Il footgolf è un’attività sportiva che attinge dal calcio e dal golf, generando un connubio che farà divertire tutti i partecipanti.

Se siete in cerca di un’opportunità di team building stravagante, facile da imparare e all’aria aperta non potete non provare il footgolf.

Se volete organizzare un addio al celibato diverso dal solito o vi siete stufati della normale partita di calcetto al campo dietro casa allora il footgolf è quello che fa per voi.

Ad oggi non è ancora uno sport riconosciuto, ma si sta diffondendo con velocità ed esistono già delle società costituite, tornei e campionati.

Pensandoci bene come può non piacere far finire la palla in buca dopo un semplice calcio?

Andiamo allora a scoprire meglio come funziona questo sport, quali caratteristiche del tuo team può implementare, dove giocarci e soprattutto come vestirsi!

Footgolf per il team building

squadra vittoriosa

pallone da calcio soccer football iconaPensando al classico golf probabilmente la prima cosa che viene in mente è individualità.

Nel footgolf è però possibile giocare sia individualmente che a squadre. In caso di modalità “tutti contro tutti” si stimola nell’individuo un forte senso agonistico.

Nel caso si scelga la modalità a squadre sarà più facile sviluppare la collaborazione fra i membri del gruppo e della sana competizione con gli avversari.

Questo sport si svolge solo ed esclusivamente all’aperto e spinge tutti i partecipanti al rispetto degli spazi comuni.

Non serve farsi prendere dal panico. Non c’è bisogno di nessuna abilità o particolare competenza per divertirsi con questo sport.

L’assenza della mazza tipica del golf infatti riduce di molto le difficoltà, rendendo il footgolf accessibile a qualsiasi persona, indipendentemente da età, sesso e capacità di coordinazione.

Tutti questi aspetti sono eccezionali quando si ha un team formato da una grande varietà di persone e si vuole creare un rapporto di uguaglianza fra tutti.

icona nera bandierina nella buca da golfCerto, una buona mira ed un buon piede sicuramente non fanno male, ma la mancanza di esperienza renderà questo vantaggio veramente minimo.

Questo sport si sviluppa su un periodo di tempo medio lungo, il che è ottimale per aumentare l’interazione e lo sviluppo delle relazioni all’interno di uno stesso team di lavoro o per passare insieme agli amici più tempo di quello che si passerebbe ad una normale partita di calcetto.

Ma andiamo a scoprire le regole per capire come divertirsi al meglio con questo sport!

Footgolf: le regole

footgolf squadra donne

icona omino con regole in manoIl footgolf pesca a piene mani dalle regole del golf.

I campi sono formati da un numero variabile di buche e ognuna ha un suo numero massimo di tiri consentiti per fare buca (chiamati par).

In base alla quantità di tiri effettuati si fa una semplice sottrazione matematica con il numero di tiri massimi consentiti. Se il risultato finale è positivo si guadagnano punti, se negativo si perdono. Il tutto superando i vari ostacoli dati dalla normale conformazione del terreno.

In buca, però, non ci si arriva con i soliti colpi di mazza, bensì a calci.

Calciare una pallina da golf non è la cosa più semplice del mondo, infatti a footgolf si usa una palla da calcio e le buche sono sufficientemente grandi da poterla contenere.

calciatore pronto a colpire la palla iconaIl footgolf è uno sport da prendere sul serio, infatti ha anche le sue norme di abbigliamento:

si gioca in bermuda o gonna, calzettoni, polo e maglione e berretto.

Sono consigliati scarpini da calcetto con tacchetti morbidi, ma in alcuni casi sono sufficienti delle comode scarpe da ginnastica o da golf.

Ora che ti sei appassionato a questo divertentissimo sport non resta che capire dove poterlo praticare!

Footgolf: trucchi e consigli

persone vestite footgolf

calcio acrobatico icona con calciatore e pallaLa buca del golf in un colpo è un sogno agognato da molti.

Possibile replicarlo nel footgolf?

Purtroppo non ho risposta a questa domanda se non: bisogna provare e provare e provare finché non si riesce.

Tieni presente che in una partita di footgolf il pallone deve essere colpito nettamente. Non è consentito spingerlo con il collo del piede o trascinarlo con la pianta.

Se il pallone risulta ingiocabile (perché finito in un cespuglio o in uno stagno) è possibile riposizionarlo entro 3 metri di distanza e non in direzione della buca.

Infine qualche consiglio su come colpire il pallone per fargli fare quello che volete voi e non quello che vuole lui.

Se volete far fare al pallone una parabola alta tenete il busto dietro il pallone prima di colpire.

Viceversa, se sporgerete il busto oltre il pallone quando lo colpite quest’ultimo tenderà a rimanere attaccato al terreno.

Nota bene: questi tiri si effettuano con il collo del piede e sono caratterizzati dalla potenza impressa dal peso del corpo e non è facile intuire dopo quanto il pallone smetterà di rimbalzare sul terreno.

Se volete realizzare un tiro più blando e rasoterra potete colpire la palla “di piatto”, ovvero con il lato interno del piede, tenendo il busto del corpo arretrato rispetto al pallone. Questo tiro sarà più debole ma più preciso. Consigliato quando ci si trova in prossimità della buca.

Dove si gioca il footgolf

In Italia c’è stata una rapida diffusione di questo gioco ma ancora non è facile trovare delle strutture completamente attrezzate.

Per fortuna hai deciso di leggere questo articolo.

1. Riviera Golf Resort

Via Conca Nuova 1236 – San Giovanni in Marignano (RN)

Riviera Golf Resort esterni
Riviera Golf Resort: esterni
Riviera Golf Resort:i piscina
Riviera Golf Resort:i piscina
Riviera Golf Resort Spa
Riviera Golf Resort: Spa

Il Riviera Golf Club si trova a pochi minuti da Cattolica, sulla Riviera Romagnola.

Il campo da footgolf di questa struttura presenta un percorso adatto per adulti fino ai 70 anni, quindi se organizzi l’attività di team building qui puoi coinvolgere davvero tutti, dal dirigente più anziano allo stagista più giovane.

Nella location trovi inoltre delle sale meeting adatte per il briefing e il debriefing post attività:

  • La Sala Mezzanino si affaccia sulla piscina del resort e può accogliere 20 persone sedute a platea o 18 persone disposte intorno ad un tavolo;
  • La sala meeting Tea Room può accogliere fino a 100 persone disposte a platea ed ha una bellissima vista panoramica sui campi da golf della struttura.

E se il tempo lo permette puoi organizzare un pranzo nella Garden Area e disporre i tavoli per 180 persone sotto un gazebo a bordo piscina.

E dopo la lunga e calda giornata, tutti in piscina a fare un tuffo!

Chiedi informazioni a Riviera Golf Resort

Maggiori dettagli su Riviera Golf Resort


Il mio articolo su questo nuovo ed interessante sport è finito.

Sono convinto che non vedi l’ora di andare a recuperare scarpini, polo e pantaloncini per andare a farti una partita!

Non dimenticarti che puoi richiedere un preventivo gratuito.

Vuoi provare altre attività da fare in gruppo?

Scopri altre attività divertenti di team building outdoor
Ti ringrazio per aver letto fino a qui e ci vediamo alla prossima buca!