Meeting Hub Meeting Hub blog
drone durante un evento

Droni: come utilizzarli al tuo evento

Sempre più usati, sempre più all’avanguardia, gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR), meglio conosciuti come droni, ti permettono di realizzare eccezionali riprese aeree durante il tuo evento. In questo articolo cercheremo di capire come sfruttare al meglio il loro enorme potenziale (e come evitare eventuali problemi legali legati al loro utilizzo).

Tutti pazzi per i droni

icona droneInventati un secolo fa durante la prima guerra mondiale e adoperati solo in ambito militare, negli ultimi anni si è molto sviluppato l’uso dei droni anche in ambito “civile”.

Rimpiccioliti e ammodernati, questi piccoli velivoli telecomandati, a eliche o con le ali, hanno iniziato a essere collezionati e utilizzati dagli appassionati nella vita di tutti i giorni, per svago ma anche e soprattutto per scopi importanti quali il tracciamento e la sicurezza o il monitoraggio delle opere architettoniche e dell’ambiente.

Al giorno d’oggi puoi trovare i modelli base di quadricotteri con comando remoto dotati di una videocamera a soli 50€. La gamma di tipi e di prezzi varia tantissimo, e si arriva anche a velivoli all’avanguardia che possono costare 5-10mila euro.

Relativamente semplici da pilotare e abbastanza resistenti, ti consentono di fare fotografie e riprese da prospettive altrimenti impossibili. In vacanza o a una festa, durante competizioni sportive o avvenimenti all’aperto, con un drone tutto quello che farai rimarrà indimenticabile.

Riprendere con un drone a un evento

icona droneSe intendi realizzare un video di un evento che hai organizzato, le riprese aeree di un drone sono un ottimo completamento alle riprese standard.

Chiaramente i soli video aerei non riescono a raccontare il tuo evento ma, soprattutto negli spazi aperti e con un po’ di buon sottofondo musicale, intervallano bene i filmati normali e catturano l’attenzione degli spettatori.

Se hai preso dimestichezza nel pilotarli, allora puoi tu stesso girare alcune panoramiche dall’alto, facendo sempre attenzione a rimanere a distanza di sicurezza dalle cose e soprattutto dalle persone. Altrimenti esistono agenzie, professionisti ed esperti che possono girare le riprese con il drone per il tuo evento.

I risultati potrebbero essere veramente affascinanti. Puoi averne un assaggio in questo video preso da YouTube in cui la videocamera di un drone riprende una cena di gala:

Leggi sui droni, vietati o consentiti?

icona martellettoMa come fai a sapere se e quando puoi adoperare un drone senza infrangere le regole? Negli ultimi anni si sta iniziando a regolamentare con precisione l’uso degli aereomobili a pilotaggio remoto, soprattutto quelli più grandi e complessi, per evitare incidenti o pericolose interferenze dello spazio aereo: proviamo a fare chiarezza.

Per quanto riguarda le norme sulla privacy per i filmati, rimandiamo al nostro articolo del mese scorso, ricordando che essendo riprese panoramiche dall’alto e non dettagli sui volti della gente non dovresti avere problemi.

In ogni caso, se vuoi riprendere anche dal basso e devi inquadrare le singole persone, fai compilare agli ospiti la liberatoria per evitare qualsiasi tipo di problema. Per quanto riguarda invece l’utilizzo dei velivoli, le regole sono un po’ più complesse.

Qualche anno fa l’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) ha emanato un documento per regolamentare l’uso privato dei droni. Secondo queste regole, gli aeromobili a pilotaggio remoto:

  • Non possono volare oltre i 150 metri di altezza
  • Non possono volare a meno di 50 metri di distanza da persone o cose
  • Non possono volare ad un’estensione che superi i 500 metri

Inoltre i velivoli di grande dimensione, che superano i 25kg, devono essere dichiarati e segnalati ad un apposito registro, in quanto potrebbero interferire con il traffico aereo.

Assicurati quindi quando adoperi un drone di essere in uno spazio aperto e di rimanere a una buona distanza di sicurezza soprattutto dalle persone. Per ogni dubbio riguardo le norme di volo, qui trovi il regolamento completo ENAC sull’uso privato dei droni.

Per delle riprese professionali

icona joypadHai guardato centinaia di tutorial su youtube, ti sei esercitato per ore, ma ancora non ti senti sicuro a pilotare il drone a un evento? Il tuo quadricottero non ha in dotazione una videocamera che ti soddisfa? Non ci sono problemi, esistono agenzie specializzate nelle riprese aeree agli eventi.

Compagnie come sorvolare.it realizzano servizi fotografici e video di feste o manifestazioni sportive attraverso i loro droni all’avanguardia e l’esperienza dei loro operatori.

sorvolare

Quello che possiamo dire con sicurezza è che ormai per montare un buon video di un evento non puoi prescindere da dalle riprese fatte con il drone.

Per confermarlo, ti lasciamo con dei video fatti nel 2016 con il drone DJI Phantom Pro 3, che costa ora poco meno di mille euro. Certo, i paesaggi aiutano, ma il punto di vista che ti regala un drone non lo trovi altrove…

Conclusione

In questo articolo ho cercato di darti qualche suggerimento su come poter sfruttare i droni per il tuo prossimo evento.

Se hai qualche idea o suggerimento lascia un commento qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici o colleghi sui social!

Scopri le migliori location per eventi in Italia!

Gianluca Cedolin

Gianluca Cedolin

Ebook Meeting Hub

Inserisci i tuoi dati e riceverai gratuitamente via mail l'Ebook completo.

Ben fatto! A minuti riceverai via mail l'Ebook!
Oh oh! qualcosa è andato storto! Riprova più tardi!

Articoli Correlati