L’uso del colore negli eventi ha un’importanza fondamentale: informa, ispira, suscita emozioni e costruisce una consapevolezza del brand duratura. 

Meeting Hub, in questa guida ti parla delle strategie di colore più efficaci per rendere il tuo evento un vero successo.

Il potere del colore negli eventi

Nell’organizzazione di un evento aziendale, il colore è un elemento di design persuasivo che influisce su ogni aspetto di un marchio, inclusi: 

  • loghi
  • promozione
  • segnaletica
  • gadget

Ma anche per gli eventi privati una tavolozza di colori efficace ha notevoli vantaggi:

  • stabilisce il tema di un evento
  • supporta l’orientamento
  • fa in modo che l’esperienza sia ricordata nel tempo
strategie di colore negli eventi
Credits: Foto di Min An

Insomma, il colore comunica un preciso significato ai partecipanti di qualsiasi evento.

Ecco allora alcune indicazioni che possono aiutarti a creare combinazioni cromatiche in linea con con i tuoi obiettivi di pianificazione.

Il colore informa e ispira

Il colore trasmette segnali evidenti e subliminali sullo scopo e l’importanza di un evento. 

Influisce sul modo in cui i partecipanti, sia online che di persona, ricordano la propria esperienza.

Il colore trasmette emozioni e familiarità

Il colore può evocare emozioni. 

Il blu, ad esempio, evoca sentimenti di tranquillità e viene spesso associato a stabilità e successo, specie dagli uomini. 

Ma l’impatto psicologico di un colore non è fisso perché può trasmettere stati d’animo diversi a seconda dei suoi abbinamenti. 

Ad esempio negli eventi di settore, come le fiere, il blu è spesso abbinato al rosso e al nero per esprimere energia, forza e progresso tecnologico.

Il colore ti aiuta anche a creare familiarità e orientamento: se colori, tipografia, iconografia, immagini e loghi sono coerenti, i partecipanti a un evento interagiranno con l’identità visiva in numerosi punti di contatto. 

Inoltre, l’aspetto cromatico influenza i messaggi trasmessi da questi elementi di design e rafforza il riconoscimento del marchio.

Il colore cattura l’attenzione

Prima ancora di influire su uno spazio per eventi, i colori vengono utilizzati per la prima volta nella sua promozione online. E possono svolgere un ruolo cruciale nell’affluenza all’evento.

Sui siti web degli eventi, ad esempio, creare un blocco colorato è un ottimo modo per attirare l’attenzione sugli inviti all’azione, come il pulsante “Iscriviti” all’evento.

Puoi usare colori caldi e accattivanti per evidenziare le informazioni chiave, come le date e il numero di posti disponibili.

I toni audaci, invece, vengono in genere utilizzati per attirare l’azione, specie nella fase pre-evento.

Il colore può anche fungere come elemento unione tra il marketing online e le stesse attività in loco. 

Ad esempio, prima di un evento, potresti utilizzare nella grafica online un colore particolare per promuovere un relatore molto atteso. 

Quando è il momento della presentazione di quel relatore, sarebbe l’ideale usare lo stesso colore nell’illuminazione, nella grafica del palco e nelle diapositive del relatore.

Il colore negli eventi orienta

Il colore crea una gerarchia visiva e spinge le persone ad agire. 

Indirizza i partecipanti alle informazioni giuste e migliora la loro comprensione dello spazio dell’evento. 

Ad esempio, puoi utilizzare una grafica colorata sul pavimento per creare percorsi che indirizzano i tuoi partecipanti al check-in.

Allo stesso modo, puoi usare il colore per:

  • creare punti di riferimento
  • delimitare i livelli del pavimento
  • segmentare grandi spazi in zone

Scegliere i colori giusti per un evento

Ci sono tre aspetti da considerare quando selezioni i colori per un evento di settore: 

  1. intento progettuale
  2. combinazioni di colori
  3. rifinitura dei colori

Vediamoli uno per uno e scopriamo come ti portano a scegliere i colori giusti per il tuo evento.

Determina il tuo intento progettuale

I colori che scegli determinano il tono di un evento. 

  • I cromatismi scuri e freddi, come il nero o il blu mare, creano un’atmosfera sofisticata e professionale.
  • Le tinte luminose e calde, come il giallo e l’arancione, creano un’atmosfera allegra, energetica ed entusiasmante.

Se l’obiettivo di un evento è fare la promozione di un marchio, utilizza la tavolozza dei colori del brand in ogni punto di contatto. 

E se il marchio ha un colore distintivo, considera di renderlo l’elemento visivo più importante in tutti i materiali stampati e digitali.

Combina i colori con cura

Alcuni colori possono essere mescolati e abbinati per creare armonia cromatica e contribuire a rendere piacevole l’esperienza di un evento.

Le combinazioni ad alto contrasto evidenziano importanti elementi visivi e mettono in secondo piano le informazioni secondarie

Attenzione che usare in modo combinato determinati colori, come il rosso e il verde, può confondere le persone daltoniche.

Rifinisci i tuoi colori

Oltre a combinare il colore giusto negli eventi, è importante considerare tutti i dettagli:

  • contrasto
  • tonalità
  • tinta
  • tono
  • sfumatura
  • temperatura

Così puoi massimizzare la leggibilità e l’accessibilità di tutto il tuo materiale.

Questo aiuterà anche i partecipanti con disabilità visive moderate a distinguere i colori.

Ad esempio, posizionare due tonalità con un valore di contrasto basso (come l’arancione e il verde) l’una accanto all’altra può rendere difficile la lettura. 

Testare gli elementi visivi dell’evento, inclusa la tua tavolozza di colore, ti garantisce di aver fatto scelte di design efficaci e che contribuiranno a far vivere un’esperienza positiva ai tuoi partecipanti. 

L’uso efficace del colore può:

  • migliorare il marketing per il tuo evento
  • aumentare la partecipazione
  • chiarire i dettagli e i luoghi della sessione 
  • mantenere il tuo evento nella memoria dei partecipanti per molto tempo dopo la sua conclusione

Psicologia del colore negli eventi

Come organizzatore di eventi, ti è utile capire quale colore sia di tendenza ma anche la psicologia che sta dietro l’uso di colori diversi. 

  • Quale colore conviene utilizzare per un evento? 
  • E quale è assolutamente da evitare?
  • In quale misura usare i colori?

Colori diversi possono influenzare notevolmente stati d’animo ed emozioni. Determinano anche l’impatto iniziale quando entriamo in una stanza dipinta. 

Nelle feste private è tutto più semplice: le persone in genere scelgono i propri colori preferiti. 

Ma quando si tratta di eventi aziendali, gli organizzatori spesso non hanno in mente un tema cromatico alternativo ai colori del brand

È proprio qui che la psicologia del colore può essere d’aiuto.

  • Alcune reazioni al colore sono innate. Quelle al rosso e al blu ad esempio. Il rosso avvicina sia in senso prospettico che emotivo. Allo stesso modo, il blu allontana. Puoi usare queste informazioni per creare i tuoi effetti cromatici.
  • Altre reazioni al colore sono influenzate dalla cultura. Nelle tradizioni occidentali ad esempio il vestito bianco è associato ai matrimoni mentre in Cina viene indossato ai funerali. Quindi pensa sempre a chi sia il pubblico di destinazione del tuo evento.
  • Altre risposte al colore variano semplicemente da persona a persona. Quando ti interfacci con un cliente in particolare, presta attenzione alla sua reazione a certi colori.

Se vuoi organizzare un evento di successo, progetta la tua tavolozza con cura e differenzia tra reazioni innate, culturali e personali al colore

Assicurati che i colori negli eventi che organizzi siano in linea con le preferenze culturali e personali dei tuoi clienti e partecipanti all’evento, piuttosto che con le tue soltanto.

Percezione dello spazio

Puoi rendere uno spazio per eventi più arioso e aperto usando colori chiari, come bianchi e tinte crema. 

Ad esempio, se l’interno di una location per matrimoni è un po’ troppo buio per i gusti della coppia, puoi rendere questo luogo perfetto aggiungendo colori chiari all’arredamento.

  • I colori chiari sul soffitto possono far sembrare le sale per eventi più spaziose di quanto non siano in realtà.
  • I colori scuri o saturi possono far sembrare i grandi spazi opulenti, rustici o più intimi.
  • Poni particolare attenzione alle tende perché portano il colore fino al soffitto. 

Puoi anche usare il colore per far risaltare i punti focali dell’evento come i tavoli da buffet o una postazione di lavoro. 

Prendi in considerazione l’utilizzo di un colore uniforme e unico per mappe e segnaletica, specie in occasione di eventi più grandi. 

In questo modo i partecipanti possono capire facilmente dove andare o come trovare ulteriori informazioni.

Il colore negli eventi a tema

Per gli eventi in cui la scelta del colore è meno ovvia, puoi usare tavolozze che supportino un tema specifico. Ad esempio ispirato alla natura, minimalista, tropicale o magico. 

Ecco alcuni elementi di design in cui incorporare il colore tematico:

  • Tappezzeria
  • Sfondi: tende, pareti floreali, piastrelle
  • Decorazione a soffitto: lanterne, lampadari, travi
  • Sala da ballo
  • Ghirlande: palloncini, fiori, carta, tessuto
  • Mobili: tavoli, divani, sedie
  • Tavole: piatti, bicchieri, centrotavola, tovaglie e salviette, sottobicchieri, candele, posate

Colori da evitare

Ci sono alcune combinazioni di colori da evitare

A meno che tu non stia progettando un evento retrò, non è una buona scelta usare verde avocado, arancio bruciato e marrone cioccolato. 

Nella maggior parte dei contesti, come conferenze di lavoro o simposi universitari, quei colori specifici possono confondere il messaggio del tuo evento.

Con una comprensione più profonda dell’impatto del colore puoi perfezionare le tue scelte di tavolozza e, di conseguenza, migliorare l’energia complessiva degli eventi che progetti. 

Ciò significa eventi di successo, partecipanti felici e, soprattutto, clienti soddisfatti.

Gli eventi e il significato dei colori

Bianco

In Occidente significa puro, pulito, innocente. Associato al lutto in Oriente

  • Il bianco crea un senso di spazio, quindi funziona bene in stanze buie e piccole. 
  • Il bianco può anche rappresentare nuovi inizi e nuove idee ed infatti è frequente vederlo per i nuovi lanci. 
  • È un ottimo colore per la sua semplicità ed il senso di pulizia che suscita.
  • Viene spesso utilizzato in estate perché aiuta a creare un’atmosfera fresca e contemporanea. 

Tuttavia, usare troppo bianco può significare isolamento, solitudine e vuoto.

Nero

  • Significa glamour, raffinatezza, potenza, eleganza, serietà, controllo e indipendenza. 
  • Può anche significare morte, oscurità e spavento. 
  • Per questi motivi, è un ottimo colore per le cene di gala in cravatta nera, nonché un colore per Halloween o eventi a tema fantasmi.

Rosso

  • Rappresenta il calore, la passione, l’intensità
  • È un colore vivace che crea emozioni forti come l’amore, la lussuria, la rabbia, il male. Alcune delle emozioni più estreme sono infatti rappresentate dal rosso perché può far battere il cuore molto più velocemente. 
  • È un colore popolare per una varietà di temi emozionanti come moulin rouge, burlesque e casinò.

Giallo

  • È un colore ottimista, caldo e vivace. Attira l’attenzione.
  • Per tale motivo è un ottimo colore per eventi diurni. 
  • Se usato in eccesso, il giallo può essere troppo opprimente e suscitare emozioni di fastidio e frustrazione. Conviene quindi abbinare il giallo con bianchi e neri o elementi multicolore per renderlo un colore di accento piuttosto che quello dominante.

Rosa

  • Il rosa è una versione più morbida del rosso. 
  • Crea un senso di compassione, speranza e amore incondizionato. 
  • È un colore che lenisce: rappresenta la cura, la comprensione e il nutrimento. 
  • È spesso collegato al romanticismo in quanto mostra empatia e sensibilità. 
  • Usare un rosa eccessivo agli eventi aziendali può significare potere ridotto e persino immaturità. Per questo motivo, in occasione di eventi aziendali il rosa viene spesso utilizzato come colore di accento, combinato con altri colori.

Verde

  • Crea connessioni positive con la natura, la terra, la crescita, la salute, la tranquillità. 
  • È un colore potente in quanto suscita un effetto calmante: allevia lo stress e aiuta a guarire.  Per tale motivo viene spesso utilizzato per spazi relax ed eventi di networking.

Arancione

  • È connesso con motivazione, vivacità, energia, eccitazione. 
  • Crea un atteggiamento positivo e di entusiasmo per la vita. Per questo motivo l’arancione è un ottimo colore per portare conforto in tempi turbolenti e crea un’atmosfera di divertimento e libertà per gli ospiti.
  • Attira l’attenzione e viene spesso utilizzato in occasione di eventi di beneficenza o lanci di prodotto.

Viola 

  • È un colore connesso all’immaginazione e alla spiritualità
  • Evoca regalità, saggezza, ricchezza. 
  • Le persone vedono il viola come colore legato al lusso, alla stravaganza, al coraggio, al mistero e alla magia. 
  • Evita di usarlo troppo spesso in quanto può anche causare distrazione. 
  • Viene spesso utilizzato per illuminare eventi e zone bar, per le emozioni molto forti che riesce a suscitare.

Blu

  • Suscita fiducia, pace, lealtà e affidabilità
  • Infonde un senso di responsabilità. 
  • È mentalmente rilassante in quanto abbassa la frequenza cardiaca e la temperatura corporea. 
  • Crea produttività. 
  • È uno dei colori più amati, soprattutto dagli uomini
  • Perfetto da utilizzare come colore aziendale, tuttavia può essere percepito come distante, freddo o ostile se risulta eccessivo

Conclusioni sul colore negli eventi

Ci auguriamo che questa guida ti fornisca le informazioni che ti servono per organizzare il tuo prossimo evento aziendale.

Sebbene i colori abbiano significati positivi e negativi, può sempre essere una buona idea osare con la tonalità capace di distinguersi dal contesto e che ti permetterà di lasciare un’impressione duratura sui tuoi ospiti.

Metti in pratica i consigli che ti abbiamo suggerito e continua a seguire il nostro blog per trovare sempre utili informazioni e approfondimenti sul mondo dell’organizzazione eventi.

Puoi anche iscriverti alla Newsletter di Meeting Hub, perfetta per rimanere sempre aggiornati!