Hai organizzato un meeting all’aperto ma hanno previsto pioggia per il giorno prescelto? Non temere, quando pianifichi il tuo evento puoi stipulare un’assicurazione meteo che ti rimborsa in caso di sospensione, rinvio o annullamento a causa del maltempo.

Assicurazione meteo, un salvagente per il tuo evento

icona tromba d'ariaA volte una nevicata, un forte vento o una semplice pioggia possono compromettere lo svolgimento di un evento outdoor. Le conseguenze sono spesso nefaste per l’organizzatore, e tra i tanti problemi che possono sorgere troviamo:

  • la mancanza di introiti dovuti all’annullamento
  • le proteste dei partecipanti che pretendono un rimborso
  • gli eventuali danni all’immagine e all’attrezzatura
  • un aumento di capitale da investire per rinviare l’evento

Sempre meglio tutelarsi contro il maltempo

Per mettersi al riparo da queste eventualità, diverse aziende o gruppi che organizzano conferenze, presentazioni o meeting all’aperto si rivolgono a delle compagnie assicurative, alcune delle quali sono proprio specializzate nella copertura dei danni dovuti alle avversità meteorologiche.

Spesso le assicurazioni pretendono il versamento di un premio minimo, ma sono poi in grado, in caso di problemi dovuti al meteo (o ad altre evenienze), di rimborsare totalmente i soldi spesi per mettere in piedi l’evento.

Soprattutto se ti trovi a dover preparare il tuo evento in un luogo e periodo dell’anno particolarmente soggetti a rovesci, ti conviene quindi stipulare questo tipo di contratto. In generale, in fase di pianificazione, cerca sempre di farti due conti per riuscire ad inserire una tutela dalle avversità del meteo: con il tempo, non si sa mai cosa potrebbe accadere.

Molte compagnie sono in grado di realizzare per te dei contratti su misura, grazie a un team di esperti nel settore. Tra queste troviamo la Pico Adviser e la Satec, di cui parleremo nei successivi due paragrafi.

Pico Adviser, assicurazione eventi meteo

icona temporaleCome racconta anche sulla presentazione dell’offerta nel suo sito, l’assicurazione Pico Adviser consente al contraente (l’organizzatore di un evento) l’eventuale rimborso dei biglietti e la possibilità di sostenere i costi di un rinvio.

Un altro dei punti della Pico Adviser è la sostanziale rapidità nella verifica del danno dovuto al meteo e del conseguente pagamento. Sarai tu a poter scegliere, in fase di stipulazione, da quali eventi esterni coprirti (oltre al brutto tempo atmosferico infatti puoi assicurarti anche per altre brutte evenienze, addirittura per un attacco terroristico).

La cifra minima da versare per assicurarsi è di 3.500€, che corrispondono circa ad una copertura di danni fino a 150.000€. Puoi trovare sul loro sito tutte le altre informazioni relative all’assicurazione meteo Pico Adviser, compresi i contatti per preventivi e ulteriori chiarimenti.

pico adviser group

Satec assicurazione meteo

icona infoAnche con questa compagnia puoi tutelarti da temporali, venti forti e tutti gli altri agenti atmosferici che potrebbero compromettere il tuo evento. Precisamente, con questa compagnia (e solitamente anche con le altre), puoi assicurarti contro condizioni del tempo che non permettano lo svolgimento dell’evento in totale sicurezza.

Non è che se fa un po’ troppo caldo o se ci sono due nuvole puoi rinviare l’evento e rivalerti sull’assicurazione. I problemi legati al meteo devono essere reali e tangibili. Anche per questo, ti conviene verificare bene ogni fattispecie prima di firmare l’accordo.

Tra le prime compagnie assicurative in Italia a offrire polizze meteo, con Satec puoi inoltre stipulare anche coperture che salvaguardino eventi privati, come matrimoni o feste di compleanno.

satec

Le promozioni meteo: quando la pioggia determina uno sconto

icona ombrelloCompagnie come la Satec, ma anche altre come MeEvents, ti offrono inoltre la possibilità di inserire per i tuoi clienti delle speciali weather promotion, o promozioni meteo.

Si tratta di promozioni commerciali legate al verificarsi di un particolare fenomeno atmosferico (pioggia, neve o altro) e che si traducono in un vantaggio per il consumatore (uno sconto, un buono d’acquisto, un voucher per i futuri appuntamenti) nel caso si verifichino violenti rovesci inaspettati.

Grazie a questo strumento puoi creare delle originali campagne pubblicitarie e aumentare gli introiti invece che perderli a causa delle condizioni atmosferiche negative, ribaltandole e sfruttando ad esempio un temporale a tuo favore. Spesso durante le promozioni meteo le vendite aumentano nettamente.

L’assicurazione meteo, in conclusione

Quando stai per organizzare un evento all’aperto, il cui regolare svolgimento potrebbe essere compromesso da agenti esterni come il tempo atmosferico, ti conviene quasi sempre tutelarti con una polizza assicurativa.

Il che non vuol dire versare il premio alla prima compagnia che ti fa una qualsiasi proposta: devi metterti in contatto con l’assicurazione, spiegare bene la tua situazione, e cercare di capire quale sia la soluzione migliore per avere le spalle coperte senza rischiare di buttare via troppi soldi.

Spero di essermi rivelato utile con queste informazioni!

In caso di forti piogge è consigliabile condividere l’articolo con i tuoi amici!

Scopri le migliori location per eventi in tutta Italia!