Meeting Hub Meeting Hub blog
noleggio pullman

Come noleggiare un pullman Sposta il tuo staff con un click, comodamente dal tuo ufficio

Se stai pensando di organizzare un viaggio per il tuo staff, un gruppo di lavoro o di amici e non sai come noleggiare un autobus per il tuo evento, eccoti la giusta guida che ti consentirà di risparmiare tempo e di ricevere importanti istruzioni per non farti trovare impreparato. Scopri insieme a noi il sistema più facile per conoscere i servizi, i costi e le modalità di noleggio pullman con conducente.

Viaggio in pullman: quali servizi richiedere

icona domandaLe aziende di trasporto offrono oggi una moltitudine di servizi e mettono a tua disposizione l’automezzo più adatto per il tuo viaggio; il noleggio di un pullman ti permette di usufruire di un servizio esclusivo, scegliere gli orari di partenza, itinerari, soste, tappe…e soprattutto ti consente di predisporre un piano viaggio adeguato al tipo di spostamento.

A seconda delle tue esigenze o di quelle della tua azienda, puoi infatti noleggiare un pullman per:

✓ Trasferimenti da e per aeroporti

✓ Trasporti per eventi aziendali, meeting, congressi, fiere

✓ Gite turistiche a/r in giornata

✓ Tour di più giorni

✓ Viaggi aziendali

✓ Transfer per cerimonie

✓ Servizi notturni (feste, discoteche…)

A chi affidarti per un viaggio in pullman?

icona stretta di manoLa scelta della giusta compagnia di trasporto turistico può sembrare inizialmente abbastanza complicata…ti saranno sufficienti poche ricerche per capire quanto sia vasta l’offerta in rete di questo tipo di servizio.

In Italia sono presenti molte imprese che effettuano servizio di noleggio autobus con conducente (N.C.C.) ed è proprio a questa specifica attività che la tua ricerca online deve innanzitutto orientarsi.

Lo so, è come cercare un pullman in un pagliaio, no aspetta quello è facile…ma si… è facile!

Come prima cosa, cerca sempre di circoscrivere la ricerca in Google inserendo la provincia più vicina a te, così da trovare un’azienda che disponga di una rimessa nelle tue vicinanze.

Scegliendo un’azienda di trasporto vicina potrai infatti ridurre i costi legati alla quantità di tempo del veicolo su strada: il tempo del servizio è infatti calcolato a partire dal momento in cui l’autobus lascia la rimessa fino al momento in cui vi fa ritorno…riducilo tu!

Se non conosci o non riesci a trovare nessuna azienda nelle tue zone, puoi provare a cercarla direttamente su questo portale (trasportopersone.it), che dispone di un elenco delle quasi 8000 imprese di trasporto nazionali dedite al N.C.C. e che ti consentirà di avviare una ricerca parametrata per regione, provincia, tipo di trasporto e numero di viaggiatori.

trasportopersone

Come puoi vedere, il portale, oltre a fornirti un elenco con i contatti delle varie aziende, ti aiuterà fin da subito ad organizzare il tuo viaggio in pullman; compilando una semplice scheda puoi infatti contattare la compagnia più vicina sulla base del servizio scelto.

trasportopersone

Una volta selezionato il servizio desiderato, non ti resta che proseguire con la compilazione della scheda successiva, appositamente ideata per la richiesta di preventivo che sarà inviata alle aziende rilevate dal portale in relazione alla tua provincia.

trasportopersone

Abbiamo detto che il portale trova le aziende più vicine a te sulla base della provincia selezionata: se vuoi evitare che la tua scheda per la richiesta di preventivo venga analizzata da un numero troppo alto di aziende (anche se questo ti consentirebbe ti ricevere via email più offerte), puoi comunque scegliere di inviare la richiesta solo alle imprese da te selezionate.  A proposito di preventivo…

Quanto costa noleggiare un pullman?

icona prezzoO meglio, scoprire il prezzo giusto

Va subito detto che la stragrande maggioranza delle compagnie di trasporto non provvede alla pubblicazione online delle tariffe orarie o per Km, anche perché ogni richiesta di viaggio è strettamente personalizzata, rendendo quindi difficile una standardizzazione dei costi.

Detto ciò, i criteri guida che conducano un’azienda alla formulazione del prezzo di un trasporto di persone sono quasi sempre gli stessi e agiscono fondamentalmente su questi fattori: durata del viaggio in ore o giorni (per calcolare la prestazione lavorativa dell’autista) distanza percorsa (per l’usura del veicolo), pedaggi autostradali, eventuali parcheggi, ingressi in zone ZTL, servizi di bordo e, non da ultimo, il tipo di veicolo scelto.

Un autobus turistico da 50 posti costa meno di un autobus gran turismo più moderno e con più dotazioni ma della stessa capacità; dipende tutto dal tipo di comfort; comunque, cerca sempre di riempire i posti a sedere per poter ottimizzare i costi di viaggio, soprattutto se prevedi di dividere le spese con tutti i viaggiatori.

Tenuto conto di tutto ciò, non ti resta che iniziare la trattativa con la richiesta di un preventivo.

Il preventivo per il noleggio

icona preventivoQuasi tutte le aziende dispongono sul proprio sito web di un format online appositamente predisposto per la richiesta dei preventivi (come quello che abbiamo visto in precedenza disponibile sul portale di ricerca); la compilazione della richiesta con questo sistema non ha valore di prenotazione e ti consente, quindi, di mettere a confronto le offerte ricevute dalle varie compagnie contattate.

L’invio della richiesta comporta quindi la compilazione di diverse voci, o, in alternativa, l’invio di una mail il più dettagliata possibile; perciò, prima di procedere, assicurati di aver definito:

  • Numero di passeggeri
  • Tipo di servizio
  • Luogo, data e ora di partenza
  • Luogo di destinazione
  • Luogo, data e ora di ritorno (talvolta indicata come ora di termine servizio)
  • Eventuali soste e tappe intermedie
  • Itinerario di viaggio
  • Presenza di persone disabili

Ricorda che la prenotazione si considera effettuata solo con una TUA conferma scritta di quanto preventivato e con il pagamento in anticipo di un acconto.

Perciò non preoccuparti, prenditi tutto il tempo che vuoi per assicurarti la migliore qualità al minor prezzo!

Non spaventarti, tutti possono diventare ottimi organizzatori! Armati di precisione, senso pratico e cerca di ottenere più informazioni possibili; concentra tutte le domande, premi invio e parti con un’altra ricerca!

Devi assolutamente fare una prova con i pullman verdi!

Proviamo insieme con Flixbus

icona busUna nuova realtà affidabile ed in forte espansione in Italia è sicuramente la tedesca FlixBus, che offre un sistema molto facile anche per i servizi di N.C.C.; il preventivo viene calcolato su questa pagina direttamente online e ti permette di modificare date e orari di partenza e di arrivo per poter operare un confronto e trovare così la soluzione più economica.

Esempio: supponi di voler organizzare un pullman a/r da Milano a Roma per 40 persone con una permanenza in città di tre notti.

Flixbus

Compila le voci richieste, inserisci gli orari che più ti sono comodi e calcola il prezzo.

Flixbus

Il sistema ti permette di tornare sempre alla pagina precedente per inserire altre opzioni di date e orari e verificare, quindi, se è disponibile un’offerta più economica di quella già trovata. A questo punto, una volta che hai selezionato la soluzione più soddisfacente, non ti resta che procedere alla prenotazione.

FlixBus ti permette di:

  • Prenotare e pagare immediatamente
  • Prenotare subito e pagare 14 giorni prima della partenza
  • Prenotare dopo aver ricevuto l’offerta via email (bloccandoti l’offerta per 7 giorni)

Il prezzo è in ogni caso garantito ed il servizio di prenotazione gratuito, così come la cancellazione della prenotazione fino a 14 giorni prima della partenza.

Il pernottamento del conducente

icona cuscinoForse non lo sai…ma il conducente è a tua completa disposizione!

Nei viaggi con durata di più giorni devi tenere a conto spese anche un fattore che forse ti sfugge…il vitto e il pernottamento dell’autista! (Il suo riposo è un suo dovere e un tuo diritto, ma lo vediamo meglio tra poco).

In questo caso puoi scegliere se occupartene personalmente, contattando gli alberghi e chiedendo di usufruire di eventuali agevolazioni offerte dalla strutture (spesso previste per gli autisti che accompagnano i gruppi) oppure lasciare che se ne occupi la compagnia di trasporto, il che comporta un costo extra aggiuntivo da inserire a preventivo.

Finirò in buone mani?

icona manoLa risposta è facile…non puoi sbagliare: affidati sempre ad un’impresa professionale munita delle necessarie autorizzazioni.

Essendo il trasporto di persone su strada un’attività “rischiosa”, il nostro ordinamento ha previsto il rilascio di specifiche autorizzazioni comunali per l’esercizio di tali attività: se sei una persona molto rigorosa puoi anche avviare una ricerca presso i vari registri delle imprese istituiti a livello regionale.

Lo dice anche ASAPS nel suo portale della sicurezza stradale: “Affidati ad aziende serie e conosciute che sappiano rispondere a seri criteri di affidabilità sia nella manutenzione e cura del veicolo, sia nelle condizioni psicofisiche dei conducenti”

A proposito…sapete quante ore può guidare un conducente?

E’ tuo diritto non solo fare amicizia con l’autista, ma anche e soprattutto pretendere che vengano rispettate le regole dei tempi di guida imposte dall’Unione Europea (Regolamento (CE) n. 561/2006).

▲Il tuo autista non può guidare più di 9 ore al giorno e non più di 4 ore e mezzo consecutive, dopo le quali sono necessari almeno 45 minuti di interruzione. ▲

Viaggiare in autobus è sempre una buona idea

icona lampadinaMai aver paura di fare una valigia

Sono stato a Napoli da ragazzino. Classe 3A. Più di nove ore di viaggio…è successo anche a te?

Forse è passato un po’ di tempo ma anche tu avrai sicuramente cercato di conquistare i posti in ultima fila, o forse eri uno di quelli che soffriva il “mal di pullman” e ti toccava viaggiare davanti, accanto al tuo professore.

In ogni caso, succedeva sempre che ti divertivi: sull’autobus si creano i ricordi, è un party su ruote con applauso finale.

Viaggiare in autobus permette di sentirsi davvero parte integrante di un gruppo e favorisce in modo naturale ed allegro la socializzazione e la conoscenza reciproca: ecco perché il viaggio in pullman è sempre una buona idea per chi desidera organizzare una gita o un viaggio di lavoro con il proprio staff…già, te lo immagini?

È come iniziare un team building on the road…

Adesso che sei pronto non ti resta che partire alla ricerca dell’autobus che fa per te: al giorno d’oggi offrono qualsiasi comfort: aria condizionata, rete Wi-Fi, WC, televisori, bar, musica…ah! a proposito…il tuo viaggio non può non essere accompagnato dalla giusta colonna sonora!

Portati qualche mp3, chiavetta USB, insomma…fa che la tua musica possa essere ascoltata perché…lo sanno tutti…i gusti musicali dell’autista lasciano un po’ a desiderare.

Vediamo…potresti portare…si…lui! Conosci Eddie Vedder?

Bon Voyage My Friend!

Umberto Rota

Umberto Rota

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati