Dal 18 al 24 settembre 2018 il capoluogo milanese cambierà stile: si vestirà con i migliori abiti partoriti dalla creatività degli esperti stilisti italiani grazie alla Milano Fashion Week.

Oltre alle sfilate, la settimana della moda è resa famosa dai grandi eventi che ospita: sfilate, concerti, presentazioni sono solo alcuni tra questi. Eventi che hanno visto la partecipazione anche di parecchi vip.

Vediamo un po’di cosa si tratta e iniziamo a prepararci per le prossime sfilate di settembre che vedranno le donne come protagoniste.

Che cos’è la Fashion Week

icona sfilata Facciamo un viaggio dentro a questo mondo, dove modelli e modelle dall’aspetto invidiabile avvolti in abiti d’alta moda si destreggiano su passerelle osservate dal mondo intero.

La Fashion Week, o settimana della moda è un evento della durata di circa una settimana, che permette agli stilisti di presentare le loro ultime collezioni, mostrando al pubblico quali sono le ultime tendenze.

La prima settimana della moda di Milano si è svolta a nel 1958. La città lombarda fa parte delle “Big Four“, ovvero le quattro città europee regine dell’abbigliamento. Le altre tre sono New York,  Londra e Parigi.

Le sfilate per le collezioni primavera/estate hanno luogo a settembre/ottobre di ogni anno;  mentre le presentazioni degli abiti autunno/inverno si tengono intorno a febbraio/marzo. Tutti i defilè sono suddivisi in ‘moda uomo’ e ‘moda donna’.

Gli eventi dedicati alla moda femminile sono il clou della settimana della moda, in particolar modo gli eventi conosciuti con i nomi “Womenswear“, “Milan SS Women Ready to Wear” e “Milano Moda Donna“.

Le sfilate principali di moda maschile invece sono: “Menswear” e “Milano Moda Uomo“.

Le nuove tendenze

La ‘Man Fashion Week’, o Milano moda uomo, si è tenuta dal 12 al 15 gennaio 2018 e come tutti gli anni ha portato con sé tante novità ed interessanti  tendenze.

Sulle passerelle Milanesi se ne sono viste di tutti i colori e di tutte le forme!

Vediamo ciò che ha colpito di più:

Vestire come si stesse per scalare una montagna, con tanto di zaino, cappello, scarponi, e bomber stile anni ’80.

Sportività sì, ma sempre all’insegna del comfort.zaino sportivo

Lo zaino è l’accessorio più in voga, tanto da tornare ad essere un vero tormentone, tornato nelle versioni più strane ed eccentriche.

Dal classico da montagna, a borse da ufficio fino a zaini estremamente eccentrici e dalle forme animali.

L’idea è quella di un look che ci veda pronti in caso di allarme, un ‘inquietudine che, se da una parte può far venir voglia di armarsi, dall’altra ci spinge a rimanere chiusi in casa, un luogo sicuro e privo di pericoli.

Non manca il Patchwork! Con cappotti mulpatchworkticolore, che mischiano motivi e colori anche molto diversi.
Vestiti da strada, che raccontano pezzi di vita.

Scarpe rigorosamente comode, per un uomo sempre dinamico, audace e in movimento.
I tessuti moderni e innovativi mostrano uno stile pratico e funzionale, senza mai rinunciare alla comodità.
I colori? Cammello! Meglio se su tessuti a righe.

Milano Moda Donna

decolletteDal 18 al 24 settembre 2018 le donne saranno le protagoniste delle sfilate della città di Milano, che presenteranno la moda primavera/estate 2019.  Si tratta sicuramente dell’evento più atteso dal fashion system internazionale.

Come sempre saranno protagonisti i grandi nomi della moda italiana come Armani, Gucci, Versace, Prada e Cavalli, tutti con l’abitudine di stupire il pubblico con sfilate dal grandissimo impatto mediatico.

Ancora un mese e scopriremo i trend che caratterizzeranno la moda della prossima stagione, oltre ai make-up e alle acconciature.

Non mancheranno i vip, soprattutto quelli che hanno trasformato la loro vita in una passerella.  La manifestazione sarà ricca di eventi e di appuntamenti imperdibili che metteranno Milano sulla bocca di tutti.

Come ottenere un invito per le sfilate?

icona invitoL’invito ad una sfilata della Fashion Week è un bene raro e prezioso, perché non è per niente facile ottenerlo!

Il motivo è uno solo: gli inviti sono personali e sono gli stilisti a decidere chi vogliono avere nella prima fila. In molti casi si tratta di vip, testimonial del brand, o giornalisti di fama che per qualche motivo hanno un legame con la casa di moda.

I giornalisti specializzati, i blogger, e gli esperti di moda di diverse testate sono coloro ai quali è riservato l’accredito stampa per le sfilate; quindi se siete uno fra questi basterà entrare nel  sito ufficiale della Camera Nazionale della moda Italiana e stampare il modulo per richiedere l’invito.

Gli accrediti vanno richiesti in anticipo, perché sono in molti a voler veder sfilare le collezioni.

Quindi per prima cosa bisogna selezionare le sfilate che interessano di più e poi iniziare la procedura.

Sei pronto a partecipare all’evento? Ti basta solo un invito e un hotel.

Cose del genere non accadono tutti i giorni: almeno una volta nella vita dovresti prendere parte ad un evento di questa portata.
Se non fai parte di questa categoria di “privilegiati” però non disperare, ci sono altri escamotage per assistere all’evento più atteso dell’anno. Ci sono alcuni portali infatti che durante la settimana della moda mettono all’asta biglietti per partecipare all’evento. Due anni fa CharityStars, ha messo all’asta alcuni ingressi Vip per le sfilate dando il contributo ottenuto dall’asta in beneficenza.

Per aggiudicarsi i biglietti delle sfilate ci vuole dunque un poco di pazienza ma gli sforzi ti ripagheranno (anche se i prezzi dei biglietti – ahimé – non sono sempre accessibili a chiunque)…

Se riuscirai a reperire un biglietto ti assicurerai il tuo momento di celebrità.

Non ce l’hai fatta? Non è un problema, la fashion week non offre solo sfilate ma anche eventi imperdibili come esposizioni, meeting, concerti e presentazioni.