Meeting Hub Meeting Hub blog
segna posto per cena di gala

Segnaposti per una cena di gala: 6 idee originali

Una tra le decisioni più importanti da prendere quando si organizza una cena di gala è dove far sedere gli ospiti.

No, non intendo scegliere se farli sedere su dei divani o su delle sedie, al 90% dei casi se parliamo di cena di gala intendiamo una cena seduti intorno ad un tavolo.

Quello che è importante è assegnare i posti prima in modo tale che gli invitati sappiano subito dove sedersi, questo serve per non creare confusione e imbarazzi.

Immaginati una persona che non  conosce nessuno, farla sedere in un tavolo ben assortito farà in modo che non debba aspettare che tutti si siedano per prendere posto o, peggio ancora, stare seduto solo in un tavolo sperando che questo si riempia.

Assegnare i posti però non è affatto un compito semplice. Bisogna stare attenti a sistemare tutti al posto giusto, considerando eventuali simpatie ed antipatie.

Cercare il più possibile di far sedere vicine persone con gli stessi interessi e che sei sicuro che possano intraprendere una conversazione.

Con chi si siede a tavola durante una cena di gala è molto importante, perché condizionerà l’andamento della serata.

Una buona cena accompagnata da una chiacchierata piacevole sarà sicuramente meglio che silenzi imbarazzanti.

Una volta che hai deciso chi andrà vicino a chi però devi trovare un modo carino per comunicarglielo, questo deve essere semplice ed immediato.

Il tuo invitato non ha nessuna intenzione e voglia di passare tutta la sera a cercare di capire dove deve mettersi seduto!

Innanzitutto, quindi, devi realizzare un tableau dei tavoli, che esporrai all’ingresso.

Il tableau è un “cartellone” dove viene realizzata, in maniera più o meno creativa, una piantina della sala con la suddivisione dei tavoli, i loro nomi e le persone che si siedono intorno a questi.

Ma il tableau non è sufficiente!

Una volta fatti arrivare gli ospiti intorno al tavolo a loro assegnato sarà molto carino mettere dei segnaposti con il loro nome in modo tale che possano capire immediatamente dove sedersi.

Ecco perché ora andremo a vedere tante idee per dei segnaposto per una cena di gala da non dimenticare!

1. Segnaposto per una cena di gala con dei fiori

icona segnapostiUn’idea carina, romantica ed originale è segnare i posti con dei fiori. Questi possono essere declinati in tante maniere differenti.

Puoi arrotolare il tovagliolo sul piatto, adagiarci sopra due o tre steli di fiori di lavanda, chiudere il tutto con uno spago a cui attaccare un bigliettino con il nome dell’invitato, oppure prendere un fiore che ti piace molto (una rosa? un girasole?) e legarci intorno un cartoncino segnaposto.

I fiori secchi li puoi comprare su Amazon, lo spago e il cartoncino in qualsiasi cartoleria!

Un’altra idea è quella di comprare dei piccoli vasetti di fiori, o una piantina grassa, e scrivere sul coccio, con un pennello, il nome dell’invitato.

Le puoi trovare in qualsiasi fioraio, ma se vuoi anche su internet in siti come Giromagi Cactus.

Giromagi Cactus
Fonte: PourFemme

Oppure, ultima idea per utilizzare dei fiori per i segnaposti della tua cena di gala, puoi mettere un sacchetto con dei petali, e ricamare sul sacchetto il nome del proprietario del posto!

2. Segnaposto per una cena di gala con i merletti

icona segnaposto con merlettiIl vintage è tornato di moda, quindi tutto ciò che fino a qualche anno fa avremmo schifato adesso ci sembra una delle cose più belle del mondo. E questo vale anche per i merletti, infatti sono uno dei trend del momento!

Ti domandi però come si può coniugare il merletto con un segnaposto ad una cena di gala?

Detto fatto!

Basta prendere un cartoncino, piegarlo su se stesso facendo in modo che i due bordi toccando a terra lo facciano stare in piedi, e poi attaccare solo su un suo bordo un piccolo merletto.

Segnaposto con merletto
Fonte: GuidaCatering

Oppure un’altro modo per usare i merletti come segnaposti è realizzare un vero e proprio centrino, sopra al quale verrà messo un bigliettino con il nome dell’invitato.

Se non hai voglia o non sei capace di fare i merletti in casa non ti preoccupare! Puoi comprarli in una merceria fisica vicino a te o in una online come La Mercerissima.

3. Segnaposto per una cena di gala con le foto

icona macchina fotograficaÈ vero, non tutti sono egocentrici e non tutti amano vedere la loro foto su un tavolo prima di mangiare, ma se sai che i tuoi ospiti sono giovani, moderni e amano mettersi in mostra una buona idea è organizzare per loro dei segnaposti con delle foto.

Ma come scegliere la foto per dei segnaposti?

Niente di imbarazzante, stiamo parlando di una cena di gala, quindi le foto devono essere accuratamente scelte, anzi, potresti addirittura farla scegliere all’ospite stesso al momento dell’invito chiedendogli di mandarti una sua foto, non spiegargli però il perché! Deve essere una sorpresa!

Per dare un tocco un po’ retrò applica degli effetti seppia sulla foto, stampala su carta fotografica come se fosse una polaroid e, dopo aver fatto un piccolo foro ad un angolo con un nastrino di raso attacca un cartoncino con il nome dell’invitato.

segnaposti polaroid
Fonte: WeddingWonderland 

Un’altra idea per usare le fotografie è quella di stamparle e creare una sorta di pergamena da arrotolare e chiudere con lo spago. Il nome dell’invitato può essere messo direttamente sul retro.

L’acquisto di stampa su pergamena è realizzabile comodamente tramite il sito web FotoRegali.

4. Segnaposto per una cena di gala sul bicchiere

icona bicchieriChi lo dice che i segnaposto debbano per forza essere messi sul piatto? Un’altra idea molto graziosa è metterli sul bicchiere degli invitati, meglio se sul flute di benvenuto (non avevi intenzione di offrire un bicchiere di prosecco o meglio ancora di champagne ai tuoi invitati?).

Dal momento che devono stare sul bicchiere ti consiglio di scegliere materiali leggeri per realizzarli.

Puoi scegliere la carta, oppure in acciaio leggerissimo.

segnaposto bicchiere con farfalle
Fonte: Amazon

Se decidi di farli in casa ti consiglio la carta, il procedimento è molto semplice: scegli il disegno che più ti piace (che sia piccolo ovviamente, non puoi mica mettere su un bicchiere il disegno di un disegno enorme!), calcalo su un cartoncino e, dopo averlo ritagliato, fai un piccolo taglietto in punto, in modo tale da poterlo incastrare sul bicchiere.

Puoi far sbizzarrire la tua fantasia scegliendo tra oggetti, animali, personaggi famosi…

5. Segnaposto con gadget

icona regaloIl titolo di questo paragrafo potrebbe essere fuorviante, quello che intendo è che puoi realizzare i tuoi segnaposti per una cena di gala anche utilizzando degli oggetti che poi gli invitati possono portar via, per avere così sempre un ricordo della serata.

Un esempio?

Delle candele, dei libricini, delle piccole bottigliette di vino o di olio, una penna.

Queste sono solo alcune delle diverse idee di “segnaposto con gadget”.

In base al tema della tua cena di gala, puoi selezionare il gadget più appropriato per i tuoi ospiti.

portacandela-e-segnaposto-a-forma-di-cuore-in-oro
Fonte: RossellaWedding

Qualsiasi sia quello che scegli ricorda sempre che deve necessariamente riportare il nome dell’invitato, non dimenticare quella che è la sua funzione base, e poi può variare in base al tema della serata!

Per poter applicare il nome puoi scegliere diversi modi, delle etichette, dei cartellini appesi con uno spago o del raso, oppure farlo incidere direttamente sopra.

L’unico rischio che puoi correre però è che ad essere troppo creativi si perda di praticità e che magari chi sta cercando il proprio posto non ci riesca perché è scritto troppo piccolo e quindi si deve avvicinare troppo al tavolo per leggere meglio.

Non sai dove trovare il gdget perfetto per te e i tuoi ospiti? Guarda su Gadget Online!

6. Segnaposto per una cena di gala con tappi di sughero

icona tappoQuesti sono i miei segnaposto preferiti.

Semplicissimi da fare e di grande impatto.

Basta prendere un tappo di sughero, che se vuoi può essere uno realmente usato oppure puoi ordinarne di nuovi online su siti come Non solo sughero, e delle clip porta fogli, che si trovano facilmente online su Amazon.

Una volta che hai questi due semplicissimi oggetti con un trapano fai un piccolissimo foro nel sughero dove poi metti la clip in metallo e il segnaposto è fatto!

seganposto sughero
Fonte: DesignMag

Semplici, facilmente realizzabili, ma impegnativi a livello di tempo: diciamo che se gli invitati sono troppi potrebbero risultare piuttosto scomodi da realizzare.

Se però sei una persona creativa che ha voglia di dedicarsi alla manualità fanno sicuramente al caso tuo!

Solo due piccole dritte: per quanto più difficili da trovare i tappi di sughero da champagne sono più belli da vedere così come le clip sono più eleganti ad aspirale invece che con la pinzetta.

Io ho deciso di riportarti  6 idee di segnaposto, ma ovviamente non si esauriscono qui: tantissimi sono i segnaposti che potrai  fare, basta solo usare un po’ di fantasia e qualsiasi cosa può diventare un segnaposto, non dimenticarti però alcune cose fondamentali:

  • Metti un tableau dei tavoli all’ingresso in modo tale che gli ospiti si dirigano immediatamente al tavolo giusto
  • Fai in modo che il nome si legga chiaramente e senza troppo sforzo
  • Riprendi il tema del segnaposto anche per il centrotavola che segnerà il nome (o il numero) del tavolo

Visto?

Bastano solo poche e semplici regole per rendere un comunissimo tavolo un tavolo speciale.

Il segnaposto farà anche in modo che i tuoi ospiti si sentano coccolati e capiscano che tu hai pensato a loro mentre stavi organizzando l’evento!

Sei pronto quindi a realizzare dei segnaposti che si faranno ricordare nel tempo?

Io ti ho dato qualche idea, ma ti dirò di più, se non hai tempo e vuoi che altri facciano i segnaposti per te, puoi acquistarli comodamente da questo shop online.

Scopri le migliori location per cene di gala in Italia!

Condividi queste idee con i tuoi amici, e se hai altre idee da consigliare o hai realizzato tu dei segnaposti super originali raccontameli nei commenti!

Francesca Gerardis

Francesca Gerardis

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati