Meeting Hub Meeting Hub blog

Numero Verde - Assistenza Clienti

800 082 840

Flight Radar 24: segui i voli direttamente dal tuo smartphone

Ti piacerebbe conoscere le rotte degli aerei in volo? Oggi non è più un sogno: basta scaricare Flight Radar 24. Ma prima cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Che cosa è FlightRadar24?

Flight Radar 24 è un sito svedese nato nel 2010 che si occupa di tracciare il traffico aereo in tempo reale.

Ma cosa significa in pratica?

Semplice… Vuol dire che puoi ottenere informazioni su tutti gli aerei di linea che in questo preciso istante stanno volando in tutto il mondo. Quindi potrai trovare una risposta alle domande che tutti si chiedono quando vedono un aereo nel cielo: dove sta andando? Da dove è partito? A che altitudine è? Si tratta di un volo di linea o di un volo cargo?

Da qualche anno a questa parte Flight Radar 24 è diventato una App che puoi scaricare dall’Apple Store e da Google Play. Dunque, puoi sapere quali aerei stanno volando in questo preciso istante, e per ognuno di essi, conoscere tutte le informazioni come la partenza, la destinazione, la velocità, il modello dell’aereo e così via.

Quando entri nel sito, ti comparirà una cartina di Google Earth popolata da aeroplanini gialli.

Ogni aeroplanino rappresenta un volo. Se fai attenzione, vedrai che l’aereo è in movimento: questo perché il sistema GPS del velivolo è direttamente collegato ai server da cui Flight Radar 24 prende le informazioni. Il sistema è molto preciso, con un margine di errore di qualche decina di metri.

In questo articolo ti insegnerò ad usarlo correttamente e a sfruttare tutte le sue potenzialità. Buon divertimento!

Come scaricare Flight Radar 24

Nulla di più semplice. Se ci stai leggendo da un dispositivo Android, accedi alla pagina della app su Play Store.

Se invece stai navigando da un dispositivo Apple, accedi alla pagina della app su iTunesPer entrambe le versioni l’app è scaricabile gratuitamente.

Stai usando un computer o un tablet? Non preoccuparti! Il sito può essere visitato anche da desktop.

Come settare Flight Radar 24

Purtroppo, quando scarichi la app, le unità di misura di default che trovi non sono quelle del sistema metrico decimale a cui siamo abituati, ma quelle inglesi. Quindi ti consiglio di cambiarle prima ancora di iniziare ad usare l’applicazione.

Cerchi la location perfetta?

Scarica L’ebook

Come? È molto semplice. Ti basterà cliccare sulla rotellina “Settings” e poi andare nel menu “Misc“.

Qui troverai il campo “Units” e delle scelte che dovrai impostare manualmente.

Settalo in questo modo:

  • Temperature => Celsius
  • Speed => Km/h
  • Altitude => Meters
  • Distance => Kilometers

Fatto? Ora sei pronto a passare alla seconda fase: iniziamo ad usare Flight Radar 24!

Come si usa?

Usare Flight Radar 24 è molto semplice e intuitivo.

Ci sono 3 modi principali di usare Flight Radar:

  • Per la ricerca di un volo specifico
  • Per ottenere informazioni sull’aereo che sta passando sopra di te
  • Per visualizzare il traffico aereo dei giorni precedenti

Ricerca di un volo specifico

Vuoi cercare un volo specifico? Puoi farlo in 2 modi:

Modo numero 1: Ricerca manuale

Se conosci bene la geografia, puoi ricercare il tuo volo direttamente dalla cartina della app. Se conosci il punto di partenza e il punto di arrivo del volo, nella maggior parte dei casi non sarà difficile scovare l’aereo!

Ti basterà cliccarci sopra per vedere tutte le informazioni relative a quello specifico volo.

Ma se invece non hai le idee chiare e non vuoi perdere troppo tempo ad esplorare le rotte aeree, puoi optare per la seconda soluzione.

Modo numero 2: Ricerca con filtri

Tramite i filtri della app puoi trovare con maggiore facilità l’aereo che stai cercando.

Tutto dipende da quali parametri impiegherai.

Se vai nel menu “Filters, potrai scegliere di farti comparire solo i voli relativi a:

  • Compagnia
  • Tipologia di aereo
  • Aeroporti
  • Numero di registrazione
  • Altitudine
  • Velocità

Inoltre, potrai scegliere di oscurare completamente o di mettere in trasparenza gli aerei che non rispettano i parametri da te impostati.

Ottenere informazioni sull’aereo che sta passando sopra di te

Questa funzione è davvero di una semplicità disarmante.

Entra nella app. Sulla sinistra troverai una freccetta. Se ci cliccherai sopra, la cartina si centrerà automaticamente. Nel mezzo c’è un puntino blu: è la tua posizione.

Se sulla cartina risulta esserci un aereo nei paraggi, evidentemente è quello che stai vedendo nel cielo!

Visualizzare il traffico aereo dei giorni precedenti

Questa funzionalità non è presente sulla App, ma sul sito ufficiale di Flight Radar sì, ed è gratis solo entro un certo limite di date.

Vale la pena utilizzarla se devi fare analisi approfondite sul traffico aereo, ad esempio per tesi universitarie o per ricerche di mercato. Ed è anche facile da impostare! Basterà cliccare sul tasto “Playback” nel menu a destra della pagina.

A quel punto imposta la data che ti interessa, imposta la velocità della proiezione (da 12 a 120 volte la velocità reale) ed esplora la carta per le tue ricerche!

Un esempio pratico di utilizzo per meeting

Flight Radar 24 è un’app veramente curiosa! Pensa che il giorno in cui l’ho scoperta non ho fatto altro che cercare informazioni sugli aerei che vedevo passare nel cielo sopra la mia testa.

Ma l’utilità di questa app non si ferma solamente al divertimento e alla mera curiosità. Si tratta anche di un ottimo strumento di supporto che ti può aiutare nell’organizzazione di eventi e congressi!

Perplesso? Tra un po’ non lo sarai più! Ecco un esempio di come puoi sfruttare al meglio Flight Radar 24 nella difficile arte del meeting planning.

Facciamo finta che hai organizzato un convegno in un centro congressi a Milano e hai invitato un gruppo di studenti inglesi.

Questi si imbarcano all’aeroporto di London Standsted in un volo che atterrerà presso l’aeroporto di Milano Orio al Serio – BGY

Dato che vuoi offrire un ottimo servizio, hai deciso di affittare un piccolo pullman per dare un passaggio agli studenti dall’aeroporto fino alla location.

Il problema è che tu sai solo a grandi linee l’orario di arrivo. Infatti, questo può variare di diversi minuti in base a ritardi o anticipi. E comunque, per saperlo, devi essere già dentro l’aeroporto. Ma mentre aspetti, dove lo lasci il pulmino? E se per caso arrivi troppo tardi e non li trovi?

Con Flight Radar 24 puoi dimenticare tutti questi disagi. Potrai controllare il volo in tempo reale dal momento della sua partenza da Londra e seguirlo passo passo fino al suo arrivo a Milano.

Quando l’app ti segnalerà che l’aereo è atterrato, dovrai calcolare quei pochi minuti necessari per lo sbarco e il check out dei tuoi ospiti. Avrai tutto il tempo per organizzarti e farti trovare in aeroporto senza lunghe attese da parte tua o da parte loro.

Hai già letto l’articolo Viaggio di lavoro? Se devi prendere un aereo per motivi di business qui trovi alcuni consigli utili.

Flight Radar 24 funziona davvero?

Io l’ho provato. Ti dirò che non solo funziona davvero, ma la sua precisione è impressionante. Come ti ho detto all’inizio dell’articolo, il sistema su cui si basa Flight Radar 24 non è una simulazione della rotta, ma è basato su dati reali dei sistemi GPS degli aerei.

Se vuoi sapere se funziona davvero hai solo una cosa da fare: scaricalo e provalo anche tu.

Poi raccontaci quanti aerei hai identificato nel cielo!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti)

Michele Ghilardelli

meetinghub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati