegra ed originale, per questo motivo è il caso di pensare a qualche idea per rendere l’evento vivace e simpatico.

Una festa di questo tipo si può organizzare in vari luoghi:

  • l’ufficio o il luogo di lavoro del festeggiato: in questo modo potrà salutare tutti i colleghi in grande stile e passare gli ultimi momenti nei luoghi che ha frequentato per tanti anni
  • a casa del festeggiato: così darai la possibilità all’invitato di essere circondato da amici, colleghi e parenti in un ambiente per lui molto familiare
  • una location per eventi…a tal proposito dai un’occhiata a questa vasta selezione di Meeting Hub

Location per eventi in tutta Italia

A prescindere da dove organizzerai la festa ci sono delle idee che renderanno davvero indimenticabile il pensionamento del tuo amico!

Servizio Catering

catering

Non pensare al cibo da servire indipendentemente dal tipo di evento che deciderai di organizzare, sarebbe un errore imperdonabile. Per questo motivo è una ottima soluzione appoggiarsi ad un esperto servizio di catering.

Come organizzatore, con largo anticipo, ti consiglio di concordare con il servizio di catering che sceglierai il menù che può essere anche a buffet, con stuzzichini leggeri ma gustosi.

Ovviamente non dimenticare le bibite e gli alcolici, che non possono proprio mancare per fare tanti brindisi!

Se vuoi approfondimenti su questa tematica dai un’occhiata a…

Servizio Catering

Torta di pensionamento

donna festeggia pensionamento

Un altro elemento che non può mancare ma che spesso viene tralasciato è la torta di pensionamento. La regola è, ovviamente, quella di sceglierla con gli ingredienti preferiti del futuro pensionato e poi addobbarla, magari con una frase simpatica tra quelle che hai fatto stampare sui gadget.

Oltre ad essere buonissima, deve far anche sorridere tutti gli invitati e metterli già nel mood giusto per i cin cin finali!

Festa a tema

tavolo imbandito per festa a tema

Inoltre un’idea sempre carina nei riguardi del festeggiato è scegliere un tema per la festa: deve fare da elemento conduttore dell’evento e che sia legato ai suoi hobby e/o alle sue passioni.

Per ciò pesca, golf, tennis, canottaggio o la lettura, cucina, giardinagio e shopping per una signora.

Non porti limiti e addobba la location con manifesti e festoni a tema!

Presentatore della serata

uomo al microfono

Infine ricorda che alcune delle idee a cui non si pensa, quando si organizza un evento del genere, spesso sono quelle che lo rendono unico e inimitabile.

Un esempio?

C’è un collega noto per essere particolarmente estroso e per avere ottime doti comunicative? Perché non lo nomini come presentatore ufficiale della serata? In questo modo la festa avrà una sorta di programma prestabilito e nessuno si annoierà…soprattutto il festeggiato!

Frasi per pensionamento

frase

icona scrivereSpiritose, allegre, irriverenti ma anche celebrative… per la festa che stai organizzando non possono mancare alcune frasi molto accattivanti.

Se sei in cerca di spunti per frasi sulla pensione e il pensionamento, puoi visitare siti come frasipercaso.it che possono darti idee molto interessanti!

C’è da fare però una distinzione sul contenuto di queste frasi, a seconda di dove vengono scritte…

Gadget e i cartelloni

Su gadget e cartelloni si punta su frasi più brevi, taglienti e rigorosamente in prima persona come se le dicesse il festeggiato, ad esempio…

  • “Finalmente libero”
  • “Il mio programma per il futuro: il relax totale!”
  • “D’ora in poi mi troverete solo se chiamate ai tropici!”

Biglietti di saluto

Per i biglietti di saluto che leggono i colleghi al festeggiato è, invece, bene puntare su qualche frase più sentita e personale.

Il messaggio che deve passare in questo ultimo caso è quello del “ci mancherai” e dovrebbe contenere…

  • ricordi di momenti belli passati insieme ai colleghi…qualcosa che faccia scendere una lacrimuccia al tuo amico.
  • ma bisogna anche sdrammatizzare con frasi allegre, sottolineando magari per quanto tempo “lo avete sopportato” oppure “d’ora in poi avrà un altro capo: la moglie” pronta a fargli fare tutti quei lavoretti in casa che rimanda da anni.

L’ideale è che li scrivano direttamente i colleghi, in modo che siano i più sentiti e sinceri possibile.

Regalo di pensionamento

uomo anziano riceve regalo

Per il Re della festa non può ovviamente mancare un…regalo!

icona regaloPrima di pensare al regalo da fare, devi decidere se puntare su qualcosa di classico o su qualcosa di estroso e originale.

Molto, nella scelta, dipende anche dal carattere e dal ruolo che il quasi pensionato ricopriva nell’azienda. Non puoi fare a un collega con il tuo stesso tipo di mansioni lo stesso regalo che faresti al tuo capo.

Una volta deciso il genere di regalo più adatto, le possibilità sono davvero innumerevoli.

Ora ti presenterò alcune soluzioni a cui potrai ispirarti liberamente, personalizzandole in base al carattere del festeggiato.

Regalo divertente

Partiamo con i regali divertenti con frasi spiritose sul pensionamento.

  • Un classico di questo genere è un cartello, magari in legno inciso, da appendere alla porta di casa che metta in guardia sulla presenza di un pensionato in casa accompagnato da una frase del tipo: “Attenzione! Pensionato in casa! Ha talmente tempo libero e conosce così tante cose che rischiate di rimanere intrappolati  per sempre!”
  • Un altro regalo molto originale è quello di un kit legato a uno dei suoi hobby, ad es. una cassetta di attrezzi per il giardinaggio se è un famoso pollice verde; da personalizzare sempre con frasi spiritose come “Attenzione: Pensionato a piede libero! Mettete al sicuro i vostri giardini!”. A un amante della cucina puoi regalare un grembiule personalizzato, ecc…
  • Un altro classico è un quadretto con qualche frase spiritosa ma anche una breve descrizione del tuo quasi ex-collega che ne riassuma i risultati lavorativi e professionali più prestigiosi. Puoi realizzarlo come se fosse una prima pagina di giornale che annuncia il pensionamento oppure con una composizione grafica più accurata e estrosa… o come preferisci tu.

Regalo serio

Sulla sponda dei grandi classici, più seriosi o comunque più formali, ci sono:

  • il sempre verde orologio da polso, rigorosamente con un incisione sul retro del quadrante con il nome del neo pensionato e con la data di pensionamento
  • la penna stilografica, anch’essa incisa con data e nome
  • Una borsa da viaggio o un viaggio vero e proprio, magari una bella e rilassante crociera da godersi con la sua dolce metà

Come ultima cosa, non dimenticarti che il regalo deve essere soprattutto sentito e condiviso con tutti i colleghi che parteciperanno alla festa.

Se riuscite fatelo rientrare nel budget che avete fissato: quindi quando decidi di organizzare la festa pensa già in anticipo al regalo così potrai calibrare la colletta per la raccolta dei fondi in maniera più precisa, senza dover chiedere poi aggiustamenti o integrazioni ai tuoi colleghi.

_______________________________________________________________________________

Direi che ti ho detto proprio tutto su come organizzare una festa di pensionamento perfetta e divertente.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e che ti sia stato di aiuto.

Mi raccomando, lascia qua sotto un commento per farmi sapere come è andata la festa e non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter, per rimanere informato su come organizzare altri tipi di eventi.

Buon divertimento!