Davvero pensi di affittare una sala meeting a Bologna?

Sapresti da che parte incominciare per realizzare un evento nel capoluogo emiliano?

Questa pratica guida ti aiuterà nell’organizzazione del tuo evento e ti permetterà di evitare errori nella scelta della location più adatta alle tue esigenze.

Non sai da dove partire?

Ok, niente panico… quando si deve gestire e organizzare un meeting aziendale, infatti, non si può semplicemente tener conto del numero di partecipanti o della disposizione della sala, ma bisogna considerare anche altri fattori altrettanto importanti:

  • La location è facilmente raggiungibile?
  • Nello spazi che ospita le sale meeting ci sono ristoranti o bar dove poter consumare un coffee break o trascorrere la pausa pranzo?
  • Le sale riunioni sono dotate di servizi tecnologici?

Di seguito ti mostro le migliori location a Bologna per eventi aziendali, prendendo in considerazione i punti sopra esposti.

Hotel Cosmopolitan Bologna

Via del Commercio Associato, 9

Chiedi un preventivo gratis a Hotel Cosmopolitan Bologna

Hotel Cosmopolitan Bologna possiede ben 10 sale meeting nelle quali si possono ospitare fino a un massimo di 130 persone.

Le sale sono ideali per organizzare meeting e riunioni aziendali, così come corsi di formazione.

La location, oltre a offrire il servizio catering, è dotata di un proprio ristorante in cui sono proposte piatti che soddisfano qualsiasi richiesta.

Hotel Internazionale

Via Indipendenza, 60

Chiedi un preventivo gratis a Hotel Internazionale

Hotel Internazionale dispone di una sala meeting con luce naturale che può ospitare fino a 24 persone.

La sala è ottimale per svolgere incontri business o piccoli eventi.

La struttura inoltre si trova a pochi passi dalla stazione centrale di Bologna

Hotel Meeting

Via Garibaldi, 4

Chiedi un preventivo gratis a Hotel Meeting

Hotel Meeting conta ben 12 sale meeting, con una capacità massima di 250 persone, in cui tenere eventi differenti.

La struttura è dotata di un proprio ristorante ma offre anche il servizio catering per soddisfare qualsiasi richiesta.

Hotel Meeting ha anche 95 camere in cui gli ospiti possono soggiornare.

Millenn Hotel

Via Cesare Boldrini, 4

Chiedi un preventivo gratis a Millenn Hotel

Millenn Hotel offre 3 sale meeting in cui possono essere ospitati da 35 a 90 persone.

Le sale sono dotate di tutte le attrezzature necessarie per permettere lo svolgimento di eventi aziendali di successo.

In aggiunta, la location dispone del servizio catering e di 60 camere per il soggiorno degli ospiti.

Royal Hotel Carlton

Via Montebello, 8

Chiedi un preventivo gratis a Royal Hotel Carlton

Royal Hotel Carlton è dotato di 10 sale meeting, di cui tre modulabili, che hanno la possibilità di ospitare fino a 450 persone.

Da sottolineare la presenza di un’area wellness e di una palestra per l’attività fisica.

La location è inoltre facilmente raggiungibile in pochi passi dalla fermata metro.

Zanhotel & Meeting Centergross

Via Saliceto, 8

Chiedi un preventivo gratis a Zanhotel & Meeting Centergross

Zanhotel & Meeting Centergross è dotato di 17 sale meeting, adatte a qualsiasi tipo di evento, con una capienza massima di 940 posti.

La location è dotata anche di Spa con piscina, di una palestra, e di un ottimo ristorante nel quale sono proposti piatti che accontentano qualsiasi richiesta.

Zanhotel Europa

Via Cesare Boldrini, 11

Chiedi un preventivo gratis a Zanhotel Europa

Zanhotel Europa affitta 8 sale meeting, con capienza massima di 300 posti.

Le sale sono dotate di tutte le attrezzature per permettere lo svolgimento di conferenze o meeting aziendali.

La location è inoltre situata a pochi passi dalla fermata della stazione.

Sicurys

Via Bruno Bottau, 4

Chiedi un preventivo gratis a Sicurys

Sicurys è dotato di 3 spazi con una capienza massima di 30 posti in cui si possono tenere riunioni aziendali e corsi di formazione.

In aggiunta, la struttura offre per i propri clienti il servizio catering.

Anusca Palace Hotel

viale Terme, 1058

Chiedi un preventivo gratis a Anusca Palace Hotel

Anusca Palace Hotel affitta 10 sale meeting, con luce naturale, in cui si possono ospitare fino a 250 persone.

Le sale hanno le attrezzature necessarie per permettere lo svolgimento di eventi di vario tipo.

Inoltre la location è dotata di una palestra per i più sportivi.

Ramada Encore Bologna Hotel & Natural SPA

Via ferrarese 164

Chiedi un preventivo gratis a Ramada Encore Bologna Hotel & SPA

Ramada Encore Bologna Hotel & Natural SPA possiede 6 sale meeting con una capienza massima di 94 posti.

Le sale sono ideali per organizzare eventi di vario genere: da eventi aziendali, a corsi di formazioni, così come cerimonie o feste private.

La struttura è inoltre dotata di un’area wellness e di una palestra.

Aemilia Hotel

Via Zaccherini Alvisi, 16

Chiedi un preventivo gratis a Aemilia Hotel

Aemilia Hotel offre 9 sale meeting  che possono ospitare fino a un massimo di 220 persone.

Le sale sono ideali per organizzare eventi aziendali o corsi di formazione.

Infine, la location offre il servizio catering ai propri clienti ed è dotata di una palestra e di una piscina all’aperto.

Hotel Castello - Centro Artemide

Viale delle Terme, 1010/c

Chiedi un preventivo gratis a Hotel Castello - Centro Artemide

Hotel Castello – Centro Artemide possiede 5 spazi nei quali si possono organizzare eventi differenti come corsi di formazione o meeting aziendali.

Le sale sono dotate dell’attrezzatura necessaria per lo svolgimento di qualsiasi evento e sono l’ideale anche per lo svolgimento di fiere, cene di gala e concerti.

La struttura inoltre offre ai propri ospiti il servizio catering e la possibilità di soggiornare in una delle 63 camere presenti.

Net Service Digital Hub

Via Ugo Bassi, 7

Chiedi un preventivo gratis a Net Service Digital Hub

Net Service Digital Hub a Bologna è un Business & Competence Center.

All’interno della struttura troverai 4 sale meeting perfette per organizzare corsi di formazione o eventi aziendali, ospitando fino a 100 persone.

Gli spazi sono tutti dotati di diverse attrezzature che faranno da supporto al tuo evento ed, inoltre, la struttura offre la possibilità di richiedere il servizio catering.

 

Quale cibo gustare

Piatto bolognese

Arriviamo quindi all’argomento più piacevole di questa guida: il cibo locale! Bologna è un vero e proprio pilastro della gastronomia italiana.

Il momento della pausa pranzo o del coffee break non è assolutamente da sottovalutare: grazie alla gola riuscirai a catturare la benevolenza e la collaborazione dei partecipanti al meeting.

Ma attento a non esagerare: infatti dopo pranzo è più difficile riprendere a lavorare. Inoltre la carta “gastronomica” potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio: infatti non tenere conto delle intolleranze o delle abitudini alimentari dei tuoi invitati potrebbe condizionare in maniera preponderante la riuscita del tuo evento.

Il nostro consiglio è di scegliere pasti leggeri ed equilibrati, e soprattutto d’informarti con largo anticipo sulle necessità alimentari dei partecipanti al meeting, onde evitare di lasciare a digiuno non solo i tuoi ospiti, ma anche la riuscita dell’evento!

Qui sotto troverai una  a Bologna che ti propongono una grande varietà di stili alimentari, dai piatti vegani ai menu per celiaci, fino alla cucina tipica.

Gastronomia locale

Ė un vero peccato non assaporare le specialità che Bologna ti offre.. meglio allora peccare di gola!

Il capoluogo emiliano è noto principalmente per la pasta: le deliziose lasagne con il ragù, le morbide tagliatelle all’uovo, i tortellini con il cuore cremoso di prosciutto crudo…. speriamo tu non stia leggendo questa guida prima di pranzo!

Tieni un posticino nello stomaco per un menù ricco di primi piatti: lasagne, passatelli, tortellini in brodo e molte altre pietanze dal gusto prelibato apriranno la strada verso i secondi piatti più tipici dell’emilia: cotolette alla bolognese, spuma di mortadella, friggolone, ecc.. ecco qualche immagine da gustare con gli occhi!

Lasagne

Lasagne alla Bolognese

Un piatto che mette d’accordo grandi e piccini…e come non amare una delicata sfoglia di pasta all’uovo farcita con ragù e deliziosa besciamella?

Mortadella

Panino con mortadella alla Bolognese

Un profumo che si riconosce tra mille: il panino con la mortadella è ormai un classico della cultura nazionale. La domanda è una sola…Con o senza pistacchio?

Tortellini

Tortellini in brodo

Lombo di maiale, prosciutto crudo, mortadella, parmigiano reggiano, uovo e noce moscata… Tanta bontà racchiusa in un piccolo involucro di pasta all’uovo.

 Zuppa inglese

Zuppa Inglese

Un delizioso dolce al cucchiaio: delicata crema pasticciera adagiata su di un soffice letto di pan di spagna, il tutto ravvivato dall’alchermes e dal rum.

 Cosa fare in città?

Le cose da fare in 2-3 ore a Bologna

Bologna è una città speciale: pur essendo una metropoli moderna, è allo stesso tempo uno scrigno di arte, storia e cultura. Non a caso è considerata la “Città Dotta”.

Ti consigliamo quindi di ritagliarti qualche ora per visitare questa splendida città prima di tornare a casa.

Università di Bologna
Università Bologna

La prima cosa che ti suggeriamo di vedere a Bologna è la celebre Alma Mater Studiorum, l’università più antica del mondo occidentale.

Fondata nel 1088 dal giurista Irnerio, è oggi una delle istituzioni accademiche più autorevoli e rinomate del mondo, che ha visto la frequentazione di studenti di eccellenza tra i quali Dante Alighieri, Francesco Petrarca e Giovanni Pascoli.

Nel 1988 più di quattrocento università hanno sottoscritto la Magna Charta Universitatum Europaeum, riconoscendola quindi come l’Alma Mater di tutte le università. Insomma, un’istituzione culturale a livello mondiale che va assolutamente vista e respirata.

Indirizzo: Via Zamboni, 33

Telefono: +39 051 209 9111

La Basilica di San Petronio e Piazza Maggiore
Basilica di San Petronio in Piazza Grande a Bologna

Non è solo la piazza più importante di Bologna, ma è anche una delle più famose d’Italia: infatti ospita alcuni dei più importanti edifici medievali della città, tra i quali Palazzo del Podestà e Palazzo Re Enzo.

La piazza, edificata nel 1200, divenne il luogo d’incontro dei cittadini bolognesi, ma funse anche da punto di ritrovo di tutte le attività mercantili (scambi, commerci..).

In Piazza Maggiore potrai inoltre ammirare la Basilica di San Petronio, dedicata al patrono di Bologna.

Costruita nel 1390 per volontà dei cittadini bolognesi, essa nacque quindi non come la cattedrale della città ma come monumento votivo, ed ancora oggi può essere considerata il simbolo della tradizione religiosa e locale del capoluogo emiliano.

All’interno della basilica, in fondo all’abside, potrai ammirare il quadro La Vergine con il bambino e San Petronio, realizzato nel 1672 da Carlo Cignani, Marcantonio Franceschini e Luigi Quaini.

La Basilica di San Petronio, oltre ad essere una splendida chiesa, è anche una delle più grandi d’Europa: una visita è obbligatoria!

Indirizzo: Piazza Galvani, 5

Telefono: +39 051 231415

Fontana del Nettuno

Il Gigante Fontana del Nettuno a Bologna

La Fontana del Nettuno si trova nell’omonima piazza, adiacente a Piazza Maggiore, e venne realizzata nel 1563 dall’architetto Tommaso Laureti e dallo scultore fiammingo Jean De Boulogne, detto “Il Giambologna”.

La fontana è costituita da una vasca a pianta quadrata, dove al centro si erige la statua del Dio Nettuno con un tridente in mano che sovrasta le acque che sgorgano dalle bocche del monumento.

La statua di Nettuno è circondata da 4 sirene a cavallo di un delfino, le quali ricreano un suggestivo gioco di zampilli acquatici. Di sera è favolosa!

Indirizzo: Piazza del Nettuno

Le Torri di Garisenda e Degli Asinelli

Torri di Garisenda e Degli Asinelli
Credit Flickr: Ramonbaile

Bologna è nota anche per le innumerevoli torri, di cui oggi ne sono rimaste ben venti.

Tra le torri più note spiccano le cosiddette Due Torri, entrambe pendenti e costruite tra il 1109 e il 1119 su commissione delle famiglie Asinelli e Garisendi (da qui i nomi).

All’epoca, essendo collocate proprio alle porte della città, costituivano un importante punto di difesa ed è per questo motivo che oggi sono considerate il simbolo di Bologna.

La torre degli Asinelli venne addirittura sfruttata per un famoso esperimento, condotto da Giovanni Battista Guglielmini, il quale volle dimostrare che la terra non era ferma ma ruotava su stessa: egli fece quindi cadere un oggetto dalla cima della torre e constatò che esso non cadeva perfettamente in verticale ma con un deviazione di 17 mm.

Dalla cima della torre, alta ben 97m, potrai godere di un panorama che ti lascerà senza fiato: assolutamente da non perdere!

Indirizzo: Piazza di Porta Ravegnana

Telefono: +39 051 647 2113

Museo Ducati

Museo Ducati

Se sei un appassionato delle due ruote, allora questa dovrà essere una tappa inevitabile della tua visita. Il Museo Ducati rappresenta la storia delle due ruote italiane.

Il Museo Ducati è stato pensato in modo da offrire ad ogni visitatore l’ebrezza di rivivere, in ordine cronologico i successi raggiunti dalla casa Ducati attraverso le moto che ne hanno rappresentato le tappe del percorso.

Sei stanze di approfondimento tematico contengono inoltre una documentazione dettagliata sui diversi periodi storici.

Una macchina del tempo di oltre 1000mq all’interno della quale è possibile osservare i modelli di Ducati che hanno fatti la storia, dal Cucciolo alla più recente Desmosedici, recentemente tornata nelle gare di Moto Gp.Insomma, un luogo unico nel suo genere!

Indirizzo: Via Antonio Cavalieri Ducati, 3

Telefono: +39 051 6413343

Dimmi la tua!

Insomma, le sale meeting a Bologna non mancano! La città è un’ottima location: provare per credere!

Se hai un’idea per rendere il tuo evento a Bologna ancora più unico, perché non la condividi con noi? Saremo lieti di sapere cosa ne pensi!