Considerando che gli italiani hanno sviluppato una vera e propria devozione familiare verso i loro amici domestici, gli eventi per animali stanno prendendo sempre più piede, che si tratti di feste private, organizzazioni aziendali o cerimonie in grande stile.

Sempre più party, infatti, aprono le porte ai Pet o li vedono come assoluti protagonisti.

Proprio per questo motivo, se la tua intenzione è quella di organizzare una festa Pet friendly di successo, è importante che tu tenga a mente alcuni elementi fondamentali che ti saranno di grandissimo supporto.

Cuccioli di cane
Credits: Jametlene Reskp da Unsplash

In questo articolo troverai consigli e idee per organizzare eventi con animali che divertano sia gli amici pelosi (o piumati), sia i rispettivi e amorevoli padroni. Il tutto, trovando uno stile unico e particolare che possa rendere la tua festa indimenticabile!

Cominciamo subito!

Eventi con animali: alcuni dettagli da stabilire prima del party

Quando si ha a che fare con animali domestici, il primo importante passo è capire che tipo di evento si sta organizzando.

Nello specifico, è essenziale stabilire se si vuole realizzare un evento dedicato agli animali, oppure un evento per gli umani dove possono aggiungersi anche gli animali domestici degli invitati.

Un evento Pet, può essere:

  • una festa di compleanno del proprio animale domestico
  • un Pet-party!
  • un evento di beneficienza, come raccolta fondi e adozioni

Un party aperto anche agli animali, invece, può essere:

  • una cerimonia importante (come un matrimonio, un battesimo, una laurea)
  • una festa privata o di compleanno
  • un evento aziendale

Questa distinzione è fondamentale perché va a definire quelli che sono gli aspetti organizzativi della festa. Un Pet-party prevede che tutta l’attenzione si concentri sugli animali. Un evento aperto anche ai Pet, invece, implica che ci sia un luogo in cui gli animali vengono accuditi e curati, e che i rispettivi padroni possano godersi la festa senza preoccupazioni.

Gli spazi da organizzare per feste Pet Friendly

Eventi con animali: gli spazi da organizzare
Credits: Pinterest

La disposizione dello spazio durante gli eventi con animali è pressoché fondamentale.

Che si tratti di eventi all’interno o all’esterno, durante l’organizzazione e l’allestimento del party sarà cruciale predisporre degli ambienti sicuri in cui gli animali domestici potranno rilassarsi, giocare e interagire tra di loro.

Questi spazi dovranno essere separati dalla zona in cui si ritroveranno i padroni degli animali, sia per una questione di igiene sia per rassicurare gli invitati umani che potrebbero non gradire la vicinanza costante degli animali, o che potrebbero addirittura averne paura.

Si tratta quindi di un accorgimento che contribuirà a creare un’atmosfera accogliente ma rispettosa, l’ideale per una festa di successo.

Su Amazon è possibile trovare delle recinzioni da interno che potranno aiutarti nell’organizzazione degli spazi.

Naturalmente, l’ideale sarebbe avere un grande spazio all’aperto, così che gli animali possano godere dell’aria fresca e di un habitat più congeniale. Con i cani, soprattutto, avere un’apertura verso l’esterno è praticamente fondamentale.

Le decorazioni e gli oggetti must have

Eventi per animali: decorazioni e oggetti
Credits: The Dog People

A meno che non si tratti di una cerimonia che prevede decorazioni coordinate scelte ad hoc, come un matrimonio o una ricorrenza importante, gli eventi con animali possono prevedere degli allestimenti particolari, focalizzati proprio sui nostri amici pelosi.

Trovare degli ornamenti e delle decorazioni a tema può fare la differenza: d’altra parte, è anche nei dettagli che si nasconde un evento di successo!

In questo senso, allestire un Pet-party è come abbellire una festa qualsiasi, l’unica accortezza che è bene tenere a mente è: evita decorazioni che possono creare rumori forti.

Come ben sai, l’udito degli animali è estremamente sensibile. Se non vuoi rischiare di incorrere in situazioni sgradevoli in cui i Pet si agitano e si sentono a disagio, cerca di sostituire i palloncini classici con qualcosa di più resistente e altrettanto scenografico, come i palloncini foil e le decorazioni in carta colorata.

Posiziona la zona musica distante dall’area Pet e, ultimo ma non per importanza, cancella del tutto l’idea di utilizzare fuochi d’artificio.

Gli oggetti must have per un evento con animali di successo sono:

  • ciotole con acqua fresca, da posizionare accanto alla zona Pet
  • cucce e coperte posizionate qua e là
  • peluche e giochi a volontà
  • premi e stuzzichini per coccolare i Pet a dovere

Per quanto riguarda i pasti, puoi sbizzarrirti come più preferisci. Ci sono, infatti, moltissime ricette gustose pensate proprio per gli animali domestici che consentono di cucinare piatti prelibati che non siano nocivi per i Pet. Dai un’occhiata alla food gallery di Kiki Pelosi, Pet Party Planner professionista che opera nel panorama italiano dal 2011.

Se invece preferisci restare sul classico, impiegando le crocchette solide o il cibo umido, puoi rendere divertente e originale la scelta dei nomi del menù.

Le regole da rispettare per un Pet-party di successo

Feste Pet-friendly: le regole da rispettare
Credits: Ricardo L su Unsplash

Un altro elemento fondamentale quando si organizzano eventi con animali è l’educazione degli animali stessi.

Si sa, avere a che fare con i pelosi a quattro zampe può essere molto complicato se non vengono rispettate le regole basilari del quieto vivere comune.

Per garantire, quindi, la buona riuscita di un Pet-party coi fiocchi è indispensabile che anche gli animali più scalmanati (perché sono cuccioli o perché sono stati viziati), vengano controllati dai loro padroni, così che non si generi il caos più totale.

Se gli invitati non dovessero riuscire a vigilare sui loro amici pelosi, potrebbe rivelarsi estremamente utile affidarsi a un Pet-sitter, una figura professionale che avrà come unico obiettivo quello di prendersi cura degli animali domestici durante tutto l’evento.

Certo, però, deve essere chiaro che un evento con animali implica che venga instaurata una relazione tra l’animale e l’essere umano. È bene tenere a mente che lo spazio dedicato ai Pet non deve essere considerato come un “parcheggio per animali”, ma un luogo di condivisione dove trascorrere del tempo in compagnia del proprio Pet.


Eventi con animali: organizza la tua festa Pet-Friendly!

Eccoci giunti alla fine di questo articolo. Spero che con questi consigli tu possa realizzare un party Pet-Friendly di successo!

Gli eventi con animali stanno diventando sempre più frequenti nel panorama italiano, sia perché gli amici pelosi sono ormai una parte fondamentale del focolare familiare, sia perché il beneficio relazionale che viene instaurato con i Pet è utile non soltanto nella vita di tutti i giorni ma anche all’interno delle realtà aziendali.

Nel caso in cui tu fossi indeciso sulla torta da realizzare, perché vuoi puntare a qualcosa di speciale che lasci a bocca aperta i tuoi invitati, ecco l’articolo perfetto per te: Le torte più particolari per una festa.

Stai pensando di organizzare una festa Pet-Friendly in giardino? Leggi quest’articolo per scoprire i cinque elementi per renderla indimenticabile.

Se questo articolo ti è stato utile, fammelo sapere con un commento; se, invece, hai trovato un’idea interessante che qui non è stata riportata, prova a parlarmene qua sotto: sarò felice di risponderti.

Iscriviti alla Newsletter per non perderti nessuna nuova notizia.

In bocca al lupo per il tuo evento in compagnia degli amici a quattro zampe!