Meeting Hub Meeting Hub blog
cosa sono le americane

Cosa sono le americane? Tutto quello che c'è da sapere sui tralicci all'americana

Il traliccio all’americana sostiene le luci e le casse audio sopra le nostre teste durante gli eventi, ma non ci facciamo mai caso. Leggi per scoprire che cosa è e a cosa serve!

americane cosa sonoSe hai mai assistito ad un concerto, avrai sicuramente notato la presenza maestosa delle americane sopra di te. Americane che? Ma sì… hai presente quei tralicci metallici che incorniciano il palco e sostengono le luci e l’impianto audio? Ecco, proprio quelle!

In questo articolo ti parlerò proprio di loro, queste illustri sconosciute che tutti abbiamo sotto gli occhi ma di cui non si sa quasi niente!

Ho fatto veramente fatica a trovare informazioni che possano soddisfare la tua curiosità su questo argomento. Però, dopo un po’ di ricerca e di studio, finalmente ce l’ho fatta!

Il materiale che ho trovato era molto specialistico e presentava molti dettagli tecnici che ho preferito lasciare agli ingegneri. Così mi sono concentrato solo sugli aspetti essenziali per avere un’idea generale dell’argomento. Poi ho messo insieme il tutto in un contenuto che ti sarà senza dubbio molto utile se ti affacci per la prima volta a questo argomento.

In questo articolo infatti ti spiegherò:

  • Come sono fatte le americane
  • Dove vengono montate
  • Come si fa a procurarsi una americana
  • Quali sono i principali produttori di americane in Italia

Tralicci all’americana: cosa sono

americane cosa sonoIl traliccio all’americana, noto più semplicemente come americana, è una struttura in metallo, solitamente alluminio o acciaio, ma qualche volta anche in materiale plastico, che si trova comunemente nei luoghi dove si svolgono spettacoli o fiere.

Ad esempio, la puoi trovare molto spesso sopra il palco dei teatri o dei cinema. Viene montata nei palchi che ospitano i concerti e, in certi casi, si può trovare anche all’interno di alcune sale particolarmente ampie dei centri congressi.

Com’è fatta l’americana

americane cosa sonoL’americana consiste in una travatura reticolare nota in gergo tecnico come truss. Questa struttura è stata studiata dagli ingegneri per permettere la massima resistenza e stabilità ad alte sollecitazioni di peso. Quindi, nonostante l’apparenza fragile e delicata, l’americana ha un’intelaiatura che le permette di portare pesi davvero molto elevati in rapporto alla sua superficie e alla sua leggerezza.

A proposito di leggerezza, una caratteristica fondamentale del traliccio all’americana è la reticolatura. Essa infatti può essere a sezione quadrata o triangolare.

Le americane sono fatte da diversi componenti che vengono giuntati tra loro fino a formare la struttura completa. Il montaggio non sempre si può fare a mano, dato che i tralicci possono essere lunghi anche 2, 50 m. Inoltre le americane devono essere installate ad altezze molto elevate (spesso oltre i 10 metri dal suolo). Di conseguenza, per montare l’intera struttura sono necessari strumenti meccanici come argani e paranchi per issarla. Si procede poi a montare le varie componenti all’altezza desiderata.

Tuttavia, all’occorrenza le americane possono essere montate anche a terra, per essere poi issate in un secondo momento. In ogni caso, questo dipende dalla conformazione dell’ambiente in cui viene installata.

Sempre rimanendo nell’argomento ambiente, è necessario distinguere due funzioni principali che riguardano l’installazione dell’americana.

  • L’americana infatti può essere stabile, e quindi essere montata una volta per tutte e non essere più disinstallata per molti anni. Si tratta del tipo di americane che si trova più spesso nei teatri.
  • Altrimenti può essere smontabile. In questo caso la struttura viene smontata e rimontata più volte in un periodo di tempo relativamente breve. È questo il caso tipico dei concerti dal vivo o sagre di paese, caratterizzate dalla stagionalità e quindi dalla necessità di montare e smontare con una certa rapidità il palco.

A cosa servono le americane?

americane cosa sonoPer accompagnare al meglio un concerto, una conferenza o uno spettacolo, è importante avere un impianto d’illuminazione e tutta una serie di casse per amplificare il suono in modo armonico e omogeneo. Tutte queste strumentazioni non possono essere installate in un altro posto se non sopra la testa delle persone che si avvicendano sul palco!

A quel punto capirai che è necessario impiegare una struttura apposita che porti il peso di tutta la strumentazione evitando il rischio di cadute e rovinosi crolli. Questa struttura è, guarda caso, l’americana!

Ma c’è anche un altro motivo per cui le americane sono strumenti ormai assolutamente fondamentali durante gli eventi dal vivo e nel campo delle arti performative.

Infatti, la loro struttura cava permette il passaggio di cavi e fili che altrimenti sarebbero “volanti” e decisamente poco estetici. Ma al di là dell’ordine e della bellezza, avere dei cavi in disordine potrebbe rappresentare un serio intralcio per la visuale, e per di più un rischio per la sicurezza degli attori, dei cantanti e dei relatori che si avvicendano sul palco.

Come procurarsi un’americana

americane cosa sonoVeniamo a te, organizzatore di eventi che stai leggendo questo articolo! Infatti, questa parte ti interesserà particolarmente. Ti darò qualche consiglio per procurarti una americana da istallare durante il tuo evento. Ma ferma un attimo. C’è una cosa che devi sapere prima di tutto!

Puoi infatti scegliere tra due opzioni: decidere di comprare un traliccio nelle sue singole componenti da montare, altrimenti noleggiarlo.

Ogni scelta che farai ovviamente ha i suoi pro e i suoi contro!

Se devi dare luogo a un’istallazione stabile, è più che consigliabile acquistare americane fisse! L’acquisto di un traliccio all’americana potrebbe essere interessante anche se hai intenzione di fare dei tour itineranti e hai la possibilità di stoccare le tue attrezzature in un magazzino quando non le utilizzi.

Questa è una scelta che naturalmente dovrai soppesare per conto tuo. Ma ammettiamo che tu abbia deciso di acquistare un traliccio…

Quanto costa una americana?

americane cosa sonoPurtroppo non è facile calcolare il costo complessivo di tutta la struttura. Infatti, i tralicci all’americana vanno montati pezzo per pezzo, quindi bisogna calcolare un prezzo complessivo partendo dal costo di ogni componente. Ciò significa che dovrai farti fare un preventivo da un esperto in materia.

Ma quanto costano i singoli componenti?

I prezzi sono molto variabili. In genere, comunque, i costi partono dai 150 euro per ogni componente, ma puoi trovare anche dei prezzi molto più alti se richiedi prestazioni molto elevate.

Naturalmente acquistare una americana in seconda mano ti può costare un bel po’ di meno, ma è più difficile assicurarsi della qualità effettiva del prodotto.

Rimane una terza soluzione, che forse è la più adatta al tuo caso specifico.

Noleggio di una americana

Questa è la soluzione a cui si appiglia buona parte degli organizzatori di eventi che non ha la possibilità (e nemmeno la convenienza) di accollarsi migliaia di euro di spesa per il mantenimento di una imponente struttura metallica.

Inoltre, noleggiare un traliccio all’americana è per forza di cose molto più economico rispetto ad acquistarne una, nuova o usata che sia.

Dunque, credo proprio che per te, caro organizzatore, il noleggio di una americana sia proprio la soluzione ideale!

Le aziende che noleggiano americane calcolano i prezzi su base giornaliera. Generalmente il costo non va mai oltre 25 – 30 euro a componente per 3 giorni di affitto. Se vuoi calcolare il costo finale, insomma, dovrai chiedere un preventivo all’azienda di noleggio attrezzature a cui ti rivolgi.

Devi anche ricordare che questa spesa non è l’unica che dovrai sostenere. Avrai bisogno infatti anche di una squadra di montaggio efficace.

Non puoi proprio farne a meno… il montaggio delle americane non si improvvisa! Si tratta di un lavoro complesso e piuttosto pericoloso. Quindi, assicurati che a capo del team di montaggio ci sia una persona competente di comprovata esperienza nel settore.

Una volta fatto ciò, aspetta la fine del lavoro e goditi la tua americana montata sopra il palco del tuo evento!

Ed ecco che ci avviamo verso la fine dell’articolo con una rassegna delle migliori aziende sul mercato italiano che producono di tralicci all’americana.

Le marche principali di tralicci all’americana

Qui di seguito ti ho elencato alcuni tra i migliori brand italiani che producono e commerciano tralicci all’americana.

Wondertruss

Si tratta di una ditta che ha sede in provincia di Lodi ed è specializzata in tralicci per feste ed eventi.

Offre due tipi di tralicci all’americana all’apparenza simili, ma con caratteristiche tecniche diverse.

  • Lo Standard Truss. Come suggerisce il nome, viene impiegato nella maggior parte delle situazioni. Si tratta quindi di un modello base ma in ogni caso molto versatile.
  • Il Super High Load Truss. Modello più robusto del precedente, è adatto a sopportare sollecitazioni anche molto sostenute. Si tratta di una scelta pressoché obbligata per chi deve caricare la struttura con una quantità elevata di materiali pesanti.

Peroni

Questa una ditta ha sede a Gallarate, in provincia di Milano. Nel suo catalogo offre una vasta gamma di americane in piastre in fusione in alluminio.

I vantaggi di questo tipo di installazione sono una maggiore stabilità, la maggiore resistenza in alla torsione e la possibilità da parte dei montatori di innestare tra loro le varie componenti con gran facilità.

Le americane prodotte dalla Peroni hanno dimensioni diverse, e anche diverse forme, ognuna adatta a diverse situazioni.

  • L’americana piatta, quindi dotata di una forma semplice e non tridimensionale
  • l’americana triangolare, ossia con una sezione a forma di triangolo
  • l’americana quadrata, cioè con una sezione a forma di quadrato

Selvolina

Questa azienda di carpenteria metallica oggi non produce solo americane. Tuttavia, ormai quasi 40 anni fa ha iniziato il suo percorso nel mercato proprio producendo questo strumento per gli eventi!

Ancora oggi negli stabilimenti di Selvolina si costruiscono americane di lunghezza e dimensioni variabili, zincate e verniciate. Sono elementi prodotti con una cura che si può definire quasi artigianale!

 

Ok, direi che siamo arrivati alla fine. In questo articolo ti ho dato una panoramica riguardo il mondo quasi sconosciuto dai tralicci all’americana.

Se hai qualche domanda o curiosità, oppure se vuoi condividere qualche tua esperienza con le americane, sarò lieto di leggere il tuo commento sotto questo articolo, o condividilo con i tuoi amici!

A presto!

Michele Ghilardelli

Michele Ghilardelli

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati