Meeting Hub Meeting Hub blog

Numero Verde - Assistenza Clienti

800 082 840

Idee per una cena aziendale a tema

Stai programmando un evento con i tuoi colleghi? Perché non organizzare una cena aziendale a tema? 

Organizzare una cena aziendale è sempre un ottimo modo per riunire i dipendenti e far loro trascorrere qualche ora in spensieratezza.

Oltre ad essere un’ottima occasione per festeggiare (un risultato aziendale, le festività natalizie o l’anniversario dell’azienda), è un momento che permette ai tuoi dipendenti di conoscersi meglio fuori dal contesto lavorativo.

Puoi dare un tocco di originalità alla tua cena aziendale organizzandone una a tema, che segua degli schemi ben precisi in modo tale da essere il più originale possibile!

Vuoi delle idee per organizzare una cena aziendale a tema?

Le vediamo subito!

Cena a tema quiz

Non c’è niente di più bello che tornare bambini, e organizzare una cena aziendale che permetterà di farlo a te e ai tuoi colleghi sarà apprezzatissimo da tutti.

Organizzare una cena aziendale a tema giochi non vuol dire però mettere delle vasche piene di palline dove i dipendenti si possano rotolare, stiamo pur sempre parlando di adulti!

Un’idea molto simpatica però è organizzare un vero e proprio quiz dove, durante tutto il corso della cena, tra una portata e l’altra, i diversi tavoli possano rispondere alle domande.

Organizzarli è molto semplice, basta rivolgersi a delle agenzie specializzate che organizzano eventi e che potranno allestire all’interno della location che hai scelto una serie di pulsantiere da mettere su ogni tavolo.

Una di queste è Cena Quiz Team. Ti offre la possibilità di concordare le domande, ad esempio alcune legate all’azienda.

  • Quando è nata la nostra azienda?
  • Qual è stato il nostro primo prodotto uscito sul mercato?
  • Quanti dipendenti abbiamo?

Prevedi sempre un premio per la squadra vincente! Magari un bel viaggio organizzato dall’azienda…che ne dici? 😉

Cena aziendale a tema anni ’50/’60/’70

No, non devi organizzare una cena aziendale che coinvolga tutte le generazioni, basterà sceglierne una, perché si sa, le feste a tema che riprendono una decade sono un grande classico che va sempre molto di moda!

Per organizzare una festa di questo tipo devi innanzitutto decidere su quali anni vuoi focalizzarti e in base a questo scegliere la musica.

Ci sono tantissime playlist già fatte su Spotify che puoi utilizzare, oppure puoi rivolgerti a un deejay con il quale metterti d’accordo e spiegare le tue richieste.

Su StarOfService puoi richiedere dei preventivi e confrontare i prezzi di Dj in tutta Italia!

Sistemato il discorso relativo alla musica, informati preventivamente se la location che hai scelto ha a disposizione tutto quello di cui hai bisogno come le casse ad esempio, dopodiché bisogna pensare a come addobbare la sala.

L’addobbo cambia in base agli anni che scegli, è vero, ma abbiamo immaginato fin dalla musica che si tratti di una festa anni ’60, in questo caso dovremmo lasciar spazio ai colori, ricordando il periodo hippie.

Per un addobbo perfetto devi pensare a:

  • Centrotavola 
  • Striscioni
  • Addobbi che cadono dall’alto
  • Photo Booth

Per quanto i primi punti non abbiano bisogno di tante spiegazioni, l’ultimo è una moda che sta spopolando nell’ultimo periodo, ovvero mettere tutta una serie di accessori a tema che permettano agli invitati di fare le foto che poi potranno condividere sui social.

Può sembrare una sciocchezza, ma in realtà tutti gli invitati apprezzeranno tantissimo un’idea del genere e sarà un buon modo per lasciare loro un ricordo della serata.

Sul sito Feste Mix potrai trovare sia questi accessori che altri tipi di addobbi a tema anni ’60!

Ricorda che se vuoi che i tuoi ospiti siano mascherati dovrai comunicarglielo per tempo!

Cena con delitto

Cena con delitto

Hai già letto l’articolo Come organizzare una cena aziendale con delitto?

Questa è una delle cene aziendali che più preferisco, perché unisce il teatro, al gioco, alla collaborazione tra diversi tavoli.

Ma andiamo con ordine.

Innanzitutto diciamo che la cena aziendale con delitto prevede che venga organizzato uno spettacolo dove degli attori professionisti mettono in scena un delitto.

Il pubblico, in questo caso i dipendenti, vengono divisi in squadre, dove ognuna di queste corrisponde ad un tavolo e insieme devono scoprire chi è stato l’assassino.

Per poterlo fare dovranno seguire le indagini che compie il commissario, stare attenti agli indizi che vengono dati e, alla fine della sceneggiatura, fare delle domande ai possibili indiziati!

Per organizzare una cena aziendale con queste caratteristiche devi ovviamente rivolgerti ad una compagnia di professionisti che possano organizzare lo spettacolo, ce ne sono diverse, una fra tutte Spettacolorium che si sposta in tutta Italia.

Le decorazioni della location le potrai concordare insieme alla compagnia, in base a quelle che sono le loro esigenze, perché il posto dove cenate diventerà un vero e proprio palcoscenico.

Se non hanno richieste particolari però puoi decorare i tavoli con dei centrotavola con immagini che ricordino gli investigatori più famosi nell’immaginario collettivo come Sherlock Holmes o Hercule Poirot.

Organizzare una cena aziendale con tema il delitto è molto importante nel momento in cui vuoi che i tuoi colleghi collaborino tra di loro e abbiano modo di avere l’occasione di “fare squadra”.

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Studia bene come assegnare i posti, in modo tale che persone che non sono solite collaborare tra di loro possano avere modo di farlo.

Anche in questo caso metti in palio dei premi in modo tale da rendere il gioco più stimolante!

Cena a tema… colori!

cosa fare a romaPer quanto il titolo possa sembrare criptico e poco chiaro in realtà l’idea che ti voglio proporre è piuttosto semplice.

Scegli un colore che vada oltre il solito bianco o nero, e fai che quello sia il tema della serata.

Cosa vuol dire questo? Vuol dire che gli addobbi saranno verdi, le tovaglie saranno verdi e anche piatti e bicchieri, su Deco Chic puoi trovare qualche spunto.

Ma non basta scegliere solo gli addobbi di quel colore, anche il cibo sarà verde!

Quindi spazio alla pasta al pesto, al guacamole, alle creme di piselli, le insalate con l’avocado e sorbetti alla mela verde!

Nel momento in cui gli verrà consegnato l’invito, fai sapere agli invitati che dovranno indossare qualcosa di verde: che sia un vestito intero o semplicemente un accessorio.

Cena aziendale a tema cocktail

Attenzione! È sempre un po’ pericoloso associare l’alcool al lavoro, è un’idea carina organizzare la cena aziendale basandosi su un determinato cocktail da servire.

Puoi scegliere anche un liquore in particolare come la vodka oppure il gin e in base a questo proporre cocktail a tema.

Molto carino è non solo chiamare dei barman che possano farvi da bere ma mettere delle postazioni dove ogni invitato si possa servire in autonomia e improvvisarsi!

Dato che il controllo non può essere lasciato totalmente agli invitati, chiama dei professionisti che possano venire ad occuparsi del tuo evento, ce ne sono diversi come Barmaneventi.

Nonostante si tratti di una cena ti consiglio di riservare il momento dei cocktail verso la fine della cena, quando, a stomaco pieno, tutti gli invitati potranno rilassarsi bevendo e chiacchierando in compagnia.

Le migliori location in Italia dove organizzare la tua cena aziendale

Tra queste 5 idee su come organizzare una cena aziendale qual è quella che ti piace di più?

Scrivimelo nei commenti o proponimi delle idee nuove!

Ricorda che qualsiasi sia la tipologia di cena aziendale che vuoi organizzare l’importate è che sia adatta all’età e agli interessi degli invitati e che tutti passino una serata piacevole divertendosi e chiacchierando tra di loro!

Condividi questo articolo e preparati ad organizzare una cena aziendale divertentissima che tutti ricorderanno con piacere!

Buon appetito e alla prossima!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti)

Francesca Gerardis


meetinghub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati