Meeting Hub Meeting Hub blog
servizio catering

Cos’è e quanto costa il servizio catering?

Cos’è il servizio catering e quanto costa? Vediamo come scegliere quello migliore e di cosa tener conto!

Quando si sceglie di organizzare un evento è fondamentale saper rispondere alle più alte aspettative dei nostri invitati perché location e qualità del servizio catering influiranno senz’altro sull’impressione che gli ospiti avranno di noi!

Perchè il servizio catering è utile

icona punto di domandaIl catering nasce perché non sempre la location ideale adatta al nostro evento è anche adeguata per poter preparare e conservare nel migliore dei modi quello che i partecipanti consumeranno.

Il catering è infatti l’insieme di operazioni di approvvigionamento, somministrazione e servizi relative al consumo di cibi e bevande in un luogo diverso da quello di preparazione e produzione.

Per capire l’utilità del servizio catering pensa ad una dimora storica che scegli come location per un evento. Questa è sicuramente perfetta per il suo stile e il panorama ma forse non altrettanto nel rispondere a esigenze di tipo pratico.

Non è detto infatti che spazi per la cottura, per la produzione e la conservazione di cibi e bevande possono essere adeguati alla complessità delle pietanze, specie se i tuoi ospiti sono numerosi.

Lo stesso può valere per una infinità di posti (a cui proprio non vogliamo rinunciare!) ma dove scegliamo di tenere il nostro party, evento culturale o meeting aziendale.

 

Perché ricorrere al servizio catering e banqueting?

icona trombettaSpesso si parla di catering e banqueting come sinonimi, ma sono due cose che è meglio saper distinguere. La scelta del catering porta con sé diversi vantaggi come la possibilità di selezionare tra numerose location per il nostro evento senza che ciò rappresenti un ostacolo per l’approvvigionamento di cibo e bevande.

Ovviamente un evento di questo tipo ha dei costi, in più richiede professionalità ed enorme cura perché tutto vada nel migliore dei modi.

Il catering però consente di adattare gli spazi in base al tipo di evento e al numero dei partecipanti. Tutto ciò senza rinunciare alla qualità di un servizio professionale e lasciandoci il tempo per lavorare al meglio sull’evento. Il settore catering è oggi in forte espansione e si occupa di queste tipologie di ristorazione:

  • per eventi: rivolto a chiunque richieda un menu (di solito per un numero minimo di dieci persone) per eventi privati e pubblici.
  • commerciale: serve trattorie, pizzerie e persino sagre quando decidono di esternalizzare del tutto o in parte il proprio menu.
  • collettiva: è rivolta a strutture che approvvigionano in modo continuativo o a chiamata come scuole, ospedali, mense, istituti e distributori automatici.
  • viaggiante: avviene presso strutture in movimento dove non è possibile avere spazi adeguati per la preparazione come treni, aerei o navi.

Se il catering riguarda la fornitura di alimenti e bevande in un luogo diverso da quello di preparazione il banqueting può essere considerato come un’ulteriore forma di miglioramento dell’evento.

Con il banqueting non ci si ferma alla fornitura dei cibi e delle bevande perché fornitore e cliente possono valutare insieme la scelta della migliore location.

Il Banqueting ti aiuterà a trovare l’ottimale allestimento degli spazi esaltando la cura dei dettagli per l’intrattenimento, le decorazioni e sulla giusta atmosfera da creare per il tuo evento. In questo caso si crea una vera e propria collaborazione in cui il cliente è affiancato dal catering Banqueting manager.

Cosa fa il catering banqueting Manager?

icona stretta di manoIl cateting banqueting Manager è il professionista responsabile a 360° dell’evento, sempre pronto a consigliare il committente su ogni aspetto organizzativo che va dalla scelta personalizzate di menu, alla varietà e abbinamenti e scelta delle portate da servire fino agli accessori più adatti per caratterizzare l’evento.

Il Catering Banqueting manager deve avere conoscenze trasversali per garantire che tutto sia in linea con lo standard e il budget.

Il Catering Banqueting manager infatti è il professionista che sa relazionarsi con il committente e con il fornitore coordinando la logistica, la gestione del personale, la scelta floreale, l’animazione, la musica, il menu e gli inviti. In questo articolo parleremo del catering riferito agli eventi, un servizio che richiede un lavoro complesso ma anche creativo e di solito può essere ricondotto a queste tipologie:

  • Pranzo o cena serviti a tavola: gli ospiti riceveranno le proprie pietanze al tavolo, saranno i camerieri a servire le portate.
  • Buffet: qui le pietanze come le bevande sono messe a disposizione su alcuni tavoli principali dove i camerieri serviranno le porzioni agli ospiti che si avvicineranno.
  • Rinfresco o cocktail: si tratta di una modalità rinfresco o aperitivo, spesso organizzato con gazebo o in aree verdi di una più ampia sala ricevimenti. Ideale per le celebrazioni pomeridiane e pre-serali.
  • Stile finger food: in questo caso l’occorrente è presente sui tavoli in monoporzioni. Tutto è pronto per essere consumato sotto forma di porzioni singole o facilmente divisibili.
    Il personale di servizio in loco è ridotto al minimo e si occuperà della pulizia finale e dell’ordine.

Quanto costa ordinare con il servizio catering?

icona sacco di denaroOvviamente il tipo di evento e la sua complessità possono modificare sensibilmente il costo a persona ma per un evento privato con 5 portate e bevande servite ai tavoli per 50 partecipanti ed una distanza massima di 30 km dal luogo di preparazione il prezzo varierà in media tra i 40 e 60 euro a persona.

Questo costo può essere anche inferiore se invece di vere e proprie portate si organizza un buffet a base di antipasti, formaggi, primo caldo e secondo freddo con vari contorni, frutta, torta, caffè e bevande analcoliche.

In questo caso il giusto costo è sulle 30 euro a persona. Nel caso di un Rinfresco o cocktail la spesa si aggirerà intorno ai 15 euro a persona per un’offerta a base di antipasti, focaccine, tramezzini, affettati e formaggi e dolce.

Se stai pensando di rivolgerti ad un servizio catering è fondamentale chiederti quali caratteristiche ha il tuo evento. Un banchetto nuziale? Un evento di Team Building? Promozione commerciale o una festa per bambini?

In questo modo faciliterai il tuo caterer nel proporti una prima selezione di menu, e il tipo di servizio secondo le migliori modalità organizzative.

Rivolgendoti al tuo fornitore (appunto “caterer”, dall’inglese portare/fornire) sarà bene chiarire immediatamente il budget che metti a disposizione ed il numero previsto di ospiti.

Sulla base di queste informazioni sarà necessario fare insieme al tuo catering manager un sopralluogo nella location scelta così da verificare cos’altro potrebbe servire e provare degli assaggi del menu.

Dunque, per conoscere in anticipo come valutare la qualità del catering ti consiglio di farti dare rassicurazioni di come lavorerà su:

  • Accoglienza: il personale di servizio deve far sentire l’invitato al centro e rispondere con garbo e disponibilità.
  • Ambiente e atmosfera: tutto l’ambiente deve essere ispirato ad un atmosfera piacevole e rilassata in cui il personale di servizio è cordiale ma discreto.
  • Menu: il menu deve rispettare la stagionalità e la territorialità dei prodotti, le portate devono avere il giusto dosaggio. Anche la freschezza e gli abbinamenti saranno indice di creatività gastronomica e attenzione al dettaglio.
  • Suppellettili: potrebbe essere necessario disporre di più tavoli e sedie per i tuoi ospiti, questo il tuo caterer lo sa?
  • Varianti alimentari: ogni menu che si rispetti deve prevedere soluzioni alternative per chi ha intolleranze o allergie alimentari.
  • Tempi di attesa e spazi adeguati: per evitare di annoiare o far accalcare i nostri ospiti sarà meglio sincerarsi che il personale sia sufficientemente rapido (senza risultare però sbrigativo) e che non ci siano mai troppe persone contemporaneamente a ridosso di una stessa zona di nutrimento.

Quali voci incidono sul costo del servizio catering?

icona listaCome abbiamo visto il costo del servizio catering può oscillare in base al fatto che i piatti siano serviti al tavolo, che sia un rinfresco o buffet, un matrimonio o evento che richiede una certa attenzione al tipo di atmosfera. Ci sono diverse voci che incidono sul costo finale del servizio di catering, vediamole:

  • numero del personale impiegato tra cuochi, trasporto e servizio in loco
  • quantità e qualità delle materie prime per il menu
  • lavaggio e pulitura divise, livree e tovaglie, acquisto materiali
  • affitto location (che può essere evitato se il cliente ha già riservato degli spazi)
  • costi di gestione vari
  • tempi di realizzazione del menu e costi di trasporto
  • vini e bevande
  • dolci o torte particolarmente elaborati

A ciò si aggiunge in caso di banqueting:

  • addobbi e scenografie
  • posate e oggetti di arredo
  • materiali di presentazione e floreali
  • intrattenimento dal vivo e musica

Come vedi il catering è un servizio che per quanto si occupa di qualcosa di apparentemente molto comune come “il nutrirsi” richiede ottime doti organizzative, logistiche e soprattutto attenzione ai dettagli e personale motivato e con una certa esperienza.

Quando ti verrà dato il preventivo è quindi giusto quantificarlo in base a tutte queste voci e attenzioni.

Grazie al servizio catering avrai l’opportunità di rispondere alle esigenze dei partecipanti senza dover passare ore in cucina! Insomma, perché rinunciare ad un luogo piacevole per gli ospiti e funzionale al nostro evento per mancanza di spazio e attrezzature?

Grazie al servizio catering possiamo decidere di creare un evento su misura per i nostri ospiti!

Se tutto andrà per il verso giusto e non ci saranno state sbavature o intoppi  allora potrai dire di aver colto un’ottima occasione per accrescere la tua credibilità!

La soddisfazione dei tuoi ospiti dipende anche dalla tua capacità di selezionare il catering più adatto per valorizzare il tuo evento, perchè dietro un buon servizio catering c’è molto lavoro e tanta professionalità!


Adesso non ti resta che condividere e commentare la tua esperienza a proposito di eventi in cui ti sei servito o hai visto all’opera un catering e banqueting! Resta aggiornato con la Newsletter di Meeting Hub per avere tante altre utili informazioni sul mondo degli eventi e seguici sulla nostra pagina Facebook!

Tommaso Ambrosecchia

Tommaso Ambrosecchia

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati