Nel 2020, il mondo digitale la fa da padrone e buona parte del budget per la comunicazione e il marketing si è spostato proprio in questo ambito.

Potresti pensare che l’importanza degli eventi aziendali sia passata in secondo piano.

Invece no e ti spiego perché: in un mondo in cui il rapporto con i tuoi clienti passa attraverso uno schermo, avere l’occasione di incontrarli di persona fa davvero la differenza.

In questo articolo ti spiegherò come mai l’organizzazione di eventi aziendali sia ancora uno strumento di marketing molto potente e quali aspetti tenere in considerazione quando ne organizzi uno.

Iniziamo!

Perché è importante organizzare un evento aziendale?

Conosci già l’importanza di avere dei contenuti di qualità sul tuo sito web e sui tuoi canali social (ne abbiamo parlato anche qui.) 

Pubblico a un evento aziendale

Certo, tutto questo parlare di SEO, traffico e social media è importante, ma anche i rapporti personali faccia a faccia rimangono un aspetto significativo, giusto?

Giusto. Le relazioni possono essere coltivate proprio durante questo tipo di eventi!

Allora torniamo per un attimo alle basi e parliamo dell’importanza degli eventi aziendali e dei modi in cui la tua azienda può trarne vantaggio.

Trovare gli 8 benefici legati al mondo degli eventi aziendali.

1. Costruisci la tua brand reputation

Pensa agli eventi aziendali come a un esperto di comunicazione che si occupa di far parlare le persone della tua azienda. 

Organizzare un evento ti permette di promuovere il tuo marchio e aiutare le persone a connettersi con te e con il tuo brand. 

Non sottovalutare l’importanza di incontrare il tuo pubblico di persona: è un modo per dimostrare ai potenziali clienti che dietro un marchio ci sono delle persone con bisogni e desideri simili ai loro e questo ti può aiutare creare con loro un rapporto di fiducia.

2. Mostra a tutti la tua azienda!

Hai messo un sacco di impegno (e di budget) nella ristrutturazione degli uffici o della sala riunioni: è ora di fare vedere a tutti che spazi meravigliosi avete.

Scherzi a parte, mostrare ai clienti o ai partner i tuoi spazi è un modo per dimostrare trasparenza e fiducia.

Inoltre, è come aprire la propria casa. Clienti, fornitori e collaboratori potranno spiare nel tuo bagno, per usare una metafora, e capire ancora meglio con che tipo di azienda hanno a che fare.

Organizza tutto nei minimi dettagli e crea la giusta atmosfera!

3. Investi sui rapporti in real life 

Te lo ho già detto nel paragrafo poco sopra: il contatto con i clienti, il pubblico o i dipendenti a livello personale ha un grande impatto sul futuro della tua azienda.

Gli eventi aziendali promuovono il networking

Questi incontri sono sempre più rari nell’era del digitale e possono aiutarti a consolidare l’interesse di qualcuno per la tua azienda o il tuo brand.

Metterci la faccia è uno dei modi migliori per creare relazioni durature e proficue. Inoltre, l’empatia che mostri nei loro confronti può aiutarti a vincere la competizione con i tuoi competitor.

Anche a disparità di prezzo o di qualità, le persone fanno le loro scelte in funzione della loro relazione con quel determinato brand.

Prendi il caffè dove c’è la barista sorridente ma il caffè costa 1,10 euro o scegli lo scontroso uomo barbuto che offre il caffè a 0,90 euro?

Io non ho dubbi!

4. Potenzia la community

Oltre a sviluppare un legame con il tuo brand, i partecipanti ai tuoi eventi possono costruire relazioni tra loro e creare una vera e propria community. 

Persone in completo a un centro convegni

Non sottovalutare queste occasione di networking in real life: le persone saranno più motivate a partecipare alle conversazioni online, se avranno scoperto di avere delle cose in comune al tuo evento.

Inoltre ti permette di sviluppare e approfondire una questione importante: il tuo linguaggio segreto.

Non si deve trattare di niente di complicato ma permetterà ai miei della community di riconoscersi.

C’è di più: nessuno vuole sentirsi escluso e i nuovi arrivati non vedranno l’ora di capire il significato delle parole che gli altri partecipanti utilizzano con tanta disinvoltura.

5. Valuta un piccolo contributo

Inutile girarci intorno: organizzare eventi ha un costo. Organizzare eventi che interessino il pubblico, poi, ha un costo ancora più alto.

Se il tuo evento offre qualcosa di davvero interessante, come un piccolo workshop, la possibilità di fare networking di livello (magari organizzando uno speed meeting, come ti spieghiamo qui) o anche solo un ricco buffet, puoi valutare di far pagare il biglietto ai partecipanti.

Motiva la tua scelta e sii trasparente sul perché hai preso questa decisione: i tuoi ospiti apprezzeranno!

6. Organizza una raccolta fondi

Normalmente sono le organizzazioni no-profit a organizzare grandi eventi di raccolta fondi, ma anche le aziende possono partecipare e organizzare un evento di raccolta di fondi per un ente di beneficenza. 

Restituire qualcosa alla comunità è un ottimo modo per sensibilizzare l’opinione pubblica su una causa importante e ottenere vantaggi in termini di brand reputation!

Vincono tutti e si fa del bene, cosa puoi volere di più?

7. Diventa un’autorità nel tuo campo

Se provi a pensare a un qualsiasi ambito, dalla tecnologia all’editoria, ti viene sicuramente in mente un’azienda leader del settore che si è distinta non solo per i prodotti o servizi che offre, ma anche per gli eventi che organizza.

Un evento su tutti, l’annuale Apple WorldWide Developers Conference: questo evento si svolge ogni anno ed è diventato occasione per mostrare agli sviluppatori nuovi prodotti e nuove tecnologie, oltre ad offrire laboratori pratici e sessioni di feedback.

Tenere un seminario o ospitare un incontro per i leader di settore in cui opera il tuo brand, fa sì che la tua azienda venga percepita come molto all’avanguardia, una vera autorità nel suo campo.

8. Divertiti

C’è qualcosa di meglio che vedere tutti i partecipanti che si divertono e apprezzano il tuo evento? In effetti sì: scoprire che torneranno volentieri ai prossimi e che porteranno pure i loro amici.

Non sottovalutare il fattore divertimento quando organizzi il tuo evento: certo è difficile che le persone se la spassino a un convegno sulla finanza ma puoi comunque renderlo un’esperienza molto piacevole e invogliarli a tornare il prossimo anno!

Gli eventi possono essere una preziosa occasione per fare networking

Ti ho spiegato i motivi dell’importanza degli eventi aziendali per la tua azienda… entriamo ora più nello specifico!

Che tipo di evento vuoi organizzare?

Quando organizzi il tuo evento devi avere ben chiaro lo scopo che vuoi raggiungere. Che sia presentare un nuovo prodotto, fare formazione, networking o farti conoscere dal pubblico aprendo le porte della tua azienda, ognuno di questi obiettivi si può raggiungere organizzando un evento ad hoc.

Ecco una lista da cui puoi trarre ispirazione:

  • convegni e fiere
  • raccolte fondi ed eventi benefici
  • aperitivi, cene e brunch
  • inaugurazioni con ospiti d’eccezione, come personaggi di spicco nel tuo campo

La lista potrebbe continuare, non mettere paletti alla tua creatività (se non il fatto di dover rispettare il budget!): una raccolta fondi un po’ sottotono può trasformarsi in un’asta con premi per il miglior offerente, magari accompagnata da un aperitivo e un po’ di musica.

Sfrutta le nuove tecnologie!

È vero, finora ti ho parlato di eventi “fisici”, spiegandoti come le nuove tecnologie digitali non siano sempre sufficienti per una comunicazione di successo.

Ma perché non utilizzare questi strumenti per promuovere e rendere più semplice partecipare al tuo evento aziendale?

Ecco alcuni strumenti utili:

Eventbrite: sia che il tuo evento sia gratuito o a pagamento, valuta di organizzarlo usando Eventbrite. Puoi creare la pagina dell’evento, promuoverlo e monitorarne i risultati. Inoltre avrai una stima delle persone che sono interessate a parteciparvi e potrai organizzare tutto di conseguenza.

Meetinghub: ebbene sì, se decidi che il tuo evento non sarà in azienda, puoi trovare la location perfetta e tutti i servizi di cui hai bisogno sul nostro sito.

Centro congressi

Spesso siamo così abituati a “vivere” il web e il digitale, da dimenticarci l’importanza degli eventi aziendali in ottica strategica.

Un evento ben organizzato può aiutarti a differenziarti dai tuoi competitor e darti un valore aggiunto importante agli occhi del pubblico.


Se, come spero, ti ho convinto a valutare di organizzare un evento per promuovere il tuo brand o la tua azienda, dai un’occhiata alla sezione Organizzare Eventi del blog di Meeting Hub. 

Troverai un sacco di risorse utili, dalla scelta della data, all’identificazione del corretto target per il tuo evento.

Se vuoi saperne di più su come organizzare eventi e avere dritte e consigli sempre nuovi, iscriviti alla newsletter di Meeting Hub nel box qui a fianco!