Scopri come organizzare eventi aziendali su LinkedIn, promuoverli in modo efficace e creare nuove relazioni, contatti e anche vendite.

Probabilmente hai già visto un evento su LinkedIn e pensi che sia stato creato da un organizzatore di eventi professionale o da un esperto di web marketing.

Non preoccuparti, puoi farlo anche tu.

L’articolo di oggi ti mostrerà in che modo utilizzare LinkedIn per raggiungere i tuoi obiettivi.

Quindi, iniziamo!

Perché usare LinkedIn?

Perché LinkedIn è adatto per la promozione di eventi aziendali?

Quando si tratta di marketing e promozioni di eventi, LinkedIn è uno strumento intelligente ed efficiente da utilizzare. 

Si tratta di una delle migliori piattaforme per la distribuzione di contenuti e, quindi, un modo efficace per promuovere il tuo evento aziendale. 

Inoltre, se sei attivo sul tuo account, hai maggiori possibilità di distinguerti da tutti i tuoi concorrenti. 

Pertanto, hai maggiori possibilità di raggiungere un pubblico più ampio e promuovere con successo workshop, seminari, corsi, webinar e molto altro.

Ora che sai perché dovresti usare LinkedIn per promuovere il tuo evento, ecco come puoi farlo.

promuovere eventi aziendali su Linkedin
Crediti: Foto di Luis Quintero by Pexels

Messaggi diretti

La cosa grandiosa di LinkedIn è che tutti sono (di solito) più che felici di aiutare qualcuno a raggiungere i propri obiettivi di carriera o di business. 

E questo sarebbe il modo perfetto per utilizzare le reti che hai creato.

Devi usare la tua rete per interessare e incoraggiare le persone a partecipare al tuo evento.

Molti organizzatori chiedono alle proprie connessioni su LinkedIn di aiutare a promuovere il proprio evento attraverso la messaggistica diretta.

Se l’evento è pertinente con i loro obiettivi di carriera, sarà più probabile che promuovano questo evento e che si presentino personalmente dato che seguono lo stesso percorso professionale.

Se mandi messaggi alla tua connessione in modo amichevole, si sentiranno apprezzati e più propensi ad aiutarti.

Quando pensi alla messaggistica diretta, è importante dare la priorità a coloro che hanno molti follower e a coloro che hanno più probabilità di trovare utile il tuo evento.

Attenzione però. Se non fai una selezione accurata, rischi di essere considerato come spammer e di dare fastidio.

Come scrivere il messaggio

Quando componi il messaggio, ricorda di essere informativo ma anche divertente. Questo ti darà una maggiore possibilità di farti notare.

Prima di iniziare a comporre il messaggio, fai qualche ricerca sugli argomenti del tuo evento e prova a includerli in modo coinvolgente e di attualità. 

Assicurati di includere un link all’invito o a un depliant. 

Se le persone saranno interessate e si sentiranno connesse al tuo evento, risulteranno anche più propense a parlarne alla propria rete, invitare altre persone e promuovere il tuo evento per te.

Scrivi un post

Se vuoi promuovere il tuo evento su LinkedIn, inizia creando un post.

Questo è il modo più efficace per raggiungere le persone interessate al tuo argomento e convincerle a registrarsi al tuo evento.

Puoi farlo andando su “I tuoi post” sul lato sinistro dello schermo, selezionando “Crea post” e compilando tutte le tue informazioni.

Ti consigliamo di includere informazioni come:

  • La data, l’ora e il luogo dell’evento.
  • Una descrizione di ciò che i partecipanti possono aspettarsi dall’evento. Ad esempio, “Vieni a sentire gli esperti del settore che ti spiegheranno come commercializzare il tuo prodotto in modo efficace online”.
  • Link alle informazioni di registrazione. Ad esempio “Fai clic qui per maggiori dettagli o registrati gratuitamente oggi stesso!”
  • Il costo 
  • Eventuale offerta
  • Un’immagine accattivante relativa al tuo evento per attirare più attenzione. Sarebbe ancora meglio se l’immagine provenisse da eventi precedenti.

Le persone vedranno il tuo evento sulla propria home page di LinkedIn, che è un ottimo modo per promuoverlo.

Usa la tua rete

Se il tuo evento ha uno sponsor, diversi organizzatori, degli speaker, ospiti particolari o anche media partner, varrebbe la pena coinvolgerli nel marketing chiedendo loro di pubblicare il tuo evento sulla propria rete LinkedIn.

Se condividi questo post sul tuo feed personale, puoi aumentarne ulteriormente il coinvolgimento e la diffusione. 

Ottimo anche taggare colleghi o esperti della rete che possono avere a che fare con il tuo evento aziendale o la tua organizzazione.

promuovere eventi aziendali con Linkedin
Crediti: Foto di ICSA by Pexels

Usa i gruppi di LinkedIn

Puoi utilizzare i gruppi aziendali esistenti. Questo è un modo perfetto per attingere a una comunità che è già presente. 

Utilizza la barra di ricerca per individuare i gruppi appropriati e applicabili al tuo evento.

Ricorda però che i gruppi su LinkedIn servono principalmente per discussioni e non per autopromozione

Assicurati quindi di leggere le regole del gruppo, che sono sempre elencate.

Se, dopo aver letto le discussioni e i post esistenti, ritieni che il gruppo sia pertinente e applicabile a quello che stai organizzando, sarebbe una buona idea parlare con l’amministratore del gruppo per menzionare il tuo evento, spiegando il motivo per cui ritieni che sarebbe utile ai membri del gruppo.

Crea un gruppo LinkedIn per il tuo evento

Se non esiste un gruppo per la tua nicchia, puoi crearne uno per il tuo evento. 

Una volta creato, puoi invitare le persone a unirsi, inclusi i tuoi relatori o sponsor.

Avere questo gruppo è un modo eccellente per i partecipanti di relazionarsi prima, durante e dopo l’evento, condividere esperienze e anche immagini. 

Puoi avviare la conversazione in anticipo avviando thread di discussione

Contenuti sponsorizzati

Puoi usare la funzione contenuto sponsorizzato di LinkedIn. Questo è un servizio a pagamento che ti consente di indirizzare i tuoi aggiornamenti di stato a un particolare target di destinazione, utilizzando filtri come settore, interessi, posizione e titolo di lavoro.

Ti è mai capitato di scorrere il tuo feed su una piattaforma di social media e di aver visto apparire post casuali con la piccola scritta “sponsorizzato” vicino ad esso? 

Bene, ecco come appare un annuncio sponsorizzato. È uno strumento molto efficace in quanto ti consente di fornire contenuti a un pubblico ampio e coinvolto.

Usa la pagina aziendale

Pubblica un post leggermente lungo (circa 200-500 parole) sul tuo evento tramite la pagina della tua azienda su LinkedIn. 

In questo post, devi descrivere il tuo evento in modo molto dettagliato.

Se il tuo evento è una riedizione, sarebbe opportuno includere testimonianze di persone che hanno partecipato in precedenza e cosa hanno apprezzato dell’evento scorso.

Sarebbe coinvolgente mostrare anche la tua presenza. 

Spesso, infatti, le persone apprezzano sapere che si è stati al proprio evento anche per divertirsi e socializzare, non solo in qualità di organizzatori.

Il tuo pubblico vuole avere un’idea dell’atmosfera dell’evento e di cosa può aspettarsi da esso. 

E questo potrebbe essere un fattore decisivo sulla scelta di partecipare o meno.

Gli eventi LinkedIn

Gli eventi LinkedIn sono pensati per i professionisti che desiderano condividere la propria esperienza con gli altri, incontrare nuove persone e fare rete con loro.

Alcune caratteristiche di Linkedin Events:

  • È facile da usare: il processo di creazione e promozione di un evento è semplice e diretto, quindi non devi essere un esperto di marketing per usarlo in modo efficace.
  • È flessibile: puoi creare eventi per qualsiasi scopo, dagli eventi di networking, alle conferenze, alle sessioni di formazione.
  • Puoi aggiungere documenti come presentazioni, file PDF e video nella sezione della descrizione del tuo evento.

Che tu stia organizzando un seminario, un workshop o una conferenza, LinkedIn Events ti consente di entrare in contatto con i partecipanti prima, durante e dopo l’evento.

Ecco come creare eventi su LinkedIn:

  • Accedi al tuo account LinkedIn e fai clic su “Eventi” nella barra di navigazione.
  • Fai clic su “Crea un evento”. In alternativa, se stai già visualizzando un elenco di eventi, fai clic su “Crea” nell’angolo in alto a destra degli eventi.
  • Qui avrai la possibilità di creare un evento come pagina individuale o aziendale.
  • Seleziona se desideri ospitare un evento online o offline. Se selezioni “Online” come formato, avrai opzioni diverse rispetto a quelle che avresti con gli eventi offline.
  • Dopo aver inserito i dettagli, fai clic su “Avanti” e condividi il tuo evento come post per crearlo correttamente.

Gli eventi di LinkedIn sono un ottimo modo per entrare in contatto con altri professionisti del proprio settore, promuovere il marchio e generare lead.

Ma se non sai come rendere attraenti i tuoi eventi su LinkedIn e come promuoverli, potresti perdere alcune grandi opportunità.

usare Linkedin per eventi aziendali
Crediti: Foto di Helena Lopes by Pexels

Tasso di coinvolgimento

Il coinvolgimento è la parte più importante dei social media

Tassi di coinvolgimento elevati significano che un numero maggiore di persone viene attratto dal tuo profilo e viene quindi a conoscenza del tuo evento.

1 – Interagisci

Assicurati di interagire con chiunque metta Mi piace, commenti o condivida il tuo evento.

Più ti impegni, più dimostri che tieni alle opinioni di coloro che stanno già interagendo. 

Una volta che ciò accade, più persone inizieranno a condividere i tuoi contenuti. 

2 – Descrivi

Il primo passo per promuovere un evento è creare una descrizione allettante.

Considera di includere quanto segue:

  • Qual è il tema generale dell’evento?
  • Perché le persone dovrebbero partecipare?
  • Chi parlerà all’evento?
  • Quali argomenti verranno trattati?
  • Quando e dove si terrà l’evento?

L’obiettivo è interessare le persone al tuo evento, quindi non aver paura di usare un po’ di creatività e immaginazione.

3 – Parole chiave rilevanti

Dopo aver creato una descrizione allettante e averla resa personale, il terzo passaggio consiste nell’utilizzare parole chiave rilevanti per il tuo settore o mercato di nicchia.

È utile includere parole chiave che le persone potrebbero utilizzare durante la ricerca, ad esempio l’argomento dell’evento stesso.

4 – Elemento visivo

Quando le persone arrivano alla pagina dell’evento aziendale, assicurati che possano scoprire facilmente cosa sta succedendo senza leggere una lunga descrizione.

Invece, crea un’immagine che racconti la storia che sta dietro le quinte: chi sarà presente e perché le persone dovrebbero partecipare.

L’immagine dovrebbe essere pertinente al tuo evento e coerente con il resto del brand.

Conclusioni

LinkedIn è una piattaforma di networking professionale creata per aiutare le persone a stabilire connessioni commerciali e trovare lavoro. 

Consente inoltre alle aziende di farsi conoscere e di promuovere i propri eventi.

Ciò significa che se organizzi e promuovi eventi aziendali, non puoi trascurare LinkedIn come piattaforma.

Grazie alla guida di Meeting Hub, ora sai anche come iniziare a organizzare e promuovere eventi aziendali su LinkedIn. 

E non ci resta che augurarti buon lavoro!

Continua a seguire il nostro blog: troverai sempre utili consigli e approfondimenti sul mondo dell’organizzazione eventi.

Puoi anche iscriverti alla Newsletter di Meeting Hub, perfetta per rimanere sempre aggiornati!