Meeting Hub Meeting Hub blog
app-per-taxi

Le migliori app per taxi in Italia

Ti capita di dover prendere spesso il taxi per viaggi di lavoro o di piacere? Da oggi puoi prenotarne uno direttamente dal tuo smartphone! Scarica le migliori app per taxi e richiedi in un click il tuo autista personale. 

Lo smartphone ormai è diventato uno strumento indispensabile nella vita di tutti i giorni.

Lo portiamo sempre con noi e lo utilizziamo per fare innumerevoli cose: comprare vestiti, controllare il conto corrente, ordinare cibo a domicilio e perfino fare la spesa rimanendo comodamente seduti sul divano di casa.

Una cosa però voglio chiederti, prova a pensare alle decine e decine di applicazioni che attualmente possiedi.

Le hai ben chiare in mente? Bene. Adesso dimmi, quante di queste sarebbero veramente in grado di salvarti la vita qualora ne avessi bisogno?

Di certo non molte, perché tra le innumerevoli app utili che ci semplificano la vita (Amazon e simili) sono pochissime quelle che riescono a risolvere un problema diffuso della gente (e che nel gergo tecnico sono definite killer app).

Senza dubbio le app per taxi fanno parte di questa categoria ristretta, perché si propongono come la soluzione digitale definitiva a una delle ansie principali dei viaggiatori: trovare e prenotare un taxi in breve tempo.

App per taxi: le migliori 3

applicazioni taxiHai presente quanto può essere faticosa la prenotazione di un taxi a Milano o a Roma? Beh, ora non lo è più!

Lo dico sul serio, niente più telefonate e niente più attese interminabili, è tutto a portata di click!

Basta scaricare l’applicazione, aprirla, inserire i propri dati ed è fatta.

In meno di 5 minuti si è già operativi e pronti per verificare la disponibilità di taxi nella propria zona.

Vuoi saperne di più?

Allora continua a leggere e scopri quali sono e come funzionano le migliori applicazioni per taxi in Italia, ognuna dotata di caratteristiche proprie e funzionalità super interessanti.

Iniziamo!

1. Uber

Sbarcato in Italia circa tre anni fa, Uber è un servizio di trasporto privato che mette in collegamento passeggeri e autisti tramite un’applicazione mobile disponibile sia per dispositivi Android che per quelli iOS.

Tutto ciò che devi fare per iniziare a usufruire del servizio è recarti sul Google Play Store o sull’Apple Store (in base al sistema operativo del tuo smartphone), scaricare la Uber app e installarla.

uber italia

L’hai fatto? Bene, ora aprila.

Ti verrà chiesto di inserire una serie di informazioni (nome e cognome, numero di telefono e indirizzo email) necessarie per creare un tuo account personale.

Fatto ciò, dovrai specificare la modalità di pagamento che preferisci tra carta di credito e PayPal. Ebbene sì, con l’app di Uber puoi dire definitivamente addio ai contanti!

Una volta che hai completato anche questo passaggio, sei già pronto per scegliere la tua destinazione specificandola nell’apposito motore di ricerca posto in alto.

app uber

Che cosa differenzia Uber da un classico servizio di taxi?

Senza ombra di dubbio il servizio UberPop, che permette a chiunque abbia auto e patente di offrirsi come tassista personale senza aver bisogno di una licenza particolare.

Questo significa che se sei in ritardo e hai urgente bisogno di andare da qualche parte, puoi star certo che troverai sempre qualcuno disponibile a darti un passaggio.

Uber taxi è una sorta di servizio di trasporto con autista privato disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Non è magnifico? Non dovrai più preoccuparti né di dover correre a prendere il treno né di dover telefonare in anticipo per prenotare un taxi alla maniera classica.

Tutto ciò che devi fare è attivare il GPS del tuo smartphone e indicare dove vuoi andare.

A quel punto potrai vedere per ogni vettura Uber nelle vicinanze la sua esatta posizione e il tempo stimato che impiegherebbe a raggiungerti (solitamente è questione di pochi minuti).

Scegli quella che preferisci e poi vai a vedere se hai preso la decisione migliore: la app ti consente anche di leggere alcune informazioni riguardanti l’auto e il suo conducente!

E quando giunge il momento di pagare? Un semplice click dall’app Uber e sei a posto, il prezzo sarà addebitato automaticamente sulla tua carta di credito associata all’account.

applicazione uber

L’offerta che Uber Italia riesce a mettere in campo è molto variegata, pensata per qualsiasi tipo di utente. Del resto non tutti abbiamo le stesse esigenze e lo stesso budget, giusto?

Ecco quindi quali sono le opzioni disponibili:

  • Economy: corse economiche pensate per i viaggi di tutti i giorni e per gruppi di 4 persone max
  • Premium: viaggia nel comfort e nell’eleganza a bordo di un SUV o di una berlina
  • Accessibilità: corse dotate di seggiolini per bambini o accessibili per sedie a rotelle
  • Condivisione: condividi la corsa e i costi con altre persone che vanno dove vai tu

Ebbene sì, Uber taxi è anche un servizio di car sharing che ti permette di abbattere i costi delle tue tratte giornaliere insieme a colleghi, amici o anche perfetti sconosciuti!

Purtroppo attualmente Uber Italia è disponibile solo a Milano e Roma, ma con ogni probabilità non ci vorrà molto perché si diffonda anche nelle altre grandi città della penisola.

Uber for Business

Prima di passare alla prossima app per taxi, c’è un’ultima cosa da segnalare riguardo a Uber.

Oltre alle funzionalità di cui ti ho appena parlato, quest’applicazione mette a disposizione dei propri clienti anche un servizio pensato appositamente per le aziende.

Si tratta di Uber for Business ed è utilissimo per separare le corse di lavoro da quelle personali. Iniziare a usarlo è semplicissimo, ti spiego subito come fare.

uber for business

Apri l’app e clicca sull’iconcina che compare in alto a sinistra. Una volta che la finestrella del menu si sarà aperta, dovrai pigiare sulla scritta “Viaggi con Uber per lavoro?”.

Inserisci la tua email aziendale e il gioco è fatto, avrai creato un profilo business separato sul quale potrai far addebitare le tue corse di lavoro e quelle di tutti i tuoi dipendenti.

Comodo, vero? Finalmente puoi dire addio a tutte quelle scartoffie necessarie per rimborsare le spese di viaggio!

2. Mytaxi

Mytaxi, disponibile sia per i dispositivi Android che per quelli iOS, è l’app perfetta per chi deve prenotare un taxi a Milano o a Roma e vuole farlo in modo facile e veloce.

Sono già oltre 10 milioni gli utenti iscritti al servizio, che vanta la presenza di ben 45 mila taxi attivi. Cosa aspetti? Scarica subito questa fantastica app per taxi e continua a leggere per sapere come funziona.

my taxi come funziona

Al primo accesso ti verrà chiesto di registrarti in modo da creare un tuo account personale, ma non preoccuparti. Puoi tranquillamente accedere con la tua email o col tuo profilo Facebook.

Scegli il metodo di pagamento che preferisci tra carta di credito e PayPal e sei subito operativo, pronto per fare la tua prima prenotazione taxi a Milano o a Roma.

Il funzionamento di mytaxi è super intuitivo e molto simile a quello di Uber: attivando il GPS sullo smartphone ti renderai visibile a tutti i tassisti della zona iscritti al servizio e a tua volta potrai vedere la loro posizione.

Dopo aver inserito l’ora, il punto di partenza e la destinazione, avrai la possibilità di personalizzare la tua ricerca inserendo il tipo di vettura desiderata dalla voce “Dettagli dell’ordine”.

Mytaxi mette a disposizione:

  • Tassisti abituali
  • Taxi a 5 stelle
  • Taxi grandi
  • Taxi ecologici
  • Taxi che accettano carte di credito

Prenota il tuo preferito e guardane in tempo reale il tragitto. Sali a bordo, goditi il viaggio e paga comodamente tramite l’app. Se il servizio è stato impeccabile puoi anche aggiungere al conto una percentuale di mancia per il conducente!

Niente più contanti né carte di credito da tirar fuori dal portafogli, finalmente è tutto a portata di click. Come dici? Vuoi le ricevute di pagamento? Nessun problema, mytaxi te le invia all’indirizzo email associato al tuo account.

applicazione uber

Alla fine non ti resta che valutare la tua corsa per aiutare gli altri utenti a scegliere il taxi migliore per ogni occasione. Puoi dare un minimo di 1 e un massimo di 5 stelle.

Così come Uber Italia, anche mytaxi consente agli utenti di creare un profilo business con email aziendale per tenere separati i viaggi di lavoro da quelli di piacere.

Sei stanco di dover gestire ogni volta rimborsi e ricevute? Attiva subito il tuo Business Account e una volta al mese l’azienda riceverà il conteggio dei viaggi effettuati dai dipendenti con mytaxi.

Anche se quest’applicazione attualmente può essere utilizzata solo dai milanesi e da chi abita o lavora nella Capitale, è indubbio che si tratti di una delle migliori soluzioni in Italia per prenotare un taxi a Roma e Milano.

3. AppTaxi

Così come le due precedenti, anche appTaxi è disponibile gratuitamente sia per dispositivi Android che per quelli iOS nei rispettivi Store.

applicazione uber

La registrazione al servizio prevede l’inserimento dei dati personali (nome e cognome, telefono, email), della città in cui ti trovi e della frequenza con cui utilizzi il taxi (in una scala che va da una volta al mese a più volte al giorno).

Una volta che avrai confermato tutte le informazioni, ti arriverà un sms contenente il codice di attivazione necessario per accedere al servizio. Inseriscilo nell’apposito spazio e sei a posto, puoi già iniziare a usare appTaxi!

Il funzionamento è praticamente identico a ciò che hai letto per le app Uber e mytaxi, quindi sarebbe inutile rispiegarti come funziona.

Invece di perdere tempo con queste cose voglio parlarti delle interessantissime funzionalità di appTaxi, che la rendono unica in Italia nell’ambito della smart mobility.

AppTaxi è diversa da tutte le altre in circolazione per 3 semplici motivi:

  • Città in cui è disponibile: ben 19 (Milano, Roma, Torino, Napoli, Firenze, Arezzo, Siena, Padova, Venezia, Bologna, Verona, Palermo, Modena, Monza, Cagliari, Treviso, Vicenza, Rovigo, Lignano e Castelli Romani)
  • Green mobility: il 45% delle auto sono ecologiche. In tutte le città sono disponibili veicoli ibridi e a Firenze anche quelli completamente elettrici
  • Servizio taxi acqueo: possibilità di prenotare un motoscafo per spostarsi a Venezia

Sì, hai letto bene! AppTaxi è l’unica applicazione in Italia che consente a chiunque si trova nella Laguna di prenotare un taxi d’acqua direttamente dal proprio smartphone.

Incredibile, vero?

app taxi milano

Non dimenticarti poi che con appTaxi è sempre possibile: vedere lo storico di tutte le tue prenotazioni, specificare il tipo di corsa che preferisci e salvarlo nei preferiti, pagare comodamente dall’app con carta di credito, PayPal o Bitcoin.

E se hai finito i giga del tuo abbonamento e non sei nella condizione di usare regolarmente il GPS per fornire agli autisti la tua posizione?

Niente paura, puoi ricorrere al vecchio metodo della telefonata oppure inviare un sms alla centrale operativa di zona!

Con circa 5 mila taxi attivi e quasi 6 mila autisti certificati, appTaxi è in continua evoluzione e cerca di offrire ai propri clienti un servizio di trasporto sempre migliore dal punto di vista qualitativo.

E’ da considerare in quest’ottica l’allineamento con Uber e mytaxi riguardo la possibilità data alle aziende di creare un profilo business e sottoscrivere apposite convenzioni per ricevere la fatturazione mensile dei viaggi dei propri dipendenti.


Eccoci arrivati alla fine di questa top 3 delle migliori app per taxi in Italia. Cosa ne pensi?

Prima di lasciarti voglio ricapitolare insieme a te i vantaggi offerti da questi colossi della smart mobility:

  • Niente più chiamate a pagamento per prenotare un taxi, basta un click
  • Nessuna difficoltà nel comunicare all’operatore la propria posizione, è sufficiente attivare il GPS sul proprio smartphone
  • Possibilità di scegliere tra diversi tipi di vetture in base ai propri gusti e al proprio budget
  • Nessun problema legato alla modalità di pagamento, si fa tutto in modo sicuro tramite l’app

Hai scaricato queste utilissime applicazioni per taxi sul tuo dispositivo mobile? Non ancora?

Allora ti consiglio di farlo immediatamente per iniziare sin da subito a risparmiare tempo e denaro.

Mi raccomando, se hai già avuto modo di testarle fammi sapere qui sotto nei commenti come ti sei trovato (qualcuno potrebbe trarne un grande vantaggio).

A me non resta che ricordarti di iscriverti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato con tutte le notizie del blog, dove troverai un sacco di articoli super interessanti!

Un saluto e alla prossima!

Cristina Morganti

Cristina Morganti

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati